Scuola di Circo a Milano

Piccola_Scuola_di_Circo_ph_Stuart  Paton.jpg

Scuola di Circo a Milano

Questo fine settimana, a Milano presso la Piccola Scuola di Circo in via Messina 48 vicino la metro Cenisio, si terrà “Stand Up – Circus Cabaret”. Due spettacoli, uno sabato e uno domenica, dove si esibiranno gli studenti di questa graziosa scuola milanese.

stand up_1.jpg

Circus Cabaret- Sabato 14 dicembre 2019 – ore 21

Con la neonata compagnia della Piccola Scuola di Circo, diretta da Claudio Cremonesi. Con i giovani artisti esordienti si esibiranno in numeri al trapezio, scala libera, monociclo, roue cyr, acrobatica e danza contemporanea. Saranno: Stefano De Luca, Lapo Madia, Emanuele Melani, Aurora Morano, Giacomo Occhi e 
Riccardo Saggese. Supervisione di Claudio Cremonesi.

STAND UP_3.jpg

Kalispera – domenica 15 dicembre 019 – ore 16

In un’atmosfera natalizia in versione circense, gli allievi e le allieve dei corsi di perfezionamento diretti da Milo Scotton si cimenteranno in numeri di acrobalance, giocoleria luminosa, cerchio aereo, globo d’equilibrio, tessuti e corda aerea. Con Elisa Bertolini, Nina Boschetti, Agata Campolunghi, Alessia Gambarin, Sofia Genovese, Josè Guerra, Diego Lama, Caterina Lucia, Andrea Theresa Melone, Teresa Natoli, Giorgia Oldani, Marta Re, Margherita Saccani, Riccardo Saggese, Riccardo Tosi, Nicolò Zaggia
. Regia di Milo Scotton.

locandina_STAND UP.jpg

Storia

La Piccola Scuola di Circo nasce dalla fusione di tre diverse esperienze: la comunità milanese degli artisti di strada, la nascita di una famiglia e la voglia di sperimentazione. A Milano negli anni ottanta, una sparuta “communitas” si ritrovava nei parchi pubblici, in particolare al Parco Sempione presso la Fontana di De Chirico, per giocolare ed allenarsi nelle discipline del circo.Praticare l’arte circense era una sfida, una provocazione e nel medesimo tempo, sia una trasgressione delle leggi vigenti (era vietato esibirsi in strada), che una richiesta di consenso sociale per la propria espressione artistica. A quella generazione appartengono artisti di strada quali  Claudio Madia, Salvatore Mereu, Dino Lampa, Henry Camus e Antonio Bucci, solo per ricordarne alcuni. Nel 1988 Camilla Peluso incontra Claudio Madia (artista di circo, scrittore, attore, tra i protagonisti dell’ambiente dei saltimbanchi milanesi degli anni ‘80, conduttore della famosissima trasmissione per bambini L’Albero Azzurro), con cui partecipa ai primi meeting sperimentali di giocoleria e circo svoltisi in Italia (Verona, 1988-89-90). Insieme, in vent’anni, danno vita ad una famiglia, a tre figli e alla Piccola Scuola di Circo. Nel 1991 Camilla si diploma all’Istituto Superiore di Educazione Fisica (ora Facoltà di Scienze Motorie e Sportive) discutendo la prima tesi italiana sul circo ludico educativo. Nello stesso anno, a San Giovanni in Persiceto, si svolge la prima convention italiana di giocoleria ed avviene l’incontro con Sigrid Federspield (CIRCOMIX), che nello stesso periodo organizza i primi corsi di circo a Vandoies (BZ).

Info

www.piccolascuoladicirco.it

www.facebook.com/PiccolaScuoladiCirco/

Piccola Scuola di Circo in via Messina 48 Milano

Ingresso 10 euro, ridotto 8 offerta intero + ridotto a 15 euro

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...