Francesco Caprini racconta 30 anni di Rock Targato Italia @Divinazione_Mi #intervistemilanesi

Francesco Caprini racconta 30 anni di Rock Targato Italia @Divinazione_Mi

Francesco Caprini è Divinazione e Divinazione è Francesco Caprini. Il suo entusiasmo, cosa rara dopo una vita passata nello spesso deprimente mondo della musica e dello spettacolo italiani, è coinvolgente. Trentanni di Rock Targato Italia ne sono la prova. Appena terminato, ne parlo sotto, è stata l’occasione per vedere un po’ di talento e il nostro in azione. Intanto diciamo cosa ha fatto in questi anni, mentre qui sopra c’è l’intervista. Parlare con Francesco è come una macchina del tempo, tornare agli anni d’oro della musica dove c’era, magari, molta improvvisazione ma quanta qualità e valore. Un vero piacere incontrare persone così, in un mondo popolato sempre più da cialtroni.

Divinazione o Divi in Azione?

Divinazione o Divi In Azione che è la stessa cosa è stata fondata proprio da Francesco nel 1994, negli anni si è occupato sia della Comunicazione che di collaborare a progetti più disparati. Artisti del calibro di: Elio e Le Storie Tese, Litfiba, Ligabue, Timoria, Francesco Salvi, Davide Van de Sfroos, Soon, Radiofiera, David Gilmour, Zibba, le Vibrazioni, Giorgio Adamo, Nanni Svampa, Duperdu, Giulio Casale, Nello Daniele, Tullio De Piscopo, Dellino e ultimamente con l’artista Trap Samu. Ha prodotto “la guida dei locali rock” (Carisch editore) un prezioso libro con indirizzi mail contatti informazione dei migliori locali rock italiani.

Rock Targato Italia 2018

Le finali, tenutesi il 24, 25 e 26 settembre 2018 al Legend Club di Milano hanno visto trionfare i Nylon di Pavia e Lo stato delle Cose di Milano. Ma direi che è stato un generale trionfo di ottima musica. Ho in mente tante altre realtà interessanti di queste serate. Si parla tanto di talento e di talent che lo mortificano, per poi dimenticarsi di queste serate spettacolari. Per fortuna un buon pubblico ha sostenuto le tre serate. Sempre troppo poco per quanto artisti e organizzatori meritino. Altri premi, quello del pubblico per The Fool da Varese e gli Organico Ridotto hanno vinto la targa dedicata alla memoria del giornalista Stefano Ronzani. Che non è stato dimenticato. Nella compilation, che sarà pubblicata, saranno anche inclusi: i marchigiani Blank, i milanesi Under The Snow, i veneziani Rolling Carpets e i torinesi Andrea Marzolla e VXA Rockband. Appena chiusa questa e già ci si può iscrivere alla prossima.

Info

www.rocktargatoitalia.eu

www.divinazionemilano.it

https://www.facebook.com/groups/RockTargatoItalia/

https://www.instagram.com/rocktargatoitalia/

#leintervistesuldivano di www.fabioricci.it

Un pensiero su “Francesco Caprini racconta 30 anni di Rock Targato Italia @Divinazione_Mi #intervistemilanesi

  1. Pingback: L’ultimo girone, infernale, dei Litfiba ecco il tour 2022 | Musica, Arte ed Eventi da Milano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...