Da stasera è XF10 live!

Tornano, finalmente, i live di X-Factor arrivato all’edizione decima con un crescendo di numeri davvero impressionante. La scommessa è di fare meglio della passata stagione dove tra giudici super star e talenti davvero impressionanti si è toccato l’apice. Però Fedez, Arisa, Manuel Agnelli e Alvaro Soler sono sicuri di fare anche meglio con i loro 12 talenti. Come sempre presenta Alessandro Cattelan e la magia visuale è creata da Luca Tommassini, mentre della regia si occupa Riccardo Valotti. Nel video qui sopra oltre alla conferenza stampa potete ammirare lo strepitoso nuovo palco della nuova x factor arena e vi assicuro che dal vivo è davvero davvero strepitosa. Dopo la serata parte lo “Strafactor” con Mara Maionchi ed Elio, così a naso conoscendo loro ci sarà da morire dal ridere (ma sarà una vera e propria gara con i personaggio più pittoreschi, ma anche talentuosi, delle passate edizioni). La squadra degli Over è in mano a Manuel Agnelli che schiera Eva, Andrea e Alessandra Fortes Silva; i gruppi sono affidati ad Alvaro Soler che affronta il live con Daiana Lou, i Les Enfants e i Soul System; giudice degli Under Uomini è Arisa con la sua squadra composta da Lorenzo “Loomy”, Marco “Fem” e Diego, mentre è Fedez a guidare le Under Donne con le sue Caterina, Gaia e Rochelle.

Info:

X Factor Daily : dal lunedì al venerdì alle 19.55 su Sky Uno HD

X Factor – Live 2016: in diretta dal 27 ottobre il giovedì alle 21.15 su Sky Uno HD

Il programma è disponibile anche su Sky Go e Sky On Demand e disponibile anche su Sky Online.

xfactor.sky.it

Twitter: @Xfactor_Italia

Topic ufficiale: #XF10

Facebook: facebook.com/xfactoritalia

Instagram: instagram.com/xfactoritalia

Annunci

A Novembre Bookcity a Milano #BCM16 @bookcitymilano

bookcity-jpg

Si terrà dal dal 17 al 20 novembre 2016 la manifestazione “Bookcity” a Milano. Incontri con gli autori, spettacoli, reading, laboratori e mostre per tutta la città in location davvero centrali ovviamente il tutto dedicato ai libri e al mondo dell’editoria. La manifestazione coinvolge: editori grandi e piccoli, librai, bibliotecari, autori, agenti letterari, traduttori, grafici, illustratori, blogger, lettori, scuole di scrittura, associazioni e gruppi di lettura, il mondo delle scuole e delle università. Si svolge in più giorni e prevede più di 1.000 eventi, incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura, a partire da libri antichi, nuovi e nuovissimi, dalle raccolte di biblioteche storiche pubbliche e private.

Info:

#BCM16

Il programma è scaricabile al link: http://www.bookcitymilano.it/themes/bookcity/assets/files/programma-2016-low.pdf

Facebook: BookCity Milano

Twitter: @BOOKCITYMILANO

Instagram: @bookcitymilano

Intervista a Mauro Biglino e il suo “Falso Testamento”

 

Da tempo aveva suscitato la mia curiosità questo autore e le sue conferenze in rete, così ho deciso di andare direttamente ad incontrarlo a casa sua per chiedergli tutto (o quasi) quello che volevo sapere di lui è del suo lavoro. Oltre ai successi per Uno edizioni è uscito questo nuovo libro, dal titolo “Falso Testamento”, per Mondadori. Ma chi è ? Mauro Biglino arriva alla notorietà non più giovanissimo quando, dopo la fine del suo contratto con le Edizioni San Paolo, inizia a pubblicare i suoi lavori sulle traduzioni del vecchio testamento. La parte antica della Bibbia che ha tradotto, ben 17 volumi, per le edizioni cattoliche. Libri destinati agli studiosi e agli atenei. Ma ci sono due Bibbie diverse? In effetti si, una è quella che abbiamo tutti in casa con le traduzioni “edulcorate” mentre l’altra è quella destinata a chi ne sa. Quelle che traduceva Mauro sono molto più vicine alla tradizione ebraica. Perché come molti sanno il Pentateuco arriva proprio dalle scritture antiche del popolo di Israele. Senza Internet le opere dello scrittore piemontese sarebbero note ad una piccola cerchia, invece le sue conferenze di presentazioni e la simpatia con la quale le infarcisce lo hanno proiettato ai vertici di Youtube. Tutti i suoi video sono visti e rivisti e i suoi libri in continua ristampa. Entro qualche mese uscita arrivando presto praticamente in tutto il mondo. Il suo ultimo lavoro si chiama “Il falso testamento” ed è il secondo per l’editore di Segrate dopo “ La Bibbia non parla di Dio: uno studio rivoluzionario sull’Antico Testamento” che è stato ed è un grande successo. Senza contare i titoli che con Uno Editori l’hanno fatto conoscere dal principio in Italia e poi oltre quali: “Il libro che cambierà per sempre le nostre idee sulla Bibbia”, “Il Dio alieno della Bibbia”, “Non c’è Creazione nella Bibbia” o “La Bibbia non è un libro sacro”

//rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?lt1=_blank&bc1=000000&IS2=1&bg1=FFFFFF&fc1=000000&lc1=0000FF&t=fabioricci-21&language=it_IT&o=29&p=8&l=as4&m=amazon&f=ifr&ref=as_ss_li_til&asins=8899912262&linkId=83f2094538ce88e09e7ea2be39bb3b90

//rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?lt1=_blank&bc1=000000&IS2=1&bg1=FFFFFF&fc1=000000&lc1=0000FF&t=fabioricci-21&language=it_IT&o=29&p=8&l=as4&m=amazon&f=ifr&ref=as_ss_li_til&asins=8804662751&linkId=a9c9f8016082bc365c99a0bf62ac4054

“A Lady in Paris” alle Stelline mercoledì 26

Conferenza Introduttiva + Film + Finger Buffet + Approfondimenti a soli 9 euro

a-lady-in-paris-foto-protagonisti

Mercoledì 26 ottobre 2016 alle ore venti al CinéMagenta63 presso il Palazzo delle Stelline in Corso Magenta 63 a Milano ci sarà la presentazione del film “A Lady in Paris” (Estonia – Francia – Belgio 2012, 94 min.) premio della giuria del Festiva del Cinema di Locarno. La serata sarà tenuta presso l’Institut Français e avrà come approfondimento elementi utili alla scelta di una badante, dalla ricerca al come rapportarcisi. Poi i rapporti con il vicinato organizzando “ Fête des Voisins” insomma feste del vicinato per creare e consolidare rapporti. Ospite Pierfrancesco Majorino, al Secondo Mandato come Assessore alle Politiche Sociali e alle Politiche della Salute, Papà della Casa dei Diritti e ideatore di Tante Iniziative Avanzatissime: dal “Bonus Badanti” alla “Badante di Condominio” allo Sportello “CuraMi” col suo “Albo dei Badanti”. Il viaggio terminerà in Estonia, paese di cui sono originarie le due protagoniste. Il tutto introdotto da Lele Jandon

Info:

CinéMagenta63 c/o Institut Français Palazzo delle Stelline, Corso Magenta 63, Milano

ingresso dalle ore 19.30

lelejandon@gmail.com

http://www.lelejandon.blogspot.it

Fuori programma: Il Cinema e i Diritti all’Institut Français

http://institutfrancais-milano.com/it/eventi/cinema/fuori-programma-il-cinema-e-i-diritti

Conferenza Introduttiva + Film + Finger Buffet + Approfondimenti a 9 euro

Moseek e Sonars stasera all’Arci Ohibò #xf9 @skyuno #milanostasera

Questa sera, aperture porte alle 21,30, ci sarà a Milano presso Arci Ohibò di Via Brembo ang. Via Benaco a Milano (MM Lodi) il concerto dei Moseek e dei Sonars. L’ingresso sarà di 8 euro (più la tessera arci se non l’avete).

I Moseek si sono rivelati nella scorsa edizione di X- Factor finiti brillantemente in finale dal duo Fedez e Fausto Cogliati ma direi soprattutto grazie alla loro qualità. Animati dal carisma di Elisa Pucci (chitarra e voce) la band è composta da Fabio Brignone (basso, synth, cori) e Davide Malvi (batteria, sequencer, cori e percussioni). Sono, insieme con i Landlord, davvero la cosa migliore uscita dal talent di Skyuno, con il loro sound che potrebbe venire da qualsiasi zona del nord europa sono davvero il 2.0 della musica italiana. Il suono è una parte fondamentale del loro impatto certo arricchito dalla forza dirompente di Elisa e la grande simpatia (guardatevi i video) di tutti e tre. Grande impatto sonoro, arrangiamenti eleganti e sofisticati e molto divertimento… insomma io non me li perdo.

Info:

Ingresso con tessera Arci – Contributo artistico 8 euro

https://www.facebook.com/moseekofficialpage

https://www.facebook.com/sonarsmusic

Arci Ohibò di Via Brembo ang. Via Benaco a Milano (MM Lodi)