La Parigi del Gecko23

image002.jpg

La Parigi del Gecko23

Questo mese il colore del Gecko23, in via Brembo 23 a Milano, sarà quello della “Paris night”. Musica e buffet dell’happy hour tematico, sarà appunto ispirato dalla capitale francese. Il cibo, a cura dello chef Salvatore, sarà condito dalla voce di Dèsirèe Niero accompagnata dalle chitarre di Dario Napoli e Iacopo Delfini. L’apertura sarà alle 18.30 e la musica alle 19 per un costo totale di 12 euro. Prezzo al quale in molti posti giusto si mangia. Il Gecko23 è molto grande e ha spazio da vendere, ma prenotando il tavolo è possibile averlo vicino a chi suona o più lontano a secondo dei gusti. Il prossimo mese ci si sposta nel sud degli Usa, ma intanto Parigi.

Niero e chitarre

Un tuffo nelle melodie ispirate dal jazz gitano degli anni ’30 – ’40 noto come “manouche”, genere creato dal geniale chitarrista Django Reinhardt in grado di coniugare lo swing americano e l’antica tradizione musicale zingara del ceppo manouche, con l’influenza del valse musette francese. Questa l’esperienza musicale proposta dal trio di Désirée Niero con un repertorio che evidenzia le contaminazioni artistiche tra musica gitana e americana, classici dello stesso Django e di chansonnier quali Charles Trenet e Charles Aznavour, accanto ad autori americani swing in attività nello stesso periodo. Se vi sono piaciute musiche di film come “Chocolat”, la Paris Night è quello che fa per voi! E, a proposito di film, una curiosità: alla figura leggendaria di Django il regista Woody Allen, grande appassionato di jazz, dedicò il film “Accordi e Disaccordi” (1999) con Sean Penn.

Info

Gecko23, via Brembo 23 – Milano – 02 3657 4530 – info@gecko23.it

www.facebook.com/gecko23.milano/

www.pjmusic.org/

www.facebook.com/PJamMusic/

www.instagram.com/projam.music/

 

Ti è piaciuto questo post?

vuoi ringraziare offrendomi un caffè?

C’è Paypal

Serata Napoletana all’AperiMusic del Gecko23

image002.jpg

Serata Napoletana all’AperiMusic del Gecko23

Questa sera, giovedì 23 gennaio 2020 dalle 18.30, nel corso degli AperiMusic curato da Pjmusic al Gecko23 di Milano, si terrà una serata dedicata a Napoli. “Napoli night” è appunto il tema della serata che si tiene in via Brembo al 23, appunto. Un 23 al 23 direi che la numerologia questa sera arride alla serata. Il buffet dell’aperitivo preparato dallo Chef Salvatore, costo 12 euro, sarà chiaramente di ispirazione partenopea. La musica a cura del pianista Stefano Pennini che accompagnerà la voce di Gilda Eva Singer, che è napoletana quindi se non lei chi? Ah prossimo appuntamento con Parigi!

Gilda Eva Singer (biografia)

Ha cominciato a studiare pianoforte e danza all’età di 5 anni e poi canto e tecnica vocale a 14. Si è perfezionata prima presso il conservatorio di Avellino e poi, a Milano, all’Accademia della Voce con il pianista Davide Scagno e la cantante jazz Sabrina Olivieri e alla Scuola Civica di jazz diretta da Franco Cerri ed Enrico Intra, dove ha avuto come maestri Tiziana Ghiglioni, Laura Conti, Mario Rusca e Franco d’Andrea. Cantante con il Daniel Pacitti Tango Trio e l’orchestra swing di Alfredo Rey. Si è esibita su prestigiosi palchi nazionali e internazionali, dal Blue Note al Conservatorio di Parma. Ai progetti musicali personali – attualmente sta lavorando al suo EP – affianca una altrettanto intensa attività come coach e vocal coach. Una curiosità? Si è laureata con lode in Psicologia con una tesi in Criminologia.

Info

Gecko23, via Brembo 23 – Milano

https://www.facebook.com/gecko23.milano/

https://pjmusic.org/

https://www.facebook.com/PJamMusic/

https://www.instagram.com/projam.music/

Ti è piaciuto questo post?

vuoi ringraziare offrendomi un caffè?

C’è Paypal

London Night al Gecko23

London Night al Gecko23

Questa sera, giovedì 14 novembre 2019, ci sarà l’appuntamento con gli “AperiMusic” del Gecko23 di Milano. Dopo la fortunata “Brazilian Night” ci si trasfersice in terra britannica con la “London Night” a partire dalle 18,30. Il buffet a tema a 12 Euro, con la musica dal vivo dei Two Soulsformato dalla cantante Erica De Lazzari e dal chitarrista Luca Pasqua.

Erica de Lazzari e Luca Pasqua

Erica-De-Lazzari_B.JPG

Lei: Cantante, diplomata al Conservatorio in Composizione Popular music, Erica ha all’attivo un’importante collaborazione con il maestro, chitarrista e arrangiatore Luca Pasqua. I suoi progetti artistici sono orientati a un grande lavoro di arrangiamento di brani tratti dal repertorio nazionale e internazionale appartenenti al mondo del pop, soul e jazz. È cantante solista del progetto inedito (Pop)sibilities di cui è in uscita il primo EP, già disponibile in digitale sulle principali piattaforme. È inoltre endorser dell’azienda svedese “Ehrlund” e testimonial di innovativi microfoni a condensatore per la performance live. Partecipa come “Artist” ogni anno al NAMM Show di Los Angeles, una delle tre maggiori fiere dedicate ai prodotti musicali al mondo, esibendosi presso stage di importanti brand di settore.

Two-Souls_Logo_De-Lazzari-Pasqua.png

Lui: Chitarrista, compositore, arrangiatore e didatta. Inizia a suonare nel 1984. Nella sua carriera ha spaziato in diversi generi musicali. Le sue collaborazioni più importanti sono in ambito jazz. Tra gli artisti con cui ha collaborato: Antonio Faraò, Mike Clark, Linley Marthe, Fabrizio Bosso, Riccardo Fioravanti, Walter Calloni. Luca ha realizzato molti dischi come solista. Molti dei suoi brani sono stati utilizzati in diverse trasmissioni Rai. Come didatta Luca ha pubblicato due libri per le edizioni Carisch. Da anni Luca collabora con la cantante Erica De Lazzari in un progetto acustico che prevede arrangiamenti originali di famosi brani pop, soul e jazz. Collabora inoltre con Erica nel progetto (Pop)sibilities, di cui è in uscita il primo EP

Info

Gecko23, via Brembo 23 – Milano – 02 3657 4530

https://www.facebook.com/gecko23.milano/

A cura di ProJam Music

https://pjmusic.org/

https://www.facebook.com/PJamMusic/

https://www.instagram.com/projam.music/

Il fine settimana del Vinile

Il fine settimana del Vinile

Il Vinile, una via di mezzo tra un locale e un museo nerd/vintage, di via Tadino a Milano offre a partire da stasera 4 serate niente male. Io l’adoro e starei li ore a guardare tutte le meraviglie che ospita. Cosa trovate a partire da stasera.

Giovedì 14 febbraio h. 21.30

Funky San Valentino Live al Vinile: The Lazy Cat Experience – Speciaal Guest Desy Notamulata – The Lazy Cat Experience, trio di matrice Jazz, ci accompagnano in un viaggio attraverso le atmosfere della musica black: hip-hop, nu soul, R&B, Funk e Jazz.
Vincenzo Barbarito, drums – Marco Tassia, bass – Edoardo Maggioni, keyboards – Special Guest: Desy Notamulata – voice – www.facebook.com/events/2127556254222548/

 

Venerdì 15 febbraio dalle 21.00

DJ set: Fabrizio Fiore presents Shades Of Cool Fabrizio Fiore in consolle con la sua raffinata ed eclettica selezione di brani di oggi e di ieri www.facebook.com/events/348745689057018

Sabato 16 febbraio dalle 22.00

DJ set Retrosonic – DJ Noko – RETROSONIC In 5 stagioni è diventato un punto di riferimento per gli amanti della migliore musica black in circolazione. Il nostro è un dj set eclettico, che riscopre il suono e le atmosfere di vecchi e nuovi, dischi Funk, Soul, Golden Age Hip Hop e Rare Grooves.

Domenica 17 febbraio dalle 19.00

DJ set : Sunday Mood – Il Club del Vinile Happy birthday !!! Mike Painter e Clelia Lucchitta festeggiano il loro compleanno. L’aperitivo della domenica nel miglior locale vintage di Milano, il Vinile , dove potrete ascoltare ottima musica , comprare dichi , gustare un aperitivo, leggere libri e riviste, o ammirare tutti gli oggetti in esposizione, dai vecchi giradischi alle radio. www.facebook.com/events/1734051460034978/

Info

Vinile Via Tadino 17 Milano 02 36514233 – 348 5637867 – Durante i concerti è richiesto un contributo per i musicisti di € 3 a persona. E’ consigliata la prenotazione
vinilemilano@gmail.com
www.vinilemilano.com
www.facebook.com/vinile.milano