Arrivano a Milano le Streghe #stregami #leintervistesuldivano #intervistemilanesi

Arrivano a Milano le Streghe

Un festival dedicato alle streghe questo StregaMi che si terrà a Milano, presso la Corte dei Miracoli, il 31 ottobre e il 1° novembre 2019. Ci saranno: conferenze, docufilm, letture drammatizzate, spettacoli teatrali e aperitivi a tema. Si parlerà di streghe, ovviamente, ma anche della stupidita che le ha fatte perseguitare nei secoli. Nell’intervista, qui sopra in video, che ho realizzato con Paola Giacometti (la prima strega a #leintervistesuldivano) si parla anche di queste cose. Ma non solo visto che l’attrice è tra le protagoniste di questa manifestazione con ben due diversi spettacoli. StregaMi è organizzato dal Teatrouvaille, diretta dalla stessa Paola, con l’Associazione Villa Pallavicini il tutto con il patrocinio del Comune di Milano. Qui sotto il programma delle due serate.

HnNKYn4Q

Giovedì 31 Ottobre

ore 19.00-20.00: Conferenza del Professor Paolo Portone
ore 20.00: Aperitivo a tema
ore 20.30: Docufilm: “La genesi di un mito. L’invenzione della strega diabolica
ore 21.30: Spettacolo: “Nel labirinto delle streghe liriche” con Paola Giacometti e Gustavo La Volpe (e la partecipazione di Daniela Antongiovanni, Sonia Gaggio, Cinzia Virardi e Renata Zancanella)

Venerdì 1° Novembre

ore 19.00-20.00: Conferenza dello Scrittore Valerio Giorgetta, introduce il giornalista Franco Capone
ore 20.00: Aperitivo a tema
ore 20.30: Docufilm “Cos’è la stregoneria
ore 21.30: Lettura drammatizzata “Le streghe milanesi” con Paola Giacometti e Margó Volo

Info

Corte dei Miracoli via Mortara 4 a Milano, ci si arriva con: Tram 2-9-10-14; Bus: 74 (Porta Genova) Ingresso all’intero programma di una singola giornata: 15 euro Ingresso per i soci de La Corte dei Miracoli: 10 euro

https://www.facebook.com/stregami/

http://www.teatrouvaille.com/

Stellerranti per Sukkot #milanostasera

Stellerranti per Sukkot

Suoneranno questa sera, mercoledì 16 ottobre 2019, le Stellerranti, in versione inedita con Pier Gallesi (fisarmonica e voce) e Riccardo Ferraresi (percussioni), presso la Sala Viscontea del Castello Sforzesco di Milano. Con loro anche i violini del Trio Cavallozzi. proveniente dal Conservatorio Giuseppe Verdi sempre della nostra città. Sarà ad ingresso libero, ulteriore motivazione per sollevarvi dal quel divano (o per deviare prima di tornare a casa dopo il lavoro) e godervi questa serata con musica d’ispirazione ebraica.

71661147_2416764905039503_7448344362171236352_o.jpg

Sukkot

La serata è organizzata da Naar Israel, al Castello Sforzesco, per sottolineare l’universalità della festa che ci rammenta periodi nei quali niente era sicuro e avere cibo e rifugio non era scontato. “Mio padre era un arameo errante”… Sukkot arriva quasi alla fine del lungo ciclo delle festività autunnali ebraiche partito con Rosh ha Shannà (capodanno).

72290224_10220484111122080_8026191237860032512_n

Info

https://www.facebook.com/events/434398260526262/

https://www.facebook.com/inediticoncerti/

Shire Musica Festival, dodici ore di rap a Crema

FOTO 8.jpg

Shire Musica Festival, dodici ore di rap a Crema

Sarà a Crema, in provincia di Cremona, la 5° edizione dello Shire Music Festival e sarà il 14 Settembre 2019. Ci saranno 2 palchi per otre 12 ore di musica non stop. Ci sono già i primi nomi, top tra i giovanissimi, che sono: Tweekaz, Brohug, Nextars, Tedua, Jake La Furia, Tormento e questi sono solo i primi. Il tutto al Podere Ombrianello, alle porte di Crema venendo da Milano, posto molto suggestivo di suo. Ci si aspetta pubblico da tutta l’Europa, ma certamente da tutto il nord italia per questo evento davvero forte. L’assalto a Crema dei giovanissimi porterà a una kermesse davvero forte, in una zona che non ha mai brillato per concerti. Negli anni novanta, grazie soprattutto a Antonio Corsano che è stato un promoter attivi, a Lodi sono arrivati artisti già noti (Ligabue, Raf, Jovanotti e Masini così per dire) mentre a Crema poco o nulla. Se ricordo bene forse una data di Gianni Morandi, ma poco altro.

Tedua - foto.JPG

Annunciati i primi nomi della line up

Dopo il grande successo della scorsa stagione torna anche quest’anno l’irrinunciabile appuntamento con Shire Music Festival 2019 che giunge alla sua quinta edizione consecutiva confermandosi come uno degli eventi musicali più caldi e attesi del Nord Italia che chiudono la stagione estiva. La kermesse musicale si svolgerà il prossimo 14 Settembre sempre nella splendida cornice del Podere Ombrianello alle porte dell’autentica città di Crema. Lo Shire Music Festival è la prima manifestazione, nel suo genere, ad essere realizzata a Crema e provincia classificandosi come il Festival «One Day» di musica elettronica e non solo più grande della Lombardia, nonchè uno tra i più importanti e belli del Nord d’Italia nella formula del “One day” Festival in grado di attirare migliaia di spettatori. La finalità della manifestazione consiste nell’utilizzare la musica non solo come schietto intrattenimento ma come strumento e momento di condivisione in grado di unire persone di tutte le età e provenienza, creando forti legami tra il pubblico proveniente da tutta Italia e dall’estero (Francia, Germania, Svizzera) e il territorio ospitante. La nuova edizione dello SMF si prospetta davvero in grande stile. Fra i primi nomi che comporranno la line up del Mainstage da Tweekaz, tra i dj più richiesti, acclamati e influenti del momento e ben presente nella top 100 dj Mag, a Brohug e  Nextars e altri che saranno via via annunciati Il secondo stage sarà invece dedicato alla musica Hip Hop contemporanea più amata  dell’ultimo periodo. Ad alternarsi sul palco dell“’Hip hop stage” tra i primi nomi confermati ci saranno Tedua, Jake La Furia e Tormento. Questo palco si presenterà in una veste completamente rinnovata rispetto allo scorso anno e avrà le dimensioni quasi del Mainstage.

Info

I biglietti per l’edizione 2019 dello Shire Music Festival sono disponibili su www.shiremusicfestival.com/

Fino al 14 Agosto sarà possibile acquistare il biglietto Early Ticket a 20 €, l’ingresso sarà poi disponibile in prevendita a 22 € fino al 13 Settembre. Il giorno dell’evento sarà comunque possibile accedere ai concerti previsti in cartellone dallo Shire al costo di 25 €. La Comfort Vip Zone con delle aree rialzate fronte palco, bagni e accesso al festival riservati, sarà invece disponibile a 35€.

Luglio a tutto Pinhdar

Luglio a tutto Pinhdar

Tre eventi dei Pinhdar, band milanese che si sta dando un bel po’ da fare, per luglio 2019, due saranno a Milano, questa sera 2 luglio dalle ore 19 presso lo spazio Nur in via Ripamonti 2, mentre il 5 luglio saranno presente in un incontro organizzato con Angi (Associazione Nuova Generazione Italo-Cinese) questa volta all’Aspirin in Isola (piazza Spotorno 2). Suoneranno e racconteranno la loro esperienza come operatori culturali come organizzatori di festival. Soprattutto per il loro “A night like this”, festival dedicato alla musica indipendente, soprattutto elettro, che si tiene sul lago Sirio di Chiaverano ogni anno. Questo 13 luglio ci sarà un evento connesso, si chiamerà “Lake me up”, già esaurito, che vedrà per tutta la notte suonare band e artisti davvero interessanti.

I Pinhdar

Il duo composto da Cecilia Miradoli e Max Tarenzi terrà un breve set acustico, durante il quale proporrà alcuni brani tratti dall’album omonimo, che sta ottenendo buone recensioni a livello internazionale. Così dopo averli visti all’Ohibò di via Benaco stasera, a non molta distanza, si esibiranno in versione, appunto acustica. All’evento parteciperanno anche: Le Coctelle di Vittoria Forchiassin, Beatrice Mancini, Milano sotterranea, Il respiro di Poveglia, Libreria delle donne di Milano. Insomma molte forze unite per una serata davvero carina. Tempo di postare questo pezzo e sarò già in direzione Ripamonti! Avendoli appena incontrati vi ripropongo la loro interessante intervista e il recente video per la presentezione del singolo, davvero notevole.

Info

https://www.facebook.com/Pinhdar/

www.anightlikethisfestival.com

Torna il PUC Festival a Gorla

Mappa.png

Torna il PUC Festival a Gorla

Seconda edizione, a Milano, del PUC festival che si terrà lungo la Martesana il prossimo fine settimana. Sarà esattamente il 28, 29 e 30 settembre 2018 le date del PUC, che si svolgerà tra l’Anfiteatro, il Parco Martesana e ll Giardino Nascosto di Cascina Martesana (via Bertelli, 44 Milano).

Programma

Venerdì 28 settembre

c/o Anfiteatro e Parco Martesana

h 17.00 – 19.00 Caccia al tesoro di quartiere

h 19.00 – 20.00 Band on stage, vincitori 2018: Breaking Larsen Theory

h 20.00 – 21.00 Dr Thomas e BubbleHyde – bolle di sapone

h 21.00 – 22.30 Mokambo Brothers

h 22.30 – 00.00 Ensi Dj set

Sabato 29 settembre

c/o Anfiteatro e Parco Martesana

h 17.00 – 20.00 Call for art: Performance e arti itineranti

h 17.00 – 20.00 Incontro con gli Orti di Quartiere

h 20.00 – 21.00 Band on stage, secondo e terzo posto 2018: Missey + Funkey

h 21.00 – 22.30 Vallanzaska

h 22.30 – 00.00 Orange Duo

Domenica 30 settembre

c/o Il Giardino Nascosto & Cascina Martesana

h 11.00 – 19.00 Giornata Bellessere

h 16.00 – 18.00 Laboratorio di Kokedama e per i più piccoli il laboratorio di pittura con colori naturali

h 18.00 – 20.00 ATIR Teatro Ringhiera presenta “Roba minima, s’intend” – spettacolo dedicato a Enzo Jannacci

h 20.30  – 22.30 Concerto Techno Jazz: LuPi goes to Acid

h 22.30 – 00.00 Rito del fuoco

***

Sempre attiva la mostra fotografica della Rassegna Altri Mondi 2018: Frames from the Hidden Garden & Beyond – Fotografie del Photolab Under26 – c/o Galleria espositiva El Bagnin de Gorla

info

Ingresso libero a tutte le attività.

Rock Targato Italia al LegendClub di Milano @RockTargatoIt

rti_link_finali_nazionali_30 8.jpg

Rock Targato Italia al LegendClub di Milano @RockTargatoIt

Settimana di esibizione, questa che parte dal 23 settembre 2018, per Rock Targato Italia. Storico concorsi, che è arrivato alla trentesima edizione, voluto e diretto da Divi In Azione di Milano guidata da Francesco Caprini. Le serate si terrano il 24, 25 e 26 settembre 2018 al LegendClub di Milano. Unico obbligo è portare brani originali, le cover si lasciano agli altri e ai talent. Perché lo scopo è fare emergere la qualità, anche di autori, del rock italiano. Tutti i grandi degli ultimi anni da Rock Targato Italia ci sono passati, qualcosa vorrà dire vero? Si vince una campagna promozionale dell’agenzia, visto che ormai è la cosa più difficile, un disco si fa tranquillamente in casa, direi che è molto interessante. Ci sarà anche un premio dedicato al compianto Stefano Ronzani, giornalista musicale che è stato anche direttore artistico della manifestazione, che mi sembra un bellissimo pensiero. Di seguito il programma:

foto_rti_1 (5).jpg

24 settembre

Andrea Marzolla (Torino) – Pervinka (Modena) – Nylon (Pavia) – Blank (Ancona) – Lo Stato Delle Cose (Milano) – Generale D (Agrigento)

Ospiti: Jack Anselmi – Velaut

25 Settembre

The Travel Mates (Chieti) – Inside The Hole (Palermo) – Vxa Rockband (Torino) – Rolling Carpets (Venezia) – Under The Snow (Milano) – Ground Control (Reggio Emilia)

Ospiti: Massimo Francescon Band

26 Settembre

Dei Perfetti Sconosciuti (Lucca) – Organico Ridotto (Chieti) – Bakan Rock Gang (Slovenia)

The Fool (Varese) – Roccaforte (Alessandria)

Ospiti: Not – Hotel Monroe

41818733_2027384450625328_5486220133888163840_o.jpg

info

www.rocktargatoitalia.eu

https://www.facebook.com/rocktargatoitalia/

https://twitter.com/RockTargatoIt

Dalle ore 21,30 ingresso euro 10 compresa di consumazione è un cd di un artista emergente in omaggio.

Festa al Taxi Blues per il primo anno

Taxi-Blues-interno©Rita-Cigolini-2017

Festa al Taxi Blues per il primo anno

Venerdì 15 Giugno 2018 ci sarà una festa per l’anniversario del primo anno del Taxi Blues. Che si è spostato in via Brembo, ma non certo il primo anno del locale, trasferitosi proprio l’anno scorso dall’originale in viale Bligny. Ora è vicino alla nuova Fondazione Prada con ben 600 mq che seguono lo stile che aveva reso celebre il locale, nella sua collocazione originale. Per l’occasione ci sarà una bella festa denominata “Aperianniversario” con un neologismo che fa molto Milanese Imbruttito. Dopo l’aperitivo il concerto del cantautore Agostino Celti dal titolo “Recital”.

Info

info@taxibluesmilano.it– tel 02 3657 4530

http://www.taxibluesmilano.it/

https://www.facebook.com/taxi.blues.via.brembo/

https://agostinocelti.com

Locandina_Aperianniversario-Taxi-Blues-15.06.2018.jpg