“Donna-acqua-transito-risacca” a Vedano Olona

 

chrisalis sam franza“Chrisalys” di Sam Franza una delle opere esposte

Ultimi giorni, fino al 13 aprile, per apprezzare la sesta edizione della mostra collettiva che il laboratorio d’arte “La tana delle costruzioni” di Vedano Olona (VA) ha organizzato in omaggio alla donna. L’edizione del 2014 dal titolo “Donna-acqua-transito-risacca” a cura di Francesca Caraffini e Sara Russo, prosegue il viaggio negli elementi iniziato nel 2013 con “donna-madre-terra-matrice”. Punto di incontro tra stili e tecniche, la mostra raccoglie le opere di dodici artisti che propongono riflessioni varie e originali sul tema della donna come acqua: la vita, la trasformazione, la purificazione, l’adattabilità la forza inarrestabile, la morte. Gli artisti: Sabrina Alabardi, Massimo Brazzini, Francesca Caraffini, Irene Cornacchia, Stefania Fiorin, Sam Franza, Katia Lattuada, Mariafrancesca Rognoni, Sara Russo, Alex Sala, Isabella Sommati, Lucian Tenerani

info:

È possibile visitare liberamente la mostra fino al 13 aprile 2014, tutti i giorni, su appuntamento: ore 10- 21 presso “la tana delle costruzioni” Via Papa Innocenzo XI, n. 32-36 a Vedano Olona (VA) – Tel 0332 402239
L’evento su Facebook : https://www.facebook.com/events/579269582157106

The Secret Gardens alla Fabbrica del Vapore per #fuorisalone

garden giappo

Iniziamo a parlare degli eventi che movimenteranno la settimana milanese del salone del mobile. Si aprirà l’8 aprile alle 18,30 presso “La fabbrica del vapore” in via procaccini al numero 4, ovviamente a Milano con “The Secret Gardens”. L’evento organizzato è da Nila Shabnam Bonetti e Barbara Crimella per Laboratorio Alchemico e MacchinazioniTeatrali, come si evince dal nome sarà una performance tutta verde. La bella idea sarà di valorizzare artisticamente spazi “dimenticati” del sito prescelto.

the secret garden
Artisti: Sonia Barrett, Patrizia Bonardi, Giulio Calegari, Barbara Crimella, Giulio Crosara, Pietro Finelli, Marta Fumagalli & Riccardo Pirovano, Akino Iida, Kazumi Kurihara, Kazuhiro Kusaki, Mauro Lovi, Roberta Lozzi, MacchinazioniTeatrali (Barbara Chinelli & Franco Quartieri), Luca Mannino, Antonio Marciano, Kubota Masakazu, Atsushi Shiomi, Jano Sicura, Hal Sowa Ph., D Satoru Tabata (Enzo), Eriko Tamai, Fabio Volpi a.k.a. Dies. Grafica Sara Massah e fotografie Giulio Crosara. Partner e sponsor: Associazione Sunugal, UNICEF, Legambiente, Coges, Pervinca, Cascina Biblioteca, Hortus Contemporaneo, ILLVA Saronno, Quercetti – Giocattoli Educativi, Loretoprint

Info:
info@laboratorioalchemico.com
http://www.laboratorioalchemico.com/

 

nilaNila Shabnam Bonetti

Due serate per #Jannacci “Alle Colonne” di Milano #milanostasera

el purtava i scarp de tennis

Da stasera a domani al teatro “Alle Colonne” di Milano ci saranno due serate dedicate ad Enzo Jannacci in occasione del cinquantesimo anniversario dell’uscita del 45 giri “El portava i scarp de tennis”. Ci sarà lo spettacolo “Il saltimbanco e la luna” con Andrea Pedrinelli e le canzoni di Enzo eseguite da Susanna Parigi. L’anteprima del documentario “Ciao Enzo” dell’autore e regista televisivo Ranuccio Sodi. “Quattro, cinque al massimo non di più” con Paolo Scheriani che canta Jannacci. Ci saranno moltissimi ospiti amici del compianto artista, che parteciperanno tra i quali: Enrico Intra, Franco Cerri, Paolo Bricio (direttore della rivista “Scarp de tennis”, Don Roberto Davanzo presidente della Caritas Ambrosiana, Andrea Bove, Enzo Limardi, Davide Barzi e Rossella Rapisarda. Nel teatro saranno esposte le opere di Paolo Scheriani ispirate alle sue canzoni dal titolo “Jannacci e la fabbrica

info:
posto unico € 13
Colonne di San Lorenzo
Corso di Porta Ticinese, 45 Milano

T/F + 39 02.58113161
http://www.teatroallecolonne.it
info@teatroallecolonne.it

Gihèn Ben Mahmoud presenta il suo libro domenica al #Ligera di Milano

diario primavera

Domenica 6 Aprile, presso lo spazio Ligera in via Padova 13, alle 19.00 verrà presentato il libro “Extra-comunitaria, diario della prima vera araba” di Gihèn Ben Mahmoud presente all’incontro. L’ingresso sarà libero.

info:

Ligera https://www.facebook.com/pages/Spazio-Ligera/96621675016

 

Nel week end Step Art Fair a Milano

Cristiano Tassinari, Japanese portrait, 2013, Olio su tela, 110 x 90, VAN DER GalleryCristiano Tassinari, Japanese portrait, 2013, Olio su tela, 110 x 90, VAN DER Gallery

 

Parte domani, presso la Fabbrica del Vapore a Milano (via Giulio Procaccini 4), la nuova edizione di Step che per la precisione ora si chiama “Step art fair” e si chiuderà domenica 30. Ci saranno 26 gallerie in 1.600 mq di spazio, direttore artistico anche in questa edizione sarà Valerio Dehò. Nell’ambito del progetto “Arte e scienza” della Scuola di Scultura di Brera e il Dipartimento di Bioscienze dell’Università degli studi di Milano, saranno protagonisti per “Step Brera” (a cura di Roberto Priod) gli studenti dell’Accademia: Beatrice Facchini, Marco Fiorenza, Adriano Lombardo, Giorgio Mariotti Nesurini, Wilmer Mazzoleni, Luisa Turuani, Beatrice Vecchio. Tra le novità di Step Art Fair 2014 si segnala anche la collaborazione con Milano Civica Scuola di Musica. Per tutti i tre giorni di apertura, gli allievi della ‘Civica’ terranno delle performance dal vivo che accompagneranno i visitatori tra gli stand della Fabbrica del Vapore. Nel sito trovate l’elenco completo delle gallerie e degli artisti
Info:
Ingresso gratuito
www.stepartfair.com
Milano, Fabbrica del Vapore (via Procaccini 4)
28 – 30 marzo 2014
Venerdì 28 marzo dalle 17 alle 23
Sabato 29 marzo dalle 11 alle 22
Domenica 30 marzo dalle 11 alle 19

“Identikit di un ribelle” Piero Pelù si racconta in un libro #litfiba

PeluRIBELLE72dpi

Il 16 aprile esce “Identikit di un ribelle” (Rizzoli), l’autobiografia di Piero Pelù scritta a quattro mani con Massimo Cotto, che è un caro e stimato collega… quindi in bocca al lupo.
Info:
http://www.facebook.com/pieropelufficiale
http://www.twitter.com/pieropelu
http://www.youtube.com/pieropeluchannel

#Mondovisione live di #Ligabue parte in dimensione locale

IMG_7479

(Fabio Ricci) La prima volta che vidi Luciano Ligabue dal vivo era tanti anni fa, oltre 25, in un piccolo locale a Monticelli d’Ongina. In sala eravamo forse in 20.. 30 persone ed ero ad un metro dal povero malcapitato che lo studiavo. Era appena uscito il primo disco e nelle radio imperversava “Balliamo sul mondo” ed ero molto interessato ad un rocker nuovo e vero come non se ne vedevano dal primo Vasco dalle nostre parti. Sono passati tanti anni, tanti successi, magari non sarà molto vario nel costruire armonicamente le sue canzoni ma ha sempre qualcosa da dire e da raccontare. Ed in effetti non è uno che fa jazz, ma rock e blues.

***
Da domani partirà il “Mondovisione tour – piccole città 2014” insomma si torna nei piccoli spazi dove senti il fiato delle persone, quello che dicono. Un passaggio che molti (il Boss, Bob Dylan) grandi artisti hanno fatto forse per l’esigenza di risentire la gente vicina. Ovviamente domani parte da casa sua, Correggio (RE), ma poi arriva praticamente ovunque accompagnato da: Federico “Fede” Poggipollini (chitarra), Niccolò Bossini (chitarra), Luciano Luisi (tastiere e programmazioni), Michael Urbano (batteria) e Davide Pezzin (basso).
I biglietti per i concerti possono essere acquistati (posto unico al prezzo di €50.00 comprensivo di diritti di prevendita) esclusivamente sul posto, 3 giorni prima rispetto alla data del concerto stesso (per info e modalità: http://www.ligachannel.com e http://www.fepgroup.it). Ecco le date ad oggi: 27 marzo, al Palasport Dorando Pietri di Correggio (RE); il 29 marzo al Palasport di Fossano (CN); il 31 marzo al Palaruggi di Imola (BO); il 2 aprile al Palasport di Salsomaggiore Terme (PR); il 4 aprile al Palasport di Latisana (UD); il 6 aprile al Playhall di Riccione (RN); l’8 aprile al Palasport Bernardo Speca di San Benedetto del Tronto (AP); il 10 aprile al Palasport di Colle Val D’Elsa (SI); il 12 aprile al Palasport Paternesi di Foligno (PG); il 14 aprile al PalaFrosinone di Frosinone; il 16 aprile al Pala Basento di Potenza. Poi seguirà il classico tour negli stadi: : il 30 e il 31 maggio allo Stadio Olimpico di Roma; il 6 e il 7 giugno allo Stadio San Siro di Milano; l’11 e il 12 giugno allo Stadio Massimino di Catania; il 12 luglio allo Stadio Euganeo di Padova; il 16 luglio allo Stadio Artemio Franchi di Firenze; il 19 luglio allo Stadio Adriatico di Pescara; il 23 luglio allo Stadio Arechi di Salerno. I biglietti sono disponibili su http://www.ticketone.it e nei punti vendita e prevendite abituali (per l’elenco consultare il sito http://www.fepgroup.it).

info:
http://www.ligachannel.com
http://www.barmario.ligabue.com
http://www.facebook.com/Ligabue
http://www.twitter.com/Ligabue
http://www.instagram.com/Ligabue_official
http://www.youtube.com/ligabue
http://www.fepgroup.it
http://www.warnermusic.it
http://www.facebook.com/warnermusicitaly

Parte oggi la #nuovaR101

IMG_9199

Mario Volanti, Alex Britti e Francesco Sarcina con la folla delle grandi occasioni

È stata presentata oggi a Milano, presso il Multimedia Center Mondadori di piazza del Duomo, la nuova R101. La radio, da qualche anno di proprietà del gruppo Mondadori, si rilancia. A presentare questo nuovo corso c’era Ernesto Mauri, l’amministratore delegato della casa editrice di Segrate. Che ha presentato Mario Volanti (fondatore e presidente del gruppo Radio Italia) e Marco Pontini (direttore generale marketing e commerciale – cui Mondadori ha affidato la gestione editoriale e di marketing di R101) I due assumeranno rispettivamente la carica di vicepresidente e di direttore editoriale e marketing. Decisamente una svolta storica ed un’avventura tutta nuova per Volanti che non ha perso occasione per chiamare, alla presentazione, due amici cantanti italiani quali Francesco Sarcina (ex vibrazioni) e Alex Britti tra i protagonisti insieme a molti altri dei nuovi stacchetti/logo della radio milanese. Il motto nuovo sarà “The Music!” cosa alla quale hanno messo subito mano come prima cosa. La seconda è alla linea editoriale, ai programmi e alle tante partnership in divenire senza dimenticare le sinergie con le televisioni del gruppo Mediaset. Ora non c’è che da aspettare i risultati, a Volanti la musica italiana deve molto…

info:
R101 è su http://www.R101.it
http://www.facebook.com/radioR101
twitter.com/RadioR101
#nuovaR101

 

IMG_9200Ernesto Mauri

Ciao sono Hiro… in copertina!

hiro copertina

Nei prossimi giorni il nostro caro Hirohiko Shoda, che conduce tutti i lunedì in prima visione su Gambero Rosso Chanel su Sky il noto programma di cucina “Ciao sono Hiro”, sarà omaggiato dalla copertina della stessa rivista cartacea editrice del canale televisivo. Hiro vedrà un noto enologo presentare l’abbinamento corretto tra i suoi piatti particolari (tutto marinato senza l’uso di fuoco) e il giusto vino. Lo chef giapponese si è ritagliato una fetta di pubblico grazie alla sua passione e grande disponibilità. Nel programma, sempre molto didattico, esce sia la sua simpatia che le qualità umane. L’incoraggiamento a fare con tante nozioni tecniche di base arricchisce il suo show. Presto sarà a Milano, per impegni promozionali, lo aspettiamo a braccia aperte! E intanto complimenti per questa meritata copertina!

Info:
https://www.facebook.com/pages/Ciao-sono-Hiro/649040858487224

se non avete sky ecco dove potete vedere alcune sue cose
http://video.gamberorosso.it/it/2/search/hiro