L’audio libro di Mauro Biglino

L’audio libro di Mauro Biglino

Esce il primo audio libro di Mauro Biglino del suo “La Bibbia non è un libro Sacro”. A leggerlo è lo stesso autore, davvero instancabile, che si è ripromesso anche di leggere gli altri.

Il fenomeno Biglino

Mauro Biglino è davvero un fenomeno, tutti i suoi libri vanno a ruba e le sue conferenze sono sempre stra piene. Ma chi è lo scrittore piemontese? Per spiegarlo bene riprendo questa mia intervista dell’anno scorso dove oltre a presentarlo direttamente, si parla anche di quest’ultimo testo.

Traduttore per le San Paolo

La carriera di Mauro inizia come traduttore dell’Antico Testamento per le edizioni San Paolo, testi che ancora oggi si trovano sulle cattedre dell’università. Ma più il lavoro avanza e più si rende conto che quello che ci era stata raccontato in realtà nella Bibbia non si trova. Vere e proprie invenzioni teologiche.

Adoratori e odiatori

Non ci sono solo tantissimi, la maggior parte, adoratori di Biglino. Ma ci sono anche quelli che lo contrastano anche molto duramente. Così ha adottato il metodo del “facciamo finta che” quindi prendendo letteralmente la Bibbia nell’edizione “ufficiale” della Cei e leggendola. Poi ci sono le sue accurate traduzioni, ma la traduzione in materia religiosa è sempre molto delicata. Ma già letterlamente ci sono tante cose davvero che non tornano.

Info

https://unoeditori.com/dvd-e-cd/1272-audiolibro-la-bibbia-non-e-un-libro-sacro-vol-1-cd-audio.html

https://maurobiglino.it

intervista di www.fabioricci.it

Annunci

La pittura di Terry Bertelli

La pittura di Terry Bertelli

Terry Bertelli è un’artista bresciana, nella vita ha sempre fatto, con ottimo profitto altro, ma negli ultimi anni ha iniziato ad occuparti d’arte e nello specifico di pittura. A differenza di molti artisti, che iniziano ad esprimersi non da giovanissimi, ha avuto grandi riscontri. Però giovane lo è ancora, quindi non può che migliorare.

Mostre in tutto il mondo

Tra esposizioni già fate e da venire è passata per l’Italia, l’Europa e New York negli Usa. Un bel record in così pochi anni di attività. Certo l’essere una donna molto spigliata e con le idee chiare è stato molto utile ad avere questi ottimi risultati. Ma siamo solo all’inizio.

Il suo stile

Lo stile di Terry Bertelli è molto personale, soprattutto nella ricerca del colore. Il suo lavoro e le motivazioni che la portano a queste scelte cromatiche non usuali l’ha ben spiegato nella video intervista che le abbiamo fatto (il video qui sopra)

info

http://terrybertelli.com/

intervista di www.fabioricci.it

Vera Paggi e la sua Smartlife

Vera Paggi e la sua Smartlife

“Smartlife (Vita, cura di sé, cibo per vivere a lungo e più sani)” è il titolo del libro di Vera Paggi è un vero e proprio manuale per prendersi cura di noi stessi in molte sfaccettature. L’ho incontrata al margine di una presentazione del suo libro nel parco del Castello Sforzesco di Milano.

Giornalista e scrittrice

Giornalista Rai si è occupata sia per l’azienda televisiva sia collaborando con Corriere della sera, Unità, Altroconsumo e Repubblica di questi temi. Insomma l’intero ventaglio della stampa che conta, non bastasse mamma Rai. Nella video intervista qui abbiamo anche parlato di giornalismo, tema che mi appassiona sempre.

Aiutare

Vera ha deciso di evolvere 1 euro per ogni copia venduta per aiutare: Fondazione IEO • CCM – Istituto Europeo di Oncologia e Centro Cardiologico Monzino. Non serve l’incentivo a comprare questo libro perché i temi toccati sono tanti e davvero vari

Di cosa parla?

Temi pratici sullo stile alimentare, su come fare attività fisica, esami da non mancare insomma tutto quello che ci permette non solo di vivere meglio ma di limitare i rischi per la salute. Il tutto molto dettagliato con fonti autorevoli.

Info

edito Skira 16 euro o 13.50 se acquistato direttamente in rete

http://www.skira.net/books/smartlife

intervista di www.fabioricci.it

“Time Lapse” alla Fabbrica del Vapore #milanostasera

TIME LAPSE 0

“Time Lapse” con Lyra Teatro

La compagnia Lyra Teatro, per la rassegna “Fabbricanti di mondi”, presenta “Time Lapse”. Lo spettacolo si terrà alle ore 21 oggi, sabato 14 ottobre 2017, presso la Fabbrica del Vapore di Milano (lotto 10)

Lo spettacolo

“Time Lapse”, scritto e diretto da Laura Tanzi ha debuttato questo luglio. Gli attori sono quattro: Ana Gárate, Valentina Guarino, Yasmine Mamprin e Demetrio Triglia. Lo spettacolo racconta la storia di una famiglia borghese (mi piace esista ancora questo termine) con due figli adolescenti, travolta da qualcosa che coinvolge questi due giovani. Al termine dello spettacolo vi sarà un incontro e un brindisi con la compagnia che è sempre un’ottimo modo per condividere quello che si è provato. O magari chiedere direttamente ai protagonisti quello che il testo ha incuriosito.

Info

biglietti 12 euro, ridotto per over 65 e tesserati con “The ArtLand” 10 euro
Prenotazioni 3495701890 – info@lyrateatro.it

La “Fabbrica del Vapore” – Via Giulio Cesare Procaccini 4, 20154 Milano MI.

http://www.lyrateatro.it

De Andrè canta De Andrè III @Cristiano_De_A

Ieri, presso il Mimmo Milano affiancato dal bravissimo chitarrista Osvaldo di Dio, Cristiano De Andrè ha presentato il suo terzo volume di raccolta delle canzoni del padre. Dal titolo “De Andrè canta De Andrè III” è un volume dedicato alla guerra

I temi e le canzoni

Sono state scelte canzoni, per questo terzo lavoro, che affrontano da tanti lati il discorso legato al forte no alla guerra. Tematica ricorrente in molte canzoni di Fabrizio De Andrè, ha rivissuto live ed è stata catturata così in questa dimensione. Mixata e masterizzata dall’amico Paolo Iafelice.

Lo show case

Nel video oltre alle domande, più qualche piccola polemica ai giornalisti di Cristiano, potete ascoltare tre splendide esecuzioni live che hanno regalato la freschezza di queste canzoni che non solo hanno resistito al tempo, ma anzi si sono ancora più rafforzate. Ma lascerei spazio alla musica e alle domande (ad iniziare dalla mia).

Info

http://www.cristianodeandre.it

http://www.facebook.com/CrisDeAndre

twitter.com/Cristiano_De_A

http://www.concerto.net

Marillion domani a Milano

Marillion_ph_a

Domani 4 ottobre 2017 i Marillion saranno in concerto al Teatro degli Arcimboldi di Milano (via dell’Innovazione 20 inizio ore 21). Ci sono ancora dei biglietti disponibili, loro dal vivo sono davvero fortissimi quindi … forza!

Un mito

Il loro “Misplaced Childhood” resta il mio disco preferito di tutti i tempi (al pari di un paio di The Beatles”). Oltre 30 anni di ascolto continuo non mi hanno mai annoiato. Tutto il resto è sempre stato fantastico, il progressive gli deve molto. Fino a quest’ultim “FEAR” acronimo di Fuck Everyone And Run e loro diciottesimo LP. Però perdonatemi io ho un amore in testa e resta quello.

Il concerto

I loro spettacoli sia a livello di musica che di luci sono senza dubbio fantastici. La band vede: Steve Hogarth (voce), Steve Rothery (chitarra), Pete Trewavas (basso), Mark Kelly (Tastiera), Ian Mosley (batteria). Hanno resistito alla defezione di un immenso front man quale era Fish (che ci sia preservato) continuando a sfornare dischi sempre molto belli, questo è una nota di merito.

Info

http://www.marillion.com

http://www.facebook.com/MarillionOfficial

http://www.youtube.com/user/marilliononline

http://www.twitter.com/MarillionOnline

www.instagram.com/marillionofficial/

Cracco da stasera riapre Hell’s Kitchen @skyuno #HKIta

HK_CarloCracco

Riparte stasera, la quarta edizione, la cucina di Carlo Cracco, quella “infernale” di Hell’s Kitchen. In onda alle 21.15 su Sky Uno.

Novità

Alcune novità al celebre format, la più interessante è che si vedrà all’opera lo stesso chef stellato ai fornelli per delle sfide che animeranno “la stanza del duello”. Cosa che sicuramente non sarà molto agevole per i poveri aspiranti executive chef!

Ospiti, concorrenti e staff

Quest’anno ci saranno tra gli altri: Fabio Capello, Fortunato Cerlino (don Savastano), Manuel Agnelli e Wicky Priyan. Perché HK resta soprattutto un cooking show. Non mancherà il cliente porta fortuna il signor Scardovelli. A partecipare squadra blu e squadra rossa come da tradizione, sette maschi e sette femmine. Sybl Carbone e Mirko Ronzoni sarranno ancora i due sous-chef, mentre Luca Cinacchi (Luchino) il maître. La regia è di Umberto Spinazzola. Si parte stasera firmando il patto con il “diavolo” Cracco.

Info

Il programma è realizzato con la partecipazione di Electrolux, TVS Pentole, Soffass, Siggi, Ferrari Vini, Gradassi Olio, Norda.

hellskitchen.sky.it

#HKIta