Vincenzo Albano e Carmine Del Grosso a “Risate da Oscar”

Vincenzo Albano e Carmine Del Grosso a “Risate da Oscar”

Sabato 30 novembre 2019 ore 21, al teatro Oscar di Milano organizzato da KarmArtistico di Francesco Ruta, si esibiranno per “Risate da OscarVincenzo Albano e Carmine Del Grosso. Comici noti per le loro apparizioni a Zelig e Colorado.

Vincenzo-Albano

Vincenzo Albano

«Il mio show non ha un titolo, non mi piace essere monotematico. Rideremo sui casi dei social e sulla mia vita di padre quarantenne in questa società dai ruoli “fluidi” di oggi. E ci sarà naturalmente spazio per il mio personaggio di Colorado, Enzo Ratti, manager di spettacolo cialtrone e più interessato a “scovare” che a proporre. E poi monologhi, personaggi e canzoni: perché quando si ha un palco è un peccato non sfruttarlo ballando cantando, recitando e naturalmente interagendo. Il bello di questa rassegna diretta da Matteo Iuliani, in arte Bruce Ketta e organizzata da KarmArtistico, è saper riportare il cabaret nel posto giusto, cioè in un teatro, senza ricalcare il cliché da serate corali dagli stili televisivi. Ad ogni comico è dedicato il suo spazio, come in questa serata, un modo per far conoscere e affezionarsi a nuovi artisti. Non disdegno le apparizioni televisive ma per i comici in questo momento c’è più necessità di esprimersi dal vivo e Risate da Oscar è una bellissima occasione»

Carmine-Del-Grosso

Carmine-Del-Grosso

Carmine Del Grosso

«Porterò in scena il meglio del mio show, Solo uno spettacolo tra amici, titolo che ben descrive il mio modo di rapportarmi al pubblico. Uno spettacolo tra amici – anche se non ci conosciamo spero lo diventeremo: mi divertirò a raccontare aneddoti di vita (quasi tutti autobiografici) o episodi di scanzonata quotidianità così come vengono riportati nello spirito di una allegra comitiva, in una serata in cui si riderà tutti alla pari, senza barriere, me compreso sul palco. Probabilmente testerò anche qualche scketch del nuovo spettacolo che sto terminando di scrivere e che sarà in tour dal 2020. La trasversalità dell’offerta è la forza di questa rassegna. Forse perché anche io ho una visione ampia della comicità rispetto alla classificazione tra cabaret e stand up comedy. Il valore aggiunto di questa rassegna è la fusione di queste due “correnti”, grazie alla grande offerta di comici nel corso delle prossime date».

Info

Biglietteria, informazioni e prevendite esclusivamente presso

Francesco Ruta – 331 743 5613 karmusicalive.f@gmail.com

KarmArtistico Italia – via Venosa 2

Dal lunedì al venerdì dalle 10,00 alle 17,30. Sabato solo telefonicamente o via mail.

https://prevenditekarmartistico.ecwid.com

Prezzo € 10,00 (+ € 2,00 di prevendita) Ingresso in teatro per il pubblico dalle h.19,30 alle 20,50. Durata spettacolo h.21,00 – 22,30 circa.

Alle “Risate da Oscar” arriva Fabrizio Fontana

Fabrizio-Fontana.jpg

Alle “Risate da Oscar” arriva Fabrizio Fontana

“Le so tutte!” direbbe il prossimo comico che si esibirà alle “Risate da Oscar”, Sabato 26 ottobre 2019 alle ore 21 presso il Teatro Oscar in via Lattanzio a Milano, che poi è Fabrizio Fontana. Oltre ad essere una delle star di Zelig e Colorado attualmente è impiegato assiduamente a Striscia la Notizia (Capitan Ventosa), cosa che ci ha impedito di fare la classica intervista. Sarà per la prossima ovviamente diamo notizia dello spettacolo perché l’impegno di questi ragazzi merita il nostro supporto sempre. Lo spettacolo sempre guidato da Matteo Iuliani, aka Bruce Ketta, ed organizzato con l’agenzia di Francesco Ruta KarmArtistico Italia.

Fabrizio_Fontana-Le-so-tutte-2_b.jpg

Fabrizio Fontana

Uno spettacolo “in evoluzione creativa” nel quale il comico porta in scena diversi personaggi che lo hanno reso celebre da James Tont a oggi a partire dai precedenti spettacoli “Non solo Tont” e “Fontana le sa tutte!”. Dai monologhi autobiografici agli sketch più famosi passando per i noti tormentoni per chiudere con una particolare riflessione sul senso della vita, prendendo spunto da un gioco da bambino. «Da una decina d’anni a questa parte, e non solamente a Milano, sto assistendo creativamente ad un abbassamento della qualità dei contenuti nel cabaret» afferma Fontana. «C’è più la tendenza a sdoganare concetti semplici, spesso al limite della volgarità. Non che il cabaret sia mai stato filosofia ma ai tempi di Zelig c’erano logiche etiche e comiche che si basavano più su contenuti originali, sia che si trattasse di humour demenziale o poetico. Probabilmente anche perché quel periodo storico era diverso. Più sereno sicuramente. Negli ultimi anni ha pesato inevitabilmente anche l’avvento dei social, in accordo alle nuove regole del “mordi e fuggi”. Mi sembra che i creativi oggi si sforzino meno e che gli spettatori facciano più fatica a cogliere quegli spunti che una volta invece c’era più piacere di condividere in termini di riflessioni, pur in forma comica».

Info

Per le precendite: Francesco Ruta Cell. 331 743 5613 – karmusicalive.f@gmail.com – KarmArtistico Italia (StudioManagementTv) – Dal lunedì al venerdì dalle 10,00 alle 17,30. Sabato solo telefonicamente o via mail. Chi desidera verificare la disponibilità degli ultimi ed eventuali posti liberi presso la biglietteria del Teatro Oscar potrà farlo esclusivamente la sera del 26 ottobre dalle h.19,00 alle 20,30.

Prevendite on-line al link: https://prevenditekarmartistico.ecwid.com

Prezzo € 10,00 (+ € 2,00 di prevendita) – Ingresso in teatro per il pubblico dalle h.19,30 alle 20,50 – Durata spettacolo h.21,00 – 22,30 circa.

Riparte “Risate da Oscar” con Stefano Chiodaroli #intervistemilanesi #milanostasera

Riparte “Risate da Oscar” con Stefano Chiodaroli #intervistemilanesi #milanostasera

Si chiama “Breaking Bread” ed è lo spettacolo che Stefano Chiodaroli porterà questa sera, Sabato 5 ottobre 2019 alle ore 21, alla rassegna “Risate da Oscar” ovviamente al teatro Oscar di Milano. Sempre organizzato da Francesco Ruta e il suo KarmArtistico, con Bruce Ketta (grande Matteo Iuliani) a presentare/scaldare la platea. Nella serata Chiodaroli porterà i suoi personaggi ma non solo, forte nell’improvvisazione e nei monologhi è anche un ottimo attore, tra l’altro formatosi in accademia, dal vivo le sue doti emergono. Certo non è la televisione dopo in 3 minuti devi fare tutto, in teatro si può costruire e interagire con il pubblico. Ma questo vale per tutti non solo per Stefano, che come al solito ho voluto incontrare e raccontare in questa intervista grazie allo staff sempre puntuale. Io questa sera sono da un’altra parte (suona la mia fidanzata se non vado torno single), ma milanesi non perdetelo!

Stefano Chiodaroli intervistato da Fabio Ricci

Stefano Chiodaroli intervistato da Fabio Ricci

Breaking Bread

«È uno spettacolo sempre in divenire, nato con alcuni personaggi che col tempo si sono persi perché legati ad un preciso periodo della mia vita, come Ornello l’ex fotomodello o Tempesta Ormonale. Ritornano altri come il Panettiere e il Mago Abat Jour che sono invecchiati e si sono trasformati, perdendo delle battute e guadagnandone altre. E poi si è aggiunto il monologo tout court, che inizialmente aveva una parte secondaria rispetto alla creazione dei miei amati personaggi. Maschere che mi hanno sempre aiutato a svelare più che nascondere qualcosa di me stesso. Il mio bisogno, attraverso il cabaret, è sempre stato esprimere arbitrariamente quello che mi passava per la testa». Oltre al cabaret in questo periodo Chiodaroli sta partecipando ad alcuni spettacoli teatrali come Jena Ridens insieme alla compagnia dei Martinitt e Hamburger, «spettacolo che ho scritto e porto per l’Italia insieme a Gloria Anselmi. Spero possa diventare presto anche un film o un prodotto televisivo. E a proposito di film sto scrivendo con Riccardo Paoletti e Donato Pisani la sceneggiatura di una commedia che presto proporremo…ma non voglio aggiungere altro al momento per non spoilerare!»

Francesco Ruta, Luca Cecchelli e Stefano Chiodaroli

Francesco Ruta, Luca Cecchelli e Stefano Chiodaroli

Info

BIGLIETTERIA, INFORMAZIONI e PREVENDITE – KarmArtistico Italia (StudioManagementTv) via Venosa 2 (100 mt dal Teatro Oscar) Chi desidera verificare la disponibilità degli ultimi ed eventuali posti liberi presso la biglietteria del Teatro Oscar potrà farlo esclusivamente la sera del 5 ottobre dalle h.19,00 alle 20,30.

https://prevenditekarmartistico.ecwid.com

Prezzo € 10,00 (+ € 2,00 di prevendita) – Ingresso in teatro per il pubblico dalle h.19,30 alle 20,50. Durata spettacolo h.21,00 – 22,30 circa. Per qualsiasi ulteriore informazioni Francesco Ruta – 331 743 5613 karmusicalive.f@gmail.com

Serata benefica per l’Associazione Paolo Zorzi a Milano

Alessandra Ierse

Alessandra Ierse

Serata benefica per l’Associazione Paolo Zorzi

Si terrà il 5 Giugno 2019, presso il Teatro Munari di Milano, la serata benefica per l’Associazione Paolo Zorzi per le Neuroscienze. Nella serata si alterneranno: Massimo Contati (cresciuto artisticamente affiancando i Fichi d’India), Alessandra Ierse (ve la ricorderete certamente in “Belli dentro” nel ruolo della svampitissima Jolanda), Riky Bokor (entrato nel 2003 nel prestigioso Guinness dei Primati con altri 9 comici intrattenendo per ben 35 ore totali senza interruzione un numerosissimo pubblico), Enzo Emmanuello (il capo cantiere più divertente in circolazione), Italo Giglioli (monologhista di riferimento per il classico tema “rapporto uomo-donna”) e Ale Bellotto (Vice Campione italiano di magia)

Riky Bokor

Riky Bokor

L’Associazione Paolo Zorzi

Ridere è un toccasana per lo spirito e, in certi casi… può fare doppiamente del bene: sia a noi ma anche al prossimo! Questo è lo spirito col quale l’Associazione Paolo Zorzi per le Neuroscienze propone una serata di divertimento benefico prevista per il prossimo 5 giugno al Teatro Munari di Milano. Uno spettacolo con la partecipazione di alcuni artisti direttamente da alcune delle trasmissioni di maggior successo delle reti Mediaset: Zelig, Tu si che vales e Italia’s Got Talent! Col patrocinio del Comune di Milano e in favore dei progetti di ricerca della Fondazione Don Carlo Gnocchi e dell’Istituto Carlo Besta, entrambi di Milano. Il focus principale dell’Associazione Paolo Zorzi è quello di di promuovere studi mirati all’integrazione tra ricerca neurobiologica e attività neurologica clinica, in accordo con le finalità di un istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di eccellenza qual è il Besta. Particolare sensibilità è rivolta all’infanzia: diagnosi e trattamento dei disordini del movimento con neurochirurgia funzionale; complicanze neurologiche dell’AIDS nel bambino; epilessia farmaco resistente candidabile a trattamenti neurochirurgici precoci; trattamenti riabilitativi tecnologicamente assistiti di deficit motori e cognitivi nei bambini.

Info

Per info e prenotazioni: 039 5783469

www.associazionepaolozorzi.it

I biglietti (donazione euro 20,00) si possono acquistare direttamente presso l’associazione Zorzi in Via S. Martino 1 a Monza oppure tramite bonifico bancario (con possibilità di ritiro c/o il Teatro Munari immediatamente prima dello spettacolo): iban IT 51 D 03111 20409 000000001098 UBI BANCA fil. Monza Manzoni Causale Evento 5 giugno (indicando il numero di biglietti).

Flavio Oreglio a “Risate da Oscar” #intervistemilanesi

Flavio Oreglio a “Risate da Oscar” #intervistemilanesi

Sarà il cabaret a chiudere la stagione di “Risate da Oscar”, al Teatro Oscar di Milano, toccherà a Flavio Oreglio infatti l’ultima edizione di questa bella manifestazione. Sempre aperta e presentata da Bruce Ketta (grande Matteo), sarà oggi, Sabato 19 maggio 2019 dalle ore 21, con lo spettacolo “Una vita contromano” che il chitarrista porterà il cabaret in teatro. Allergico alla parola “comico”, se detta nei suoi confronti, ma con un grande amore e passione per la storia del cabaret che non solo racconta ma al quale ha dedicato una fondazione a Peschiera Borromeo che trovate qui: https://archiviocabaret.it

1d6e90fb-50d2-4bab-9e12-26cae68f7ccd

Risate da Oscar

Sono stato a diverse serate della manifestazione organizzata da KarmArtistico, l’agenzia di Francesco Ruta, serate dove il meglio dei comici e del cabaret di Milano si sono fatti valere e sono passati praticamente tutti da Eventi Milanesi per raccontarci il loro modo di fare ridere e comunque sempre pensare. Il pubblico ha sempre seguito con calore le esibizioni riempiendo sempre la sala, nulla da dire una stagione esaltante: bravi tutti. Qui sopra l’intervista con Flavio a chiudere anche per noi idealmente questa cavalcata che ha visto, tra gli altri, protagonisti: Giancarlo Kalabrugovich (per il momento record di visualizzazioni del nostro youtube), Leonardo Manera e Margherita Antonelli. Non semplice intervistare Oreglio, ma di certo nemmeno banale quello che dice, direi banale proprio mai. Davvero bravi tutti.

Info

Francesco Ruta 331743 5613 – karmusicalive.f@gmail.com

Prevendite on-line al link https://prevenditekarmartistico.ecwid.com

Prezzo € 10,00 (+ € 2,00 di prevendita) – Ingresso in teatro per il pubblico dalle h.19,30 alle 20,50 – Durata spettacolo h.21,00 – 22,30 circa

www.archiviocabaret.it

Questa sera si ride all’Après-coup

Questa sera si ride all’Après-coup

Lucia Vasini

Lucia Vasini

Serata stand up, comicità e cabaret (che poi sono praticamente la stessa cosa) all’Après-coup di Milano questa sera venerdì 10 maggio 2019, secondo eventi presentato dalla strepitosa Francesca Puglisi. La serata è un laboratorio vero e proprio dove di volta in volta gli artisti presentano le loro cose, con una grande disponibilità anche al confronto. Il locale ha una sola entrata e no possono scappare! Scherzi a parte l’atmosfera deliziosa di questo posto, l’ottima cucina e il personale davvero carino rendono questo venerdì sera da non perdere. Lo dico perché ci sono, appunto, stato qualche settimana fa a vedere il primo di questi eventi. Nel video sopra la chiacchierata per le #intervistemilanesi con Francesca di qualche mese fa.

Laura Formenti

Laura Formenti

Chi ci sarà questa sera

Questa sera si esibiranno: Laura Formenti, Davide Calgaro, Davide Zilli e Lucia Vasini. Partiamo dalla ciliegina ovvero Lucia Vasini mito del teatro e del ridere milanese. Mi ero accorto della sua bravura ai tempi di “Kamikazen – Ultima notte a Milano”, film di culto di Gabriele Salvatores nel quale il cast è da commozione, del 1988 (Lucia era appena uscita dalle elementari per altro). Davvero divertente anche Laura Formenti di madre tedesca, con la sua comicità oltre che sulla nota biografica, anche sul rapportarsi con i maschietti, soprattutto nel sesso. Uomini vi avverto usciamo male.

Info

Après-coup Via Privata della Braida, 5 02 3824 3105

www.apres-coup.it

Cabaret all’Après-coup #milanostasera

Francesca Puglisi

Francesca Puglisi

Cabaret all’Après-coup #milanostasera

Questa sera Venerdì 12 Aprile 2019, ci sarà “Après-comedy Lab”, ideato e proposto Francesca Puglisi, presso lAprès-coup di via privata della Braida 5. L’attrice adottata da Milano da oltre un decennio, che porta la sua verve partenopea tra palchi e social, ha deciso di fare da madrina a questa serata di cabaret. Ci saranno comici di ogni tipo e stile, nella forma del laboratorio molto informale. C’è chi proverà numeri e chi sperimenterà con il pubblico, lo spettacolo bisserà il Venerdì 10 Maggio 2019 entrambe le serate con inizio alle ore 21. Ospiti della prima serata: Laura Formenti, Annalisa Dianti Cordone, Robin Scheller, Alessandro “Kape” Sicardi, Luca Klobas. Presenta Francesca Puglisi che è stata a trovarmi in radio (sotto il link del podcast di Valore) proprio qualche giorno fa. Sotto l’intervista che abbiamo realizzato qualche mese fa con Francesca.

Cosa dicono all’Après-coup

“Abbiamo deciso di iniziare questo percorso di Comedy Lab, di Laboratorio di Teatro Comico, diretto dalla meravigliosa e simpaticissima attrice Francesca Puglisi, che abbiamo già accolto, lo scorso anno, sul nostro piccolo proscenio con il suo Ccà nisciuno è fisso, perché riteniamo che il Teatro Comico sia una delle anime più interessanti e fertili della creatività contemporanea -afferma David Ponzecchi direttore e fondatore di Après-coup Milano- siamo convinti che la comicità e l’ironia siano, oggi come sempre nella Storia delle culture, tra gli strumenti più affilati ed efficaci nella lettura della realtà del mondo e della condizione umana. Aprendo le porte a un Laboratorio di Comicità non facciamo altro che rinnovare il nostro impegno di unire accoglienza, intrattenimento e cultura al più ampio ventaglio della popolazione della nostra amata Milano”.

Cosa dice Francesca Puglisi

“Il laboratorio nasce per dare la possibilità a professionisti di diversi ambiti, non solo di sperimentare pezzi nuovi ma di conoscersi, condividere lo stesso palco e di confrontarsi senza limitazioni di genere artistico -commenta Francesca Puglisi- Il filo che li unirà sarà la bravura e la professionalità, il confronto con lo stesso pubblico e ovviamente la comicità.”

Info

Ingresso 8 euro

https://www.facebook.com/events/367778160753283/

la diretta di Francesca nella trasmissione di Radio Atlanta Milano che si chiama Valore (condotta da www.fabioricci.it)

https://www.radioatlanta.it/valore-il-programma-delle-belle-cose-con-fabio-ricci-35/?fbclid=IwAR0nweZE1qoGuIckTPR6zKs7Okzj7g1BE0NWB3oIiaSvkGLBlXm7ML50ZKw