Cinzia Brugnola parla dei suoi “Sogni Liquidi” #leintervistesuldivano #intervistemilanesi

Cinzia Brugnola parla dei suoi “Sogni Liquidi”

Questa sera, venerdì 24 maggio 2019 e sabato 25 alle ore 21, presso il “AltaLuceTeatro” di Milano ci sarà lo spettacolo di e con Cinzia Brugnola dal titolo “Sogni Liquidi”. Regista è di Ettore Distasio vera colonna per la nostra attrice in questo lavoro. Si ride e si pensa con questa talentuosa attrice che ho incontrato ed ospitato sul mio divano per #leintervistesuldivano (video intervista qui sopra). Lo spettacolo è un progetto nato all’interno di un laboratorio di Scrittura e Realizzazione Scenica organizzato da Residenza Idra. Un percorso di Alta Formazione in cui i partecipanti sono stati affiancati nella scrittura e messa in scena da esperti del settore come Giuliana Musso, Renata Ciaravino, Davide Carnevali, Licia Lanera e Massimiliano Speziani

cfd95808-f064-4a7b-addf-f53941b40d5d.jpg

Sogni liquidi

In una stanza Giovanna sta aspettando l’arrivo del suo quarantesimo compleanno. Il 15 agosto la città è vuota ma lei è abituata a festeggiare da sola, con pochi amici o con i genitori. 40 anni. Un traguardo? Un punto di non ritorno? Nell’attesa Giovanna inizia a fare un bilancio. E’ soddisfatta? Cosa manca? I meravigliosi sogni d’infanzia si sono realizzati? Con ironia la nostra protagonista si mette a nudo. Poterebbero essere 30, 40, 50,60…quel compleanno a cui non avreste mai voluto arrivare o forse si? Questo progetto vuole essere un’indagine sull’ostacolo, sul non farcela, sul perdere, sul cadere. Uno sguardo sul sogno, la fantasia, l’illusione e su cosa succede quando questi vengono a mancare. Quando svaniscono i sogni cosa resta? Non siamo più combattenti immortali, supereroi invincibili, principesse sul cavallo bianco? Perchè sogniamo quello che sogniamo? E cosa significa un sogno infranto? E’ un sogno tradito? Ma sono io che ho tradito il sogno o è il sogno che ha fregato me?

Info

€15 +€2 di tessera associativa , ridotto € 12 +€2 Alzaia Naviglio Grande 192
Prenotazione consigliata 3487076093 alt@altaluceteatro.com

http://www.duchessarossa.altervista.org/duchessarossa/Benvenuto.html

https://www.facebook.com/duchessarossa/

https://www.facebook.com/cinzia.brugnola

https://www.instagram.com/cinziabrugnola/

Annunci

Cabaret all’Après-coup #milanostasera

Francesca Puglisi

Francesca Puglisi

Cabaret all’Après-coup #milanostasera

Questa sera Venerdì 12 Aprile 2019, ci sarà “Après-comedy Lab”, ideato e proposto Francesca Puglisi, presso lAprès-coup di via privata della Braida 5. L’attrice adottata da Milano da oltre un decennio, che porta la sua verve partenopea tra palchi e social, ha deciso di fare da madrina a questa serata di cabaret. Ci saranno comici di ogni tipo e stile, nella forma del laboratorio molto informale. C’è chi proverà numeri e chi sperimenterà con il pubblico, lo spettacolo bisserà il Venerdì 10 Maggio 2019 entrambe le serate con inizio alle ore 21. Ospiti della prima serata: Laura Formenti, Annalisa Dianti Cordone, Robin Scheller, Alessandro “Kape” Sicardi, Luca Klobas. Presenta Francesca Puglisi che è stata a trovarmi in radio (sotto il link del podcast di Valore) proprio qualche giorno fa. Sotto l’intervista che abbiamo realizzato qualche mese fa con Francesca.

Cosa dicono all’Après-coup

“Abbiamo deciso di iniziare questo percorso di Comedy Lab, di Laboratorio di Teatro Comico, diretto dalla meravigliosa e simpaticissima attrice Francesca Puglisi, che abbiamo già accolto, lo scorso anno, sul nostro piccolo proscenio con il suo Ccà nisciuno è fisso, perché riteniamo che il Teatro Comico sia una delle anime più interessanti e fertili della creatività contemporanea -afferma David Ponzecchi direttore e fondatore di Après-coup Milano- siamo convinti che la comicità e l’ironia siano, oggi come sempre nella Storia delle culture, tra gli strumenti più affilati ed efficaci nella lettura della realtà del mondo e della condizione umana. Aprendo le porte a un Laboratorio di Comicità non facciamo altro che rinnovare il nostro impegno di unire accoglienza, intrattenimento e cultura al più ampio ventaglio della popolazione della nostra amata Milano”.

Cosa dice Francesca Puglisi

“Il laboratorio nasce per dare la possibilità a professionisti di diversi ambiti, non solo di sperimentare pezzi nuovi ma di conoscersi, condividere lo stesso palco e di confrontarsi senza limitazioni di genere artistico -commenta Francesca Puglisi- Il filo che li unirà sarà la bravura e la professionalità, il confronto con lo stesso pubblico e ovviamente la comicità.”

Info

Ingresso 8 euro

https://www.facebook.com/events/367778160753283/

la diretta di Francesca nella trasmissione di Radio Atlanta Milano che si chiama Valore (condotta da www.fabioricci.it)

https://www.radioatlanta.it/valore-il-programma-delle-belle-cose-con-fabio-ricci-35/?fbclid=IwAR0nweZE1qoGuIckTPR6zKs7Okzj7g1BE0NWB3oIiaSvkGLBlXm7ML50ZKw

Il sogno di Violante e Paolo al Teatro Manzoni

Il sogno di Violante e Paolo al Teatro Manzoni

Titolo un po’ forzato per citare i due più noti, Violante Placido e Paolo Ruffini, per citare lo spettacolo che dal 28 Febbraio 2019 (fino al 17 Marzo), sarà in scena al Teatro Manzoni di Milano. Ovviamente si tratta del “Sogno di una notte di mezza estate” di William Shakespeare con l’adattamento di Massimiliano Bruno. Il cast, quasi al completo, l’ha presentato direttamente al teatro milanese in una simpatica conferenza stampa. Si è intuito molto il legame tra gli attori, che lascia presagire tante risate e divertimenti in questa versione ancora più stralunata del solito. Certo che il Manzoni non si concede tregua, appena terminato Simone Cristicchi (strepitoso) parte subito stasera questa nuova cosa. Uno spettacolo “leggero” giusto per riprendersi dopo il testo impegnativo di queste sere. Ruffini e soci non prendono sottogamba questo testo, che per sua natura si presta, ma lo interpretano rendendolo il più “circense” possibile, nel sento della raccolta di freak alla Barnum.

DSC06129.JPG

Se noi ombre vi abbiamo irritato non prendetela a male, ma pensate di aver dormito, e che questa sia una visione della fantasia…noi altro non v’offrimmo che un sogno. Se noi ombre vi abbiamo irritato non prendetela a male, ma pensate di aver dormito, e che questa sia una visione della fantasia…noi altro non v’offrimmo che un sogno

DSC06121.JPG

Chi lo fa

Stefano Fresi, Violante Placido, Paolo Ruffini, AugustoFornari, Maurizio Lops, Rosario Petix, Dario Tacconelli, Zep Ragone, Sara Baccarini, Alessandra Ferrara, Antonio Gargiulo, Tiziano Scrocca, Daniele Coscarella e Maria Vittoria Argenti. Regia Massimiliano Bruno, Scene e Costumi Carlo De Marino, Musiche Roberto Procaccini, Light designer Marco Palmieri, Coreografie Annalisa Aglioti, Produzione esecutiva Fabrizio Iorio

Info

www.teatromanzoni.it

https://www.teatromanzoni.it/manzoni/it/spettacoli/sogno-di-una-notte-di-mezza-estate

Orari: feriali ore 20,45 – domenica ore 15,30

Biglietti: Poltronissima Prestige € 35,00 – Poltronissima € 32,00 – Poltrona € 23,00 – Poltronissima under 26 € 15,50

DSC06113.JPG

Flavio Oreglio allo Zelig

_DSC0444.jpg

Flavio Oreglio allo Zelig

Venerdì 15 e sabato 16 febbraio 2019, Flavio Oreglio torna allo Zelig di Milano con la sua musica “catartica”. Perché sarà una serata soprattutto cantautorale, anche se con Flavio si ride sempre e volentieri, ma riparte proprio con un nuovo progetto discografico. Che si chiama “Anima Popolare” prodotto dalla Long Digital Playing Edizioni Musicali di Luca Bonaffini e distribuito dalla Ducale Music. Mentre lo spettacolo si chiama anche lui “Anima Popolare” e conterrà anche tanti omaggi alla scuola milanese fatta di grandi quali: DarioFo, Giorgio Gaber, Enzo Jannacci, Walter Valdi, Nanni Svampa e i Gufi.

copertina definitiva OREGLIO.jpg

Flavio Oreglio e “Staffora Bluzer”

Anima popolare di e con Flavio Oreglio

Stefano Faravelli (piffero, flauti, cornamuse, voci)

Matteo Burrone (fisarmonica, voce)

Daniele Bicego (cornamuse, sax soprano, cornetta, bouzouki, voce)

Info

Areazelig per i biglietti

San Valentino con le “Risate da Oscar”

image001.jpg

San Valentino con le “Risate da Oscar”

Senza sosta la rassegna “Risate da Oscar”, che si tiene organizzata ta KarmArtistico al Teatro Oscar di via Lattanzio a Milano, Sabato 16 febbraio 2019 alle ore 21 ci sarà “San Valentino Cabaret”. Presenta Bruce Ketta (Matteo Iuliani) e sul palco Paolo Scarpelli, Eddy Mirabella e Annamaria Chiarito. Ci sarà anche la partecipazione del tronista Thomas Fierro e della faschion blogger Sara Licata. Organizzata da Francesco Ruta ha già visto esibirsi, in esilaranti spettacoli, nomi molto noti come: Giancarlo Kalabrugovich, Leonardo Manera, Margherita Antonelli e Francesco Rizzuto. Ma anche giovani speranze del cabaret milanese.

Annamaria-Chiarito-4.jpg

Info

KarmArtistico Italia (StudioManagementTv), via Venosa 2

Prevendite on-line al link: https://prevenditekarmartistico.ecwid.com

Prezzo € 10,00 (+ € 2,00 di prevendita)

Ingresso in teatro per il pubblico dalle h.19,30 alle 20,50

Durata spettacolo h.21,00 – 22,30 circa.

Kalabrugovich al Teatro Oscar #intervistemilanesi

Kalabrugovich al Teatro Oscar

Tornano le “Risate da Oscar”, organizzate da Karmartistico capitanate da Francesco Ruta, con Pino dei Palazzi il personaggio di Giancarlo Kalabrugovich noto da Zelig in poi. Sarà a Teatro Oscar di Milano, in via Lattanzio, Sabato 19 Gennaio 2019 con inizio alle ore 21. Non mancherà a scaldare il pubblico il capo comico Bruce Ketta (Matteo Iuliani), che non si occupa solo di presentare ma anche di preparare il pubblico al comico di turno. Tra gli ospiti anche Sara Licata Lass, una fashion blogger/influencer che verrà a raccontarsi prima dello spettacolo.

Fabio Ricci, Luca Checchelli, Giancarlo Kalabrugovich e Francesco Ruta

Fabio Ricci, Luca Checchelli, Giancarlo Kalabrugovich e Francesco Ruta

Pino dei Palazzi

Pino è un personaggio che tutti noi, che siamo nati tra i sessanta e i settanta, conosciamo bene sbruffone di periferia. In realtà un emarginato che proviene da una situazione difficile, che trova, tenta, il suo riscatto nel bullismo. Giancarlo racconta questo mondo molto bene, essendo cresciuto circondato dai Pino dei Palazzi. Come tutti quelli cresciuti nelle città o nei paesi che ospitavano queste case popolari sterminate. Nell‘intervista, nel video qui sopra, ci racconta direttamente come è nata la sua comicità tra monologhi e rumori che caratterizzano la sua comicità.

Info

Biglietti: Francesco Ruta – 331 743 5613 – karmusicalive.f@gmail.com Dal lunedì al venerdì dalle 10,00 alle 17,30. Sabato solo telefonicamente o via mail. Ultimi ed eventuali posti liberi presso la biglietteria del Teatro Oscar saranno disponibili la sera del 19 gennaio dalle h.19,00 alle 20,30. Prevendite on-line al link: https://prevenditekarmartistico.ecwid.com Prezzo € 10,00 (+ € 2,00 di prevendita) Ingresso in teatro per il pubblico dalle h.19,30 alle 20,50. Durata spettacolo h.21,00-22,30 circa. Teatro Oscar Via Lattanzio 60/B Milano

intervista www.fabioricci.it

 

Enzo Iacchetti al Teatro Delfino

LIBERA NOS DOMINE_locandina_email.jpg

Enzo Iacchetti al Teatro Delfino

Enzo Iacchetti sarà al Teatro Delfino di Milano dal 16 al 20 gennaio 2019. Porterà il suo spettacolo “Libera Nos Domine”, una raccolta di monologhi e canzoni,ma ve lo ricordate che in principio si esibiva da cantate al Maurizio Costanzo Show? Enzo canterà pezzi di Gaber, Jannacci, Faletti e Guccini (da cui arriva il titolo del suo spettacolo. Ma ovviamente anche pezzi suoi. Le luci di Valerio Tiberi e i video animati da Francesco Criscie saranno gli unici compagni di scena, i temi tra Progresso e Amore ma anche tra Emigrazione e Amicizia con il tema finale: la Rivoluzione.

Chi ci lavora

Di e con: Enzo Iacchetti
Regia: Alessandro Tresa
Aiuto regia: Simona Samarelli
Disegno luci: Valerio Tiberi
Scenografia: Gaspare de Pascali
Musiche originali: Marcello Franzoso
animazioni e vfx : Francesco Crisci
Canzoni di: G. Faletti, G. Gaber, G. Guccini, E. Jannacci, E. Iacchetti Arrangiamenti: Marcello Franzoso
Per la produzione clip video: Francesco Bolognesi dop Piermaria Agostini
Grazie a G. Covatta, A. Patrucco, G. Centamore, F. Freyrie, E. Ambrosi, L. Celi, L. Dimarzo, P. Insegno
Produzione: NitoProduzioni

Info

Teatro Delfino

Piazza Carnelli – Milano – Da mercoledì 16 a domenica 20 gennaio 2019

Orari: mercoledì, giovedì, venerdì, sabato ore 21.00; domenica ore 16.00

Biglietti – Intero: 25,00€ | Ridotto: 18,00€ – Ridotti: over 65/under 25/studenti con badge

Info e prenotazioni: +39 02 87281266 / +39 3335730340 – info@teatrodelfino.it

http://www.teatrodelfino.it