Intervista a Mauro Biglino e il suo “Falso Testamento”

 

Da tempo aveva suscitato la mia curiosità questo autore e le sue conferenze in rete, così ho deciso di andare direttamente ad incontrarlo a casa sua per chiedergli tutto (o quasi) quello che volevo sapere di lui è del suo lavoro. Oltre ai successi per Uno edizioni è uscito questo nuovo libro, dal titolo “Falso Testamento”, per Mondadori. Ma chi è ? Mauro Biglino arriva alla notorietà non più giovanissimo quando, dopo la fine del suo contratto con le Edizioni San Paolo, inizia a pubblicare i suoi lavori sulle traduzioni del vecchio testamento. La parte antica della Bibbia che ha tradotto, ben 17 volumi, per le edizioni cattoliche. Libri destinati agli studiosi e agli atenei. Ma ci sono due Bibbie diverse? In effetti si, una è quella che abbiamo tutti in casa con le traduzioni “edulcorate” mentre l’altra è quella destinata a chi ne sa. Quelle che traduceva Mauro sono molto più vicine alla tradizione ebraica. Perché come molti sanno il Pentateuco arriva proprio dalle scritture antiche del popolo di Israele. Senza Internet le opere dello scrittore piemontese sarebbero note ad una piccola cerchia, invece le sue conferenze di presentazioni e la simpatia con la quale le infarcisce lo hanno proiettato ai vertici di Youtube. Tutti i suoi video sono visti e rivisti e i suoi libri in continua ristampa. Entro qualche mese uscita arrivando presto praticamente in tutto il mondo. Il suo ultimo lavoro si chiama “Il falso testamento” ed è il secondo per l’editore di Segrate dopo “ La Bibbia non parla di Dio: uno studio rivoluzionario sull’Antico Testamento” che è stato ed è un grande successo. Senza contare i titoli che con Uno Editori l’hanno fatto conoscere dal principio in Italia e poi oltre quali: “Il libro che cambierà per sempre le nostre idee sulla Bibbia”, “Il Dio alieno della Bibbia”, “Non c’è Creazione nella Bibbia” o “La Bibbia non è un libro sacro”

Annunci

Un pensiero su “Intervista a Mauro Biglino e il suo “Falso Testamento”

  1. Ringrazio Mauro Biglino perché mi ha stimolato ad approfondirmi sulle religioni a 360 gradi e ho scoperto delle cose incredibili,che comunque avallano con incredibile logicita le tesi di Mauro Biglino.E come dice sempre Mauro:La ricerca continua.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...