Chorus l’arte moderna a Milano

IMG_9057.JPG

Chorus l’arte moderna a Milano

Da oggi, giovedì 28 novembre 2019 fino al 4 dicembre, si terrà al M.A.C. di Piazza Tito Lucrezio Caro 1 a Milano, la mostra “Chorus”. Curata da Valerio Dehò e organizzata da Ilaria Centola vede le opere di 10 artisti che alternano i loro lavori in una circolarità di esposizione davvero interessante. Per chi come me è anche fotografo, in questo caso come in tutte le edizioni di Step Art Fair e dei suoi “spin off” come questi mi sono occupato di documentare per l’organizzazione l’evento, è anche un’occasione ghiotta per fare foto artistiche. Lo spazio del M.A.C. e l’allestimento davvero interessante offrono innumerevoli possibilità di scattare foto interessanti.

IMG_9077.JPG

Chorus

L’esposizione densa e articolata, della durata di una settimana, dal 27 novembre al 4 dicembre, punta all’incisività, intende lasciare un segno forte, scatenare suggestioni ed emozioni nel pubblico. Il M.A.C., luogo consacrato alla cultura, è un’istituzione aperta all’intersecarsi dei linguaggi e delle culture, perfettamente in linea con quelli che sono gli intenti di CHORUS.

IMG_9138.JPG

Chi sono gli artisti

Gli artisti coinvolti sono: Danilo Ambrosino, Adriano Cecco, Marzio Cialdi, Terenzio Eusebi, Giorgio Palù, Carlo Pasini, Flavio Pellegrini, Andrea Prandi, R.E.M.I.D.A. e  Francesco Silvestri. I percorsi individuali di ciascun autore sono profondamente legati alla contemporaneità e riuniti in una mostra da considerarsi una grande “opera aperta”, come la definisce il curatore Valerio Dehò. L’esposizione, infatti, mette in evidenza la particolarità e la scelta di percorsi individuali, in cui la creatività e la volontà di fare arte restano alla base di un fenomeno che travalica i singoli e si trasmette alla società. Il coro si intende come un luogo in cui si “produce”, dedicato al mettersi insieme pur rimanendo distinti e autonomi, ognuno con la propria personalità ben delineata.

IMG_9168.JPG

Info

info@stepartfair.com

www.stepartfair.com

Dal 28 novembre – 4 dicembre 2019 – tutti i giorni dalle 11 alle 19 – Ingresso libero

le foto sono fatte da www.fabioricci.it per Step Art Fair

Vinili, dvd e libri al Pub #milanostasera

49649125_533057197196899_7089720687513829376_n-1.jpg

Vinili, dvd e libri al Pub

Oggi, sabato 12 dicembre 2018 dalle ore 14 fino alle ore 20 con ingresso gratuito, presso il Bootleg in via Coluccio Salutati al 2 di Milano si terrà l’incontro Vinyl & Brew. Si potranno scambiare o vendere vinili ma anche cd, dvd, bluray o libri musicali. Ovviamente anche bevendosi una birra in questo pub che è il ritrovo della comunità inglese di Milano, soprattutto degli amanti del calcio inglese che si segue. Qualcuno se lo ricordava quando si chiamava Magia Music Meeting, dove hanno suonato praticamente tutti gli appartenenti alla scena milanese. Con questa iniziativa si riprende anche a fare tornare la musica in questi locali.

Info

Bootleg – Via Coluccio Salutati, 2 – 20144 Milano

https://www.facebook.com/events/568797533529122/

info@fieradeldisco.com 3888262495
Fare Media (Luca Varani) 3316181424

La Fiera della Musica a Milano

La Fiera della Musica a Milano

Da ieri, giovedì 31 maggio, a domenica 3 giugno 2018 si terrà a Milano, con l’epicentro sotto il grattacielo della Regione Lombardia, il Fim. Sarebbe meglio dire “la” Fim visto che è l’acronimo di Fiera della Musica e in parte è proprio una fiera. Come si vede nella foto ci sono stand di produttori e tanti media, senza contare palchi ovunque dove a rotazione si esibiscono artisti di ogni tipo. Che sia un chitarrista che fa una lezione o un bassista che racconta dei suoi incontri musicali. Dal vip storico della musica italiana all’emergente di grande talento. Ieri apertura con due pezzi dell’orchestra del Conservatorio di Milano (di cui sopra un video) in versione da Camera. Oggi e per tutto il fine settimana ci sarà davvero di tutto. L’ingresso è libero quindi un saltino ve lo consiglio (ci sono anche parecchi street food).

Info

Programma: http://www.fimfiera.it/eventi-in-programma-fim-fiera/news-e-ospiti-internazionali-fim-fiera

articolo di www.fabioricci.it

IMG_1853.JPG

IMG_1852.JPG

Milano sarà ancora “Tempo di Libri” #TdL18

1 Installazione Tempo di Libri_piazza duomo Crediti Monti Arianna Carotta

Crediti Monti Arianna Carotta

Milano sarà ancora “Tempo di Libri”

Parte, giovedì 8 aprile 2018, la nuova edizione di “Tempo di Libri” e si terrà principalmente dei padiglioni 3 e 4 di Fiera Milano City (viale Scarampo, angolo via Colleoni). La Fiera Internazionale dell’Editoria ì diretta da Andrea Kerbaker e organizzata da “La Fabbrica del Libro”.

La kermesse

Cinque giorni con 850 appuntamenti e 1.200 ospiti con presentazioni, reading, incontri, convegni ed eventi. La possibilità di incontrare scrittori e autori di ogni provenienza. Ci sarà, ovviamente, un’occhio attento all’editoria digitale. Trovate il programma competo nel sito. Milano si inventa continuamente queste settimane. Possiamo dire tutto, della nostra città, ma non certo che sia noiosa!

Schermata 2018-03-06 alle 16.57.39

Il blog Fascetta Nera

Inviati speciali

Tra gli stands, come capita a quasi tutte le importanti manifestazioni librarie, si aggirerà Alberto Forni. I suoi reportage per Fascetta Nera sono davvero un must. Giornalista, autore televisivo/radiofonico e scrittore sferza con la sua ironia il mondo dell’editoria. Ve lo segnalo, non solo perché è un amico, ma perché i suoi interventi sono davvero da non perdere.

Info

www.tempodilibri.it
Facebook @TempodiLibriMilano
Twitter @TempodiLibri
Instagram @tempodilibri
#TdL18

Parte Milano Scultura – Step Art Fair” #milanostasera

Invito Milano Scultura - Step Art Fair 2017

Parte Milano Scultura – Step Art Fair” #milanostasera

Sesta edizione di Step Art Fair, da tre Milano Scultura, ai blocchi di partenza da stasera 17 novembre 2017. Sarà alla Fabbrica del Vapore di Milano per l’intero week end. L’ingresso sempre gratuito e sarà dedicata interamente a scultura e installazioni. La direzione artistica di Valerio Dehò.

Info

www.stepartfair.com
La Fabbrica del Vapore è a Milano in Via Procaccini 4.
Orari manifestazione: venerdì 17 ore 18-22 (inaugurazione), sabato 18 ore 12-20, domenica 19 ore 12-20. Ingresso libero.

Al via il MiArt 2015

cav1

Parte oggi, venerdì 10 aprile 2015, terminando domenica sera il MiArt, presso Fieramilanocity in Viale Scarampo (Gate 5 pad. 3) a Milano. La fiera primaverile dedicata all’arte moderna sarà aperta al pubblico da venerdì e sabato negli orari 12.00 – 19.00 e domenica Ore 11.00 – 19.00. In concomitanza numerosi convegni sotto l’etichetta “Miartalks 2015”, sia in italiano che in inglese, che potete trovare a questo link (http://www.miart.it/miartalks2015).

info:

http://www.fieramilano.it

miart@fieramilano.it

Tel. 024997.1

Parte il festival Latino del Forum a Milano per tutta l’estate #LAE14

Ana Tijoux_ok(Ana Tijoux)

E’ stata presentata, oggi a Milano,  l’edizione di quest’nno del classico festival latino al Forum di Assago (Milano). Titolo della manifestazione Latinoamericanando expo” e sarà la 24a edizione. Ormai un must per chi è in città nel periodo estivo andrà dal 17 giugno al 19 agosto, insomma chi resta a casa sa come passare le serate. Questa edizione sarà già mirata all’expo 2015, già dal titolo si intuisce ma tutto sommato ripropone la formula collaudata e vincente delle scorse edizioni: musica, gastronomia, cultura latina e i Mondiali di calcio (nel fratttempo) da vedere in compagnia.

Inaugurano l’edizione 2014 Los Van Van (17 giugno). A seguire – tra gli altri – Daddy Yankee (19 giugno) e Maria Gadù (29 giugno). Luglio, sono attesissime le esibizioni di Farruko (3 luglio), Grupo Niche (6 luglio), Oscar D’Leon (10 luglio), Victor Manuelle (11 luglio), Ana Tijoux (18 luglio), Olodum (24 luglio) Eva Ayllon (28 luglio) e Gente D’zona (30 luglio). Ad Agosto, Latinoamericando propone – tra gli altri – Gilberto Santa Rosa (1 agosto) e Leslie Grace (14 agosto). Mafalda, il celebre personaggio argentino nato dalla matita di Quino (Joaquín Salvador Lavado), compie 50 anni e Latinoamericando Expo organizza una grande festa per celebrarne il successo mondiale e senza tempo: la sera del 17 luglio sarà interamente dedicata a lei e alla celebrazione dei 60 anni di carriera e dell’82esimo compleanno del suo inventore Quino (Ambrogino d’Oro nel 2004), che Milano ha avuto l’onore di ospitare negli anni ’70 durante il suo periodo di esilio.

Latino Vale Doble è la promozione speciale che Latinoamericando Expo dedica al pubblico latinoamericano. Tutti coloro che possiedono un documento che attesti la nascita in uno dei paesi dell’America Latina o un passaporto emesso da un paese dell’America Latina possono far entrare gratis un amico, di qualsiasi nazionalità, presentandosi in biglietteria in coppia. I dettagli dell’iniziativa e il regolamento completo sono presenti su latinovaledoble.it.

info:

La manifestazione è patrocinata da Comune di Milano, Provincia di Milano, Regione Lombardia e Consolati dei paesi dell’America Latina.

facebook.com/Latinoamericandoexpo è la pagina ufficiale dell’evento

@Latinoamericand è il profilo da seguire su Twitter

@Latinoamericando è il profilo da seguire su Instagram

LAEexpo è il profilo da seguire su Pinterest

Latino Americando è l’account ufficiale di Spotify

L’hashtag ufficiale della manifestazione è #LAE14