Maradona parla del suo Masterchef @skyuno


In seguito all’eliminazione dall’edizione italiana di Masterchef, il libanese Maradona ha incontrato i giornalisti per parlare della sua avventura nel programma culinario di Sky Uno. Di persona le qualità umane di questo giovane aspirante chef sono ancora più nette che da quanto traspariva in televisione. Colto ed elegante distrugge molti stereotipi che oggi fanno filtrare i media sul mondo arabo. Nel video qui sopra si racconta e risponde alle nostre domande

Annunci

“Angiulina la Mula” di Rossella Raimondi #milanostasera


Questa sera, alle ore 21 presso l’auditorium Fagnana di Buccinasco in via Tiziano 7 ingresso 5 euro, ci sarà il monologo di e con Rossella Raimondi dal titolo “Angiulina la Mula”. Una vita, una donna, un marito, una famiglia insomma storia di ordinaria disperazione di una donna dedita, con poco entusiasmo, ai “doveri” della casalinga che in questo caso è ben più che “disperata”. Nel video l’intervista a Rossella che ci parla del monologo e delle sue interessanti altre iniziative

info:

https://www.facebook.com/events/184801685223007/

https://www.youtube.com/channel/UC94F9pzj3–GwZnky3o1QoA

Presentata la nuova edizione di The Voice of Italy #tvoi


Ritorna, da mercoledì 24 febbraio in prima serata su Rai Due e diretta su Radio Due, la quarta edizione del talent televisivo The Voice on Italy format internazionale che si contende con x-factor la palma di scova talenti. Tre nuovi coach, Dolcenera, Emis Killa, Max Pezzali e il ritorno di Raffaella Carrà. A condurre Federico Russo. Si parte con la specialità della casa: la “blind audition”, insomma ascoltare un talento solo dalla voce senza sapere che aspetto ha. È un po’ il contrario del talent di Sky che invece oltre alla voce valuta l’artista a tutto tondo. La formula è la stessa degli altri anni e vedremo se il lavoro di scouting avrà dato dei risultati migliori. Perché la differenza la fanno soprattutto i concorrenti. Nel video sopra la presentazione dei 4 moschettieri e qui sotto tutti i modi per interagire.

info:

Rai Due il mercoledì

“THE VOICE of Italy” è sempre più social, interazione e commenti sul programma attraverso: Facebook /thevoiceufficiale

Twitter @THEVOICE_ITALY

hashtag #tvoi e per le squadre #teamcarrà, #teamdolcenera, #teampezzali, #teamkilla

Instagram thevoice_italy

Vine @thevoice_italy.

Snapchat TVOI

thevoiceofitaly.rai.it

Oggi Festa del Gatto #milanostasera

 (“gli animali e la magia” intervista ad Isabella Dalla Vecchia tra gli ospiti stasera)

Hanno contato che sulla terra vivono circa 650 milioni di gatti, allora oggi è il giorno per fargli 650 milioni di auguri perché si festeggia la festa del nostro amato felino. Il gatto è domestico da almeno l’epoca dell’antico Egitto nel quale la sua natura magica e regale gli donava un posto di rilievo tra i Faraoni. Chi ha posseduto o ne possiede uno sa quanta dipendenza dia al proprietario mantenendosi del tutto indipendente, ma provate a lasciargli la lettiera sporca o la ciotola vuota e vedrete di cosa è capace. Una delle caratteristiche del micio di casa è quella di dormire quando noi siamo svegli e svegliarci per giocare quando dormiamo, decidere lui se è ora delle coccole o se vuole essere lasciato stare… ma basta che il coinquilino umano abbia un dolore ed ecco che il coinquilino peloso arriva e si va a posizionare proprio sulla parte dolente. Il gatto è magico, uno degli animali più magici (qui sotto trovate un’intervista a Isabella della Vecchia collaboratrice di Radio Bau che parla proprio di animali e la loro magia). Dalle favole in poi un posto d’onore gli è sempre riservato perché anche se a volte non si sa dove si sia cacciato quando non c’è più lascia una traccia nella casa nel quale è vissuto. Vi parrà che stia passando dietro di voi con il suo fare sornione, anche se è andato nel paradiso delle crocchette, perché il gatto non lascia mai davvero il suo umano.

Il programma della Festa del Gatto a Milano

Mercoledì 17 febbraio alle ore 18.30 presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema, Fondazione Cineteca Italiana in collaborazione con RadioBau e Radio Montecarlo presenta FESTA DEL GATTO – FILM, INCONTRI E DJ SET, un evento speciale per festeggiare la Festa Nazionale del Gatto.
Nata nel 1990, la festa è stata proclamata dalla rivista “Tuttogatto” attraverso un referendum. La proposta vincitrice fu quella della signora Oriella Del Col che scelse il 17 febbraio come data per una sere di ragioni: febbraio è il mese del segno zodiacale dell’Acquario, ossia degli spiriti liberi ed anticonformisti come quelli dei gatti che non amano sentirsi oppressi da troppe regole; tra i detti popolari febbraio veniva definito “il mese dei gatti e delle streghe” collegando in tal modo gatti e magia; il numero 17 nella nostra tradizione è sempre stato ritenuto un numero portatore di sventura, stessa fama che, in tempi passati, è stata riservata al gatto.
La Cineteca Italiana in collaborazione con RadioBau e Radio Montecarlo celebra i gatti con un evento speciale a base di film, incontri e musica: si parte alle 18.30 con Gatti animati tra cinema, televisione e pubblicità, una raccolta dei migliori film d’animazione e degli spot con protagonisti i gatti; a seguire, si terrà la conferenza “Gatti nel mondo” tenuta da Isabella Dalla Vecchia – membro del Direttivo dell’OIPA e voce di RadioBau – e una breve presentazione del libro Il potere del miao di Marina Mander.
Per chiudere, Mondo Gatto avra’ piacere offrire a tutti i presenti un happy hour accompagnato al DJ Set by Marco Fullone di Radio Montecarlo.
Mondo Gatto è un circolo della Legambiente che dal 1985 si occupa del randagismo felino in modo concreto, intervenendo direttamente sul territorio urbano. Le attività dell’associazione – dalle decine di interventi richiesti giornalmente dai cittadini, alle sterilizzazioni e cure veterinarie ai randagi, alla gestione del rifugio – sono possibili grazie al volontariato e agli introiti delle iscrizioni e delle offerte, in giornate come queste a loro favore

presso il Museo Interattivo del Cinema a Milano in viale Fulvio Testi 121 dalle ore 18,30

“Piazza Fontana” di Barilli e Fenoglio #milanostasera

piazza fontana.jpg

Sarà presentato presso il Bistròdeltemporitrovato Caffe Libreria in via Vincenzo Foppa 4 a Milano la graphic novel “Piazza fontana” di Francesco Barilli e Matteo Fenoglio, ed. Becco Giallo. Organizzato dall’Associazione per i Diritti umani nel contesto del secondo appuntamento della manifestazione D(i)ritti al centro – parte seconda.

Info:

ingresso libero con possibilità di associarsi

http://www.peridirittiumani.com

peridirittiumani@gmail.com

“Il profumo di un’era” intervista ad Amelie


Ci sono dischi che escono e sfumano anche prima dell’estrazione di un giorno o due, ma ci sono lavori che ad oltre un anno continuano ad essere fonte di singoli, ma soprattutto essere lavori interessanti. Così ho deciso di parlarne direttamente con chi l’ha realizzato e mi sono recato direttamente dalla cantautrice milanese Amelie per parlare del suo “Il profumo di un’era”. Ho la fortuna di conoscerla e di esserle amico da tanti anni, la prima volta che l’ho vista sul palco era non giovane, di più… eppure aveva già i semi della vocalità che ancora oggi porta sul panorama italiano con grande originalità. Quando la senti cantare non ti ricorda nessuna artista, è lei. Sopra c’è il video della sua intervista mentre sotto il singolo principe di questo ottimo lavoro.

***

info:

https://www.facebook.com/Amelie.OfficialFanPage/

http://www.ameliemusic.it/

Sergio Armaroli al Made4art #milanostasera

Armaroli, Senza Titolo (I am), tecnica mista su tela, 20x35 cm

Parte questa sera, con la sua inaugurazione, la mostra dello Spazio Made4Art di Milano dak tutiki “Sleeping With One Eye Open“, personale dell’artista Sergio Armaroli. Dalle ore 18.30 di oggi la aperta sarà al pubblico fino al 10 dello stesso mese.

***

In mostra presso Made4Art una serie di disegni su carta, oli e tecniche miste su tela, lavori di diverso formato che, all’interno di un particolare allestimento e accompagnati dalla presenza “disturbante” di una colonna audio composta dall’artista secondo un’idea di controllata casualità, forniranno all’osservatore impulsi visivi e suggestioni sonore, sollecitazioni e richiami in grado di trasportare all’interno dello stimolante universo di Sergio Armaroli, dove la componente musicale e poetica rimane una costante per condurre a nuove e inaspettate esperienze percettive.

Accompagna la mostra un catalogo con testi critici dei due Curatori e le immagini delle opere in mostra; Sleeping With One Eye Open, con data di inaugurazione mercoledì 3 febbraio alle ore 18.30, rimarrà aperta al pubblico fino al 10 dello stesso mese.

info:

Sergio Armaroli | Sleeping With One Eye Open

a cura di Vittorio Schieroni ed Elena Amodeo

3-10 febbraio 2016

Inaugurazione mercoledì 3 febbraio, ore 18.30

Lunedì ore 16-19, martedì-venerdì 10-13 e 16-19, sabato su appuntamento

Catalogo a cura di Made4Art

M4A – MADE4ART

Spazio, comunicazione e servizi per l’arte e la cultura

Via Voghera 14 – ingresso da Via Cerano, 20144 Milano

http://www.made4art.it, info@made4art.it, t. +39.02.39813872

Media partner: Espoarte