Yato presenta Post Shock

Yato presenta Post Shock

Domenica sera milanese, non c’è nemmeno il calcio in tv (che poi se non è l‘inter che mi frega?) così decido di saltare sullo scooterone e di andare al Ligera. Nel locale di via Padova a Milano si esibisce Yato, cantautore elettro toscano che presenta il suo ultimo lavoro. Si chiama “Post Shock” ed è un Album. Si lo so tutte le volte che scrivo o dico questa parola mi sento un anziano. Oggi si vive di singoli alla “speriamo che succeda qualcosa”. La musica non ha più nessuna programmazione, un progetto ma forse delle idee. Comunque Post Shock a me piace molto, me lo sto ascoltando volentieri, è un progetto elettro pop in italiano credibile.

Yato presenta Post Shock

Il progetto di Stefano Mazzei (voce e sintetizzatori) è molto chiaro e lo si ritrova nel suo disco, così come Yato presenta Post Shock (disponibile su iTunes) non lascia dubbi. In questo live, di cui sopra c’è un piccolo estratto, hanno suonato anche Lamberto Cresti (basso) e Angelino Bassound (Dj-Groovy Set). Anche se ogni volta che si dice che un DJ suona, un musicista da qualche parte del mondo muore improvvisamente. Battute a parte la parte ritmica è notevole e importante. Peccato che Basso e Voci siano rimaste un po’ sotto dal vivo, a differenza del disco dove si sentono benissimo. Dico sempre che insieme ad una band si dovrebbe avere, anzi dovrebbe farne parte, un tecnico del suono/produttore. Perché è una parte non da poco. Alla prossima occasione facciamo anche 4 chiacchiere perché la direzione musicale mi piace un sacco. I suoni, anche dal vivo, sono molto coinvolgenti, difficile non farsi tirare dentro. Che gli dei delle sette note benedicano l’elettronica nella musica, usata bene.

Info

http://www.yato.it

https://www.facebook.com/yato.music/

articolo di www.fabioricci.it

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...