Mare Rltd al Mare Culturale Urbano #mareRLTD #leintervistesuldivano #intervistemilanesi

Mare Rltd al Mare Culturale Urbano #leintervistesuldivano

Sabato 26 ottobre ore 21 presso il Mare Culturale Urbano di Via G. Gabetti al 15 a Milano si terrà l’atto performativo del trio Stefano Cucchi (sound design) , Lorenzo Ciapponi (visual design) e Omar Dodaro (composition ). Il titolo del progetto è Mare RLTD (Mare Related) ovviamente mettendo al centro delle visioni… il mare. Bravi vi vedo preparati, il progetto è molto ambizioso ed interessante così li ho invitati a #leintervistesuldivano per parlarne. Alla serata sarò presente anche in versione presentatore, quindi avete un’ulteriore piccola motivazione per esserci. Il costo, 5 euro, per un’ora di spettacolo multimediale è davvero esiguo. Quindi zero scuse e prenotatevi subito, il posto non è così capiente. Con loro ci saranno anche Carlo Gerla (Consulente informatico), Lorenzo Pierobon (Overtones singing) e Francesca Verga (Voce recitante)

69883322_2395362457370541_3177067680574210048_o.jpg

Come funziona?

Saremo immersi nel suono e guidati attraverso le voci e i video in questo viaggio. Nato dai testi di amici e persone stimate, ai quali i tre hanno chiesto di scrivere delle suggestioni che poi hanno musicato. I testi saranno di: Giovanni Doro, Erika Mascheroni, Isabella Piazza, Silvia, Marta Orlando,Stefania Altiero, Gianni Giolo, Chantal V, Elisa Pozzoni, Luisella Bellei, Wania Bianchi, e Marco Colombo. Ci saranno anche contenuti per i devices mobili quindi è necessario essere muniti di cellulare o tablet 3G o 4G carico con power-bank in modo da non essere piantati in asso sul più bello.

Mare RLTD

Mare RLTD (Mare Related) è una performance multi-modale che trae origine da diverse idee di persone comuni. Queste espressioni individuali si concretizzano in un racconto costituito da un livello sonico concreto, musicale evocativo, visivo sinestetico e narrativo simbolico. Il mare, da una visione soggettiva utopico-fanciullesca, attraverso una progressiva immersione – che è presa di coscienza – diventa un ambiente reale e distopico che traccia i limiti di una possibile rappresentazione della contemporaneità, nella dialettica eterogeneità-omologazione, individuazione-massa, indifferenza-partecipazione. Abbandonarsi al mare permette di rimettersi in contatto con la propria natura, accogliendo, anche, gli aspetti terrificanti ed incontrollabili che siamo portati a vedere solo da lontano.

Info

http://www.marerltd.com #mareRLTD

https://www.facebook.com/events/2070182459956014/

https://marerltd.altervista.org
Mare Culturale Urbano Via G. Gabetti al 15 Milano
Sabato 26 ottobre ore 21.00 – Ingresso € 5 Durata: 60 minuti

Per informazioni, biglietti e prenotazioni info@maremilano.org

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...