Cattelan torna… a Teatro #epcc @alecattelan @EPCCattelan @StreetClerks @emrata

Cattelan torna… a Teatro #epcc

Torna #epcc il programma di Sky Uno che vede Alessandro Cattelan in versione “late night show”. Però lascia la casa di Rogoredo, nella sede di Sky, per approdare al e in Teatro Franco Parenti di Milano. Lo show è stato presentato direttamente al teatro milanese, sede anche dei Bagni Misteriosi. Ale sempre in forma circondato dai suoi inseparabili Street Clarks oltre che, ovviamente, dagli autori. Capeggiati da Marco Villa che fa anche la spalla nel programma. Non c’è molto da dire, la formula del programma è sempre la stessa, perché funziona e bene. Ci si diverte davvero, cosa rara in TV.

Berlusconi e gli ospiti

Il primo ospite poteva essere Silvio Berlusconi, che però all’ultimo si è defilato. Ma non siamo stati scontenti noi maschetti per la presenza della splendida Emily Ratajkowski ci sarà anche Tommaso Paradiso. Seguiranno nelle prossime puntate: Chiara Ferragni, Andrea Bocelli, Alex Del Piero, Andrea Dovizioso, Daria Bignardi, Roberto Saviano, Guè Pequeno, Monica Cirinnà, Roberto Mancini, Valerio Mastandrea. Ci saranno partecipazioni di: Elisabetta Canalis, Alessandro Borghi, Diego Passoni, Thegiornalisti, Benji&Fede, Salmo, Achille Lauro e Quentin40.

DSC04657.JPG

Info

dal 25 settembre 2018 alle 21,15 ogni martedì per 6 puntate in onda su Sky Uno

www.skyuno.it/epcc
#ufficiale: #EPCC – Twitter: @skyuno @EPCCattelan
www.facebook.com/SkyUno
www.facebook.com/epccattelan
www.instagram.com/skyuno
www.instagram.com/epccattelan

Annunci

Torna il PUC Festival a Gorla

Mappa.png

Torna il PUC Festival a Gorla

Seconda edizione, a Milano, del PUC festival che si terrà lungo la Martesana il prossimo fine settimana. Sarà esattamente il 28, 29 e 30 settembre 2018 le date del PUC, che si svolgerà tra l’Anfiteatro, il Parco Martesana e ll Giardino Nascosto di Cascina Martesana (via Bertelli, 44 Milano).

Programma

Venerdì 28 settembre

c/o Anfiteatro e Parco Martesana

h 17.00 – 19.00 Caccia al tesoro di quartiere

h 19.00 – 20.00 Band on stage, vincitori 2018: Breaking Larsen Theory

h 20.00 – 21.00 Dr Thomas e BubbleHyde – bolle di sapone

h 21.00 – 22.30 Mokambo Brothers

h 22.30 – 00.00 Ensi Dj set

Sabato 29 settembre

c/o Anfiteatro e Parco Martesana

h 17.00 – 20.00 Call for art: Performance e arti itineranti

h 17.00 – 20.00 Incontro con gli Orti di Quartiere

h 20.00 – 21.00 Band on stage, secondo e terzo posto 2018: Missey + Funkey

h 21.00 – 22.30 Vallanzaska

h 22.30 – 00.00 Orange Duo

Domenica 30 settembre

c/o Il Giardino Nascosto & Cascina Martesana

h 11.00 – 19.00 Giornata Bellessere

h 16.00 – 18.00 Laboratorio di Kokedama e per i più piccoli il laboratorio di pittura con colori naturali

h 18.00 – 20.00 ATIR Teatro Ringhiera presenta “Roba minima, s’intend” – spettacolo dedicato a Enzo Jannacci

h 20.30  – 22.30 Concerto Techno Jazz: LuPi goes to Acid

h 22.30 – 00.00 Rito del fuoco

***

Sempre attiva la mostra fotografica della Rassegna Altri Mondi 2018: Frames from the Hidden Garden & Beyond – Fotografie del Photolab Under26 – c/o Galleria espositiva El Bagnin de Gorla

info

Ingresso libero a tutte le attività.

Rock Targato Italia al LegendClub di Milano @RockTargatoIt

rti_link_finali_nazionali_30 8.jpg

Rock Targato Italia al LegendClub di Milano @RockTargatoIt

Settimana di esibizione, questa che parte dal 23 settembre 2018, per Rock Targato Italia. Storico concorsi, che è arrivato alla trentesima edizione, voluto e diretto da Divi In Azione di Milano guidata da Francesco Caprini. Le serate si terrano il 24, 25 e 26 settembre 2018 al LegendClub di Milano. Unico obbligo è portare brani originali, le cover si lasciano agli altri e ai talent. Perché lo scopo è fare emergere la qualità, anche di autori, del rock italiano. Tutti i grandi degli ultimi anni da Rock Targato Italia ci sono passati, qualcosa vorrà dire vero? Si vince una campagna promozionale dell’agenzia, visto che ormai è la cosa più difficile, un disco si fa tranquillamente in casa, direi che è molto interessante. Ci sarà anche un premio dedicato al compianto Stefano Ronzani, giornalista musicale che è stato anche direttore artistico della manifestazione, che mi sembra un bellissimo pensiero. Di seguito il programma:

foto_rti_1 (5).jpg

24 settembre

Andrea Marzolla (Torino) – Pervinka (Modena) – Nylon (Pavia) – Blank (Ancona) – Lo Stato Delle Cose (Milano) – Generale D (Agrigento)

Ospiti: Jack Anselmi – Velaut

25 Settembre

The Travel Mates (Chieti) – Inside The Hole (Palermo) – Vxa Rockband (Torino) – Rolling Carpets (Venezia) – Under The Snow (Milano) – Ground Control (Reggio Emilia)

Ospiti: Massimo Francescon Band

26 Settembre

Dei Perfetti Sconosciuti (Lucca) – Organico Ridotto (Chieti) – Bakan Rock Gang (Slovenia)

The Fool (Varese) – Roccaforte (Alessandria)

Ospiti: Not – Hotel Monroe

41818733_2027384450625328_5486220133888163840_o.jpg

info

www.rocktargatoitalia.eu

https://www.facebook.com/rocktargatoitalia/

https://twitter.com/RockTargatoIt

Dalle ore 21,30 ingresso euro 10 compresa di consumazione è un cd di un artista emergente in omaggio.

Medea delle case popolari ha perso il centro a Milano

Medea delle case popolari ha perso il centro a Milano

Si chiama “Medea delle case popolari ha perso il centro” ed è l’ultimo lavoro del teatro di Rossella Raimondi. La troverete nello spettacolo di apertura del festival di Opera Liquida che si chiama “Prova a sollevarti dal suolo”, Venerdì 21 settembre 2018. Lo spettacolo di e con Rossella Raimondi sarà alle ore 18,30 e l’ingresso sarà gratuito. Nato dall’esperienza maturata sul testo classico all’interno del Teatro degli Incontri con il quale l’attrice milanese collabora da tempo. Il talento e la scoppiettante simpatia di Rossella raccontano 33 etnie che popolano il suo numero 33 di una qualsiasi periferia. Che poi, in questo caso, non è una qualsiasi ma è la Barona di Milano. Nel video sopra la nostra intervista all’attrice, in quella sotto abbiamo invece incontrato direttamente Medea.

Rossella Raimondi in

Rossella Raimondi in “Medea delle case popolari ha perso il centro”

Prova a sollevarti dal suolo

Medea apre, appunto, il Festival “Prova a sollevarti dal suolo”, organizzato da Opera Liquida Compagnia di Teatro Carcere che lavora da anni nel Carcere di massima sicurezza di Opera. “Medea delle case popolari ha perso il centro” parte dallo studio approfondito della Medea di Euripide. Per poi arrivare ad un lavoro tra Pennac, Alvaro e il Maine Kamps di Pinto. Fino ad una Medea contemporanea italiana, ma straniera tra gli stranieri che abitano al numero 33 di una qualsiasi periferia. Un condominio di 33 etnie, ai margini di una grande città come Milano, compirà un atto estremo per ritrovare il suo centro disperso. Rossella Raimondi, con questo lavoro, ha vinto il Bando Expolis 2017 del Teatro della Contraddizione di Milano

info

Apertura e presentazione del Festival h 18.00 entrata libera

Opera Liquida- Operaliquidaorganizzazione@gmail.comhttps://www.operaliquida.org

www.rossellaraimondi.it

articolo di http://www.fabioricci.it

Carotone, Treves, Hughes e Ford al Druso

6697b213-a2ec-46e1-adb2-83d953bc4769

Carotone, Treves, Hughes e Ford al Druso

Tre grandi serate per ripartire al Druso, locale di Ranica in provincia di Bergamo, con tre serate tutte molto interessanti. Si parte dal 12 ottobre con Tonino Carotone, seguito a ruota da Fabio Treves con la sua Blues Band, Glenn Huges ed infine il formidabile Robben Ford. Tre serate davvero notevoli.

Le date

12 ottobre: Tonino Carotone(opening: Chester & i Non Li Conosco / aftershow: Point Break Vdj) – ingresso: 10 € + d.p. su www.mailticket.it, 12 € in cassa

19 ottobre: Treves Blues Band – Ingresso: 10 € + d.p. su www.mailticket.it, 15 € in cassa

10 novembre: Glenn Hughes performs Classic Deep Purple Live – ingresso: 25 € + d.p. su www.mailticket.it, 30 €in cassa

23 novembre: Robben Ford – ingresso: 30 € + d.p. su www.mailticket.it, 35 € in cassa

info

www.facebook.com/drusobergamo

http://drusobg.it
Druso Via Antonio Locatelli, 17 Ranica

Settant’anni del ragazzo Tex #Tex70LaMostra

Settant’anni del ragazzo Tex

Dal 2 Ottobre 2018 si terrà, presso il Museo della Permanente di Milano, la mostra dedicata ai settant’anni di Tex, il fumetto di Sergio Bonelli Editore. Nato il 30 settembre 1948 creato da Gianluigi Bonelli e realizzato da Aurelio Galleppini, ha rappresentato intere generazioni di lettori italiani. Anche per questo la Bonelli lo celebra con “Tex. 70 anni di un mico” che aprirà il 2 ottobre 2018 e si chiuderà il 27 gennaio 2019 con il patrocinio del Comune del capoluogo lombardo. La mostra è curata da Gianni Bono con la collaborazione della redazione della casa editrice.

Villa dipinto.png

Info

2 ottobre 2018 – 27 gennaio 2019

Museo della Permanente di Milano – Via Filippo Turati al 34 a Milano

orari Lunedì – Mercoledì: 9.30 – 20.00 Giovedì: 9.30 – 22.30 Venerdì – Domenica: 9.30 – 20.00

Costo 12 € Ridotto 10 € Gruppi scuole: 5,00 € sotto i 6 anni gratuito.

Infoline e prevendite Vivaticket

Visite guidate e attività didattiche – http://www.admaiora.education | info@admaiora.education

#Tex70LaMostra

www.tex70lamostra.it

https://www.facebook.com/SergioBonelliEditoreUfficiale/

https://www.facebook.com/TexSergioBonelliEditore/

https://www.instagram.com/sergiobonellieditoreufficiale/

https://www.facebook.com/lapermanente