Video: Il duo #Amarillis dal vivo #classica

amarillis

(foto tratta da internet)

Sabato mattina si sono esibite (sotto il solleone) a Milano in corso XXII Marzo le due fatine del “duo Amarillis” al secolo: Serenella De Luca e Claudia Riboni. Ho girato un piccolo video chissà che non venga in mente a qualcuno di ingentilire con la loro presenza una cerimonia

Annunci

Eventi: incontro su “La matematica delle bionde”

 

Lo scorso lunedì, al Carminio di Milano, c’è stato un incontro durante il quale la giornalista e scrittrice Michaela Bellisario ha intervistato la collega giornalista e scrittrice Federica Brunini per presentare “La matematica delle Bionde” (di cui vi ho già riferito) ma l’occasione di vederle insieme era davvero ghiotta per non essere in prima fila, qui sopra il video dell’incontro

Eventi: parte oggi a Milano il festival “Le vie del cinema”

elenco film

 

 

Parte oggi “Le vie del cinema” il festival dei festival di Milano. Nella rassegna Cannes, Venezia, Torino e Locarno si incontrano tramite l’attenta programmazione, nelle sale, del meglio delle loro edizioni. La manifestazione è stata presentata lo scorso venerdì nell’accogliente sede dell’Istitut Franḉais di Milano. Dall’incontro è emersa la voglia di non mollare davanti alla crisi, dalle difficoltà dei finanziamenti pubblici (marginali ma pur sempre vitali) sempre minori è emersa una gran voglia di creare valore. Milanesi che amate il cinema qui sotto tutte le informazioni che vi saranno utili per premiare gli organizzatori di questo festival che merita tutto la nostra attenzione

***

Il programma completo della manifestazione sarà disponibile online su www.lombardiaspettacolo.com e su https://www.facebook.com/agis.lombarda

GLI INCONTRI

Martedì 11 giugno | ore 18.00 | Sala Montanelli Corriere della Sera (Via Solferino 26/A – Milano)

Paolo Mereghetti e Bruno Fornara presentano i film e i percorsi di visione de le vie del cinema | Cannes e dintorni.

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria al numero 02 20400332 (attivo da mercoledi 5 a martedì 11 giugno, dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle ore 14.00 alle 18.00).

Martedì 11 giugno | ore 20.15 | Anteo spazio Cinema (Via Milazzo, 9 – Milano)

FORMACINEMA si presenta e presenta il suo progetto “Per un cineclub diffuso”. Interverranno: Alessandro Studer | Presidente Associazione FORMACINEMA e co-fondatore OBRAZ, Stefano Losurdo | Segretario AGIS lombarda, Luigi Paini | Giornalista, Carlo Jacob | Esperto di tecnologie digitali Ass. FORMACINEMA, Massimiliano Studer | Direttore del sito FORMACINEMA.IT.

ore 21.15 Proiezione del film Vogliamo vivere! (To be or not to be) di Ernst Lubitsch.

Ingresso libero. È necessario confermare la propria presenza scrivendo a: Info@formacinema.it entro le ore 18.00 di martedì 11 giugno.

Mercoledì 19 giugno | ore 16.00 | Anteo spazioCinema, in collaborazione con ViviMilano, i registi Fabio Grassadonia e Antonio Piazza con Maurizio Porro incontrano il pubblico.  Ingresso libero con prenotazione al n. 0243913769 int. 3 dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 17.00.

Ingresso libero con prenotazione al n. 0 243913769 int. 3 dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 17.00

BIGLIETTI E CINECARD

·       Biglietto intero 7,00 euro

·       Novita Cinecard
Cinecard 18,00 euro, valida per 4 ingressi (non più di due biglietti per film)
Cinecard 28,00 euro, valida per 8 ingressi (non più di due biglietti per film)

COME E DOVE ACQUISTARE BIGLIETTI E CINECARD

ONLINE
da martedì 11 giugno dalle ore 12.30
Dal sito www.lombardiaspettacolo.com sarà possibile, previa registrazione alla piattaforma di vendita WebTic, acquistare, senza costi aggiuntivi, i biglietti interi a 7 euro e utilizzare le Cinecard per riservare il proprio posto.
La procedura di acquisto online consente di stampare direttamente a casa sia i biglietti a 7 euro sia quelli riservati con Cinecard, evitando le code alle casse dei cinema. Per assistere alle proiezioni è sufficiente presentare la “stampata” del biglietto al personale addetto al controllo. L’acquisto è possibile attraverso carte di credito e carte prepagate dei circuiti Visa e Mastercard. Nella piattaforma di vendita online non è prevista la funzione “carrello”. Di conseguenza l’acquisto dei biglietti andrà perfezionato per ciascuna proiezione con una nuova transazione con carta di credito. Si consiglia di lasciare intercorrere qualche minuto tra un acquisto e l’altro poiché nel caso di acquisti multipli consecutivi i sistemi di sicurezza bancari potrebbero inibire le ultime transazioni.
CASSA APOLLO SPAZIOCINEMA E INFOPOINT LE VIE DEL CINEMA
Galleria de Cristoforis, 3 | Milano
Orari di apertura:
Cassa Apollo spazioCinema da sabato 8 a lunedì 10 giugno dalle ore 15.00
Vendita delle sole Cinecard valide per 4 oppure 8 ingressi per i film in programma.
Le Cinecard sono utilizzabili sia online che all’Infopoint da martedì 11 giugno, dalle ore 12.30.

Infopoint le vie del cinema da martedì 11 a venerdì 14 giugno, dalle ore 12.30 alle ore 20.00

·       Vendita dei biglietti per tutti i film in rassegna e senza maggiorazione di prezzo

·       Vendita delle Cinecard valide per 4 oppure 8 ingressi a scelta sui film in programma

·       Ritiro dei biglietti riservati online tramite Cinecard

Le casse dell’Infopoint non possono accettare bancomat o carte di credito. Tutti gli acquisti devono avvenire per contanti.
ALLE CASSE DEI CINEMA
dal 12 al 19 giugno
Solo per le proiezioni programmate dal cinema il giorno stesso, sarà possibile acquistare i biglietti e utilizzare le Cinecard.

INFORMAZIONIinfo@agislombarda.it.

Segui le vie del cinema e AGIS Lombarda su

www.lombardiaspettacolo.com

www.facebook.com/agis.lombarda

twitter.com/AgisLombarda

www.youtube.com/user/AgisLombarda

 

Eventi: Martedì 11 a Milano i Teka P cantano Gaber e non solo

teka p a ramengo

Le canzoni napoletane le imparano i bambini giapponesi alle elementari, De Andrè e Mauro Pagani (ciao Mauroooo!!!) con Crueza de Ma hanno regalato alla storia un capolavoro di cultura ligure o vogliamo parlare degli stornelli in romanesco? Però se si canta in milanese quasi ci si scusa, quasi non abbia la sua dignità musicale. A raccogliere il testimone di Jannacci, soprattutto, ci hanno pensato i Teka P. Martedì 11 giugno al BALLOON di viale Romagna, 23 – MILANO (inizio ore 21,30) ci sarà la data di chiusura di “MILANO REVISITED”. Si tratta di una serata dedicata principalmente a Giorgio Gaber ma nella quale fanno capolino anche Cochi e Renato e Nanni Svampa. L’ingresso è libero ma meglio prenotare perché non è grandissimo!

Colgo l’occasione per parlare un po’ della band composta da: Ivo Maghini (voce e composizione), Andrea Parazzoli (piano/tastiere), Fabrizio Catinella (basso/contrabbasso), Sergio Bianchi (batteria). Che dire? A me piacciono un sacco blues e r’n’b’ in milanes per me “spacca!” così per dirla alla giovanese. La band suona proprio bene e l’ultimo disco (“A ramengo”) l’ho ascoltato in ripetizione. Come non innamorarsi di “Ester” o “Dòna” per non saltellare con “Kilekemelefafà” ma è davvero ingiusto trovare nel disco pezzi che mi piacciano di più. Io martedì faccio di tutto per andarmeli a vedere un’altra volta (li ricordo in una strepitosa notte bianca a Lodi anni fa quando i cantanti erano ancora due).

per info:

www.balloonmilano.com (per la serata)

https://www.facebook.com/TekaPi

www.tekap.it

Talento: Andrea Bandel e la sua storia ad otto dita

IMG_4769

Questa sera è stato presentato (prima del concerto nello stesso) al Teatro Verdi di Milano il disco dell’Andrea Bandel Ensemble. L’occasione è stata propizia per incontrare l’artista e fargli qualche domanda, scoprendo così la sua storia così particolare. Ho fatto anche qualche foto che trovate qui

Partirei dal titolo che è così particolare come mai Eight Fingers… otto dita?

È una lunga storia, davvero… da ragazzo suonavo il violino (diplomato presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano n.d.r.) a discreti livelli, poi improvvisamente due dita della mano sinistra hanno iniziato a non rispondere più, perdevo sensibilità e tocco fino all’impossibilità di suonare. Mi operarono al carpale e poi via da vari specialisti. Alla fine mi dovetti arrendere e smettere di suonare il violino”

Per fortuna c’era il complementare al conservatorio

“Si per fortuna il pianoforte mi ha attratto e con lui la composizione. Già mi piaceva e me ne interessavo, ma fu davvero la mia fortuna”

Hai saputo trasformare, come si dice nel buddismo, il “veleno in medicina”

Già non è stato facile, è stato all’inizio molto frustrante. Anche con il pianoforte avevo quelle due dita in meno, così mi sono inventato un modo un po’ mio di suonare. Fortunatamente le due dita sono sulla sinistra quindi maschero bene questa difficoltà”

A questo punto facciamo parlare la musica con un pezzo che ho registrato al mini show case (li abbiamo dovuti fermare perché ci stavano facendo un concerto privato in anteprima del concerto vero che sarebbe arrivato l’ora successiva, che bello vedere musicisti entusiasti)

Evento: questa sera Bandel a Milano

adrea bandel

 

Questa sera al teatro Verdi di Milano si esibirà di Andrea Bandel Ensemble, nell’occasione verrà presentato il nuovo album “Eight Fingers”. La formazione con la quale si esibiranno sarà composta da:

Pianoforte – ANDREA BANDEL

Sax Soprano – FELICE CLEMENTE

Violino – GIOVANNI MIROLLI

Violoncello – YURIKO MIKAMI

Batteria e Percussioni – ALBERTO PEDERNESCHI

Per informazioni: TEATRO VERDI – via Pastrengo, 16 QUARTIERE ISOLA . Inizio della serata ore 20,30 con ingresso a 15 euro più eventuale prevendita recapiti telefono 026880038 info@teatrodelburatto.it prevendita: http://www.vivaticket.it/ Facebook https://www.facebook.com/events/193169370832691/?context=createo: