Questa sera si ride all’Après-coup

Questa sera si ride all’Après-coup

Lucia Vasini

Lucia Vasini

Serata stand up, comicità e cabaret (che poi sono praticamente la stessa cosa) all’Après-coup di Milano questa sera venerdì 10 maggio 2019, secondo eventi presentato dalla strepitosa Francesca Puglisi. La serata è un laboratorio vero e proprio dove di volta in volta gli artisti presentano le loro cose, con una grande disponibilità anche al confronto. Il locale ha una sola entrata e no possono scappare! Scherzi a parte l’atmosfera deliziosa di questo posto, l’ottima cucina e il personale davvero carino rendono questo venerdì sera da non perdere. Lo dico perché ci sono, appunto, stato qualche settimana fa a vedere il primo di questi eventi. Nel video sopra la chiacchierata per le #intervistemilanesi con Francesca di qualche mese fa.

Laura Formenti

Laura Formenti

Chi ci sarà questa sera

Questa sera si esibiranno: Laura Formenti, Davide Calgaro, Davide Zilli e Lucia Vasini. Partiamo dalla ciliegina ovvero Lucia Vasini mito del teatro e del ridere milanese. Mi ero accorto della sua bravura ai tempi di “Kamikazen – Ultima notte a Milano”, film di culto di Gabriele Salvatores nel quale il cast è da commozione, del 1988 (Lucia era appena uscita dalle elementari per altro). Davvero divertente anche Laura Formenti di madre tedesca, con la sua comicità oltre che sulla nota biografica, anche sul rapportarsi con i maschietti, soprattutto nel sesso. Uomini vi avverto usciamo male.

Info

Après-coup Via Privata della Braida, 5 02 3824 3105

www.apres-coup.it

Annunci

Peppe Santangelo Nu Quartet al Gecko23 di Milano

Peppe-Santangelo-Nu-Quartet_b.jpgPeppe Santangelo Nu Quartet

Peppe Santangelo Nu Quartet al Gecko23 di Milano

Giovedì 14 marzo 2019, dalle ore 21.30 presso il Gecko23 di Milano in via Brembo al 23, suoneranno i Peppe Santangelo Nu Quartet. Nella serata presenteranno brani contenuti nel recentissimo “My name is” (2019) opera che omaggi i grandi compositori Jazz. Su palco Peppe Santangelo (Sassofono), Francesco Di Lenge (batteria), Yazan Greselin (piano) e Gabriele Orsi (chitarra).

Peppe-Santangelo-Nu-Quartet-My-Name-Is_2019.jpg

Peppe Santangelo e Milano

«Milano è una città molto attenta al jazz e alla musica improvvisata. Probabilmente ciò è dovuto alla grande affluenza di pubblico straniero ma anche a scuole di musica specializzate che richiamano studenti da tutto il mondo. Inoltre è una vera fucina di artisti: si possono incontrare e instaurare belle collaborazioni, come per fortuna è spesso successo a me per i miei progetti»

Info

www.facebook.com/gecko23.milano/

https://pjmusic.org

www.bluescore.it

Geck23 via Brembo 23 dalle 21.30 – Ingresso concerto + consumazione € 12,00 – 02 3657 4530

Gecko23 Live parte con Iguazù acoustic Trio e Paola Folli #milanostasera

Locandina_Iguazù-acoustic-trio-e-Paola-Folli_b.jpg

Gecko23 Live parte con Iguazù acoustic Trio e Paola Folli

Parte questa sera, giovedì 7 Febbraio 2019, la nuova rassegna del Gecko23 dopo la fortunata Jazz in Taxi della scorsa stagione. A aprire saranno gli Iguazù acoustic Trio e Paola Folli. Inizio del concerto alle ore 21,30 al Gecko23 (ex Taxy Blues) in via Brembo 23 a Milano. Gli Iguazù acoustic Trio porteranno le loro contaminazioni afrocubane e jazz a coronamento la strepitosa voce di Paola Folli, grande signora della voce nazionale. Molti la conoscono per le innumerevoli collaborazione, altri come grande insegnante e vocal coach ma come dimenticare la sua partecipazione ,sempre come allenatrice delle giovani ugole, ad X Factor? I talentuosi Iguazù sono: Fabio Gianni (pianoforte), Marco Mistrangelo (basso) e Alex Battini de Barreiro (batteria e percussioni). Giulio e Gabriella Andreoli, neo gestori del locale, lanciano questo grande spazio tra piazzale Lodi e Corvetto, che era già noto con il vecchio nome con questa nuova rassegna. Sono già stato ad un altro evento, ed il locale è molto grande. Lascia spazio sia a chi vuole seguire la musica sia a chi preferisce farsi quattro chiacchiere. Cosa non certo possibile in spazi minori, certo il Gecko23 è un locale che può ospitare parecchie forme d’intrattenimento avendo uno spazio attrezzato così notevole.

Paola-Folli_b-1.jpg

Info

https://pjmusic.org

www.bluescore.it

https://www.facebook.com/gecko23.milano/

Giovedì 7 febbraio 2019 h.21,30 – GECKO23, via Brembo 23 – 02 3657 4530

Ingresso concerto + consumazione € 12,00

Vinili, dvd e libri al Pub #milanostasera

49649125_533057197196899_7089720687513829376_n-1.jpg

Vinili, dvd e libri al Pub

Oggi, sabato 12 dicembre 2018 dalle ore 14 fino alle ore 20 con ingresso gratuito, presso il Bootleg in via Coluccio Salutati al 2 di Milano si terrà l’incontro Vinyl & Brew. Si potranno scambiare o vendere vinili ma anche cd, dvd, bluray o libri musicali. Ovviamente anche bevendosi una birra in questo pub che è il ritrovo della comunità inglese di Milano, soprattutto degli amanti del calcio inglese che si segue. Qualcuno se lo ricordava quando si chiamava Magia Music Meeting, dove hanno suonato praticamente tutti gli appartenenti alla scena milanese. Con questa iniziativa si riprende anche a fare tornare la musica in questi locali.

Info

Bootleg – Via Coluccio Salutati, 2 – 20144 Milano

https://www.facebook.com/events/568797533529122/

info@fieradeldisco.com 3888262495
Fare Media (Luca Varani) 3316181424

“Il ristorante degli Chef” su @Rai2 @chefleveille @andreaberton5 @isabellapoti

“Il ristorante degli Chef” su @Rai2

Sarà in onda su Rai2, dal 20 novembre 2018 ore 21.20, un nuovo coocking show dal titolo: “Il ristorante degli Chef”. A condurlo/fare i giudici saranno tre eccellenze della cucina italiana Andrea Berton, Philippe Léveillé (italiano in presito, ma di fatto) e Isabella Potì. Tre volti e personaggi molto diversi dalla tipologia dei giudici in voga negli altri show. Per certi versi questo ristorante è come se fosse un figlio di Masterchef e Hell’s Kitchen, nel senso che ha elementi comuni ai due programmi davvero molto marcati. Una delle chiavi è sulla diversità del momento topico: quando si sta ai fornelli. Sono state promesse ricette replicabili con ingredienti alla portata di tutti (quindi non “ali di rospo muschiato del Senegal ingrassato a soli pomodori”) ma soprattutto una grande attenzione all’azione vera e propria. Nei concorrenti, molto incentrato sulle storie dei personaggi più che sulla cucina, improvvisamente compaiono piatti finiti ma spesso non si vede come vengono cucinati.

WhatsApp Image 2018-11-15 at 15.03.36.jpeg

Ne resterà uno soltanto

Il meccanismo è il classico, dopo una grande scrematura alla prima puntata arriveranno in 80, poi diventeranno 20 e alla fine solo 10 entreranno davvero nella cucina del ristorante (ma alla fine ne resterà soltanto uno). Dove si alterneranno non solo ai fuochi, chi sarà escluso dal servizio si occuperà della sala. L’atmosfera dei tre non mi sembra da piatti che volano, anzi penso proprio che siano stati scelti per questo. Ovviamente stiamo parlando di tre chef di serie A, anche senza il programma a sentenziarlo. Due “vecchie” volpi della cucina italiana e una giovane talentuosa esperta di pasticceria (che potrebbe fare tranquillamente la modella) che si alterneranno nei vari ruoli. Nel video sopra, con la presentazione di Andrea Fabiano (Direttore Rai2), Fabio di Iorio (vice) e Filippo Cirpiano (Nonpanic) la presentazione diretta dei protagonisti

WhatsApp Image 2018-11-15 at rr15.03.36.jpeg

infine un omaggio, l’ho vista stamattina e l’ho adorata (a tema) Coeglione number one!

12243401_556690021150545_2055974562713906532_n.png

Giovedì di concorso al Ronchi

Angela iris, cantautrice milanese di 24 anni.

Angela iris, cantautrice milanese di 24 anni.

Giovedì di concorso al Ronchi

I prossimi giovedì di ottobre (4, 11, 18 e 25 ottobre 2018) presso il Ronchi 78 di via San Maurilio 7 di Milano, si terranno le eliminatorie della sesta edizione del concorso musicaleNote d’Autore”, organizzato dal Palbert. Dalle ore 22, i giovani talenti che spaziano dalla canzone d’autore al rap si sfideranno con le loro canzoni. Nella prima serata ci saranno in giuria: il chitarrista Renato Caruso, la cantautrice Federica Abbate (Roma-Bangkok, L’Amore Eternit), Emi lo Zio e DJ Deleterio della Dogo Gang, l’autrice storica Raffaella Riva (Tropicana, Fotoromanza). Nomi davvero di qualità sia tecnica che di scrittura. Per il vincitore ci sono 1.000 euro, che rende la già piacevole competizione molto interessante.

Info

Ronchi 78 di via San Maurilio 7 – Ingresso libero consumazione obbligatoria. Inizio esibizioni ore 22

Palbertmusic – Giacomo Bertacchi (02/89693307 – info@palbert.it)

www.facebook.com/PremioNoteDAutore