“Caravaggio l’anima e il sangue” nei cinema per tre sere #CaravaggioFilm

“Caravaggio l’anima e il sangue” nei cinema per tre sere #CaravaggioFilm

Arriverà in molti cinema il film documentario sulla vita e le opere di Michelangelo Merisi da Caravaggio. Portato nella sale dal trio Sky, Magnitudo Film e Nexo Digital racconta, anche in prima persona con la voce di Manuel Agnelli, la storia del pittore lombardo. Sarà il 19,20 e 21 Febbraio 2018 in 340 sale girato in 8k e si vede. Comunque portare queste opere d’arte al cinema è davvero una meraviglia. Particolari che nemmeno dal vivo si potrebbero vedere. Soprattutto c’è la totalità delle opere dell’artista, cosa che costerebbe parecchi viaggi. Il titolo è: “Caravaggio l’anima e il sangue”

Prima sorpresa

La prima sorpresa arriva dall’Archivio Storico Diocesano di Milano, dove è emerso il Certificato di battesimo di Caravaggio. Sorpresa delle sorprese, si è scoperto che in realtà l’artista era nato a Milano. Successivamente si era trasferito nel paese dei nonni, Caravaggio appunto, che aveva scelto come suo nome d’arte.

I tormenti del film

Ad emergere sono i tormenti dell’uomo. Tormenti che sia dalle sue parole e dalle sue opere arrivano stridendo con i suoi atti nei processi. Figli del pessimo carattere dell’immenso artista. Nel documentario ci sono molte parti teatrali, con una ricerca dell’immagine che rende davvero merito all’oggetto del video, davvero molto utili a ricreare le atmosfere tormentate. Un linguaggio che non banalizza l’opera, anzi la nobilita. Così come ben interpreta i pensieri del pittore il neo Re Mida di Sky, Agnelli. Manuel mi sembrava un po’ un azzardo per la sua dizione tutt’altro che perfetta, ma soprattutto resta un cantante e non un attore. Invece si è calato nel personaggio con una interpretazione davvero interessante. Bravo.

Gli esperti e chi ci ha lavorato

Ne “Caravaggio l’anima e il sangue” parlano anche gli esperti. Si tratta del Prof. Claudio Strinati, storico dell’arte ed esperto di Caravaggio, e con la partecipazione della Prof.ssa Mina Gregori (Presidente della Fondazione di Studi di Storia dell’Arte Roberto Longhi) e della Dott.ssa Rossella Vodret (curatrice della mostra ‘Dentro Caravaggio’ a Palazzo Reale di Milano). Strinati soprattutto è un piacere per profondità e di una simpatia rara. La regia è affidata a Jesus Garces Lambert, mentre 
Emanuele Marigliano interpreta i moti d’animo di Caravaggio.

Info

www.nexodigital.it (dove potete trovare un elenco della sale)

#CaravaggioFilm

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...