Area Sanremo aperte le iscrizioni

IMG_20190925_120723.jpg

Area Sanremo aperte le iscrizioni

Si è aperta tardissimo e sarà possibile farlo fino al 21 ottobre 2019, la finestra per iscriversi al prosismo “Area Sanremo” che da diritto, ai primi due, di avere accesso al Festival di Sanremo 2020 per la categoria “Nuove proposte”. La commissione, presieduta da Vittorio De Scalzi, sarà formata da: Teresa De Sio, Petra Magoni, Andy Bluvertigo e Gianni Testa. Il direttore artistico sarà il collega Massimo Cotto, che per me è una garanzia totale. A Sanremo, 18/20 e 25/27 ottobre, ci sarà la prima fase di corsi (affidati al CPM) e audizioni eliminatorie. L’8 al 10 novembre, si terrà la finale che decreterà gli 8 vincitori. Sotto i punti del bando che trovate anche sul loro sito a questo indirizzo. Il festival sarà esclusivamente a Sanremo e l’iscrizione è gratuita, cosa aspettate?

IMG_20190925_122624.jpg

Considerazioni

Come ho detto anche ieri c’è da considerare anche l’altro mondo, quello che muove gente, riempie i concerti e monetizza, grazie a Youtube, notevoli cifre. Il mondo dei giovani veri, che non vanno ai festival, non passano in radio, vengono snobbati dalla stampa (finché non gli passano sopra con forza) e ignorati dalla televisione. Rap e Trap insomma tutto quello che ha una sua vita propria. Ci sono artisti dei quali non abbiamo mai sentito parlare che hanno un successo e un ritorno economico importante. Semplicemente parlano il linguaggio che noi, anziani, non possiamo capire. Arrivano alla pancia (magari andatevi ascoltare cosa ci siamo detti con Sfera l’anno scorso) di chi si identifica, chi si sente raccontare. La qualità è bassa? Sono il primo a dirlo, se ci fossero artisti affermati con un po’ più di spessore (Mondo Marcio per esempio ce l’ha) e di cultura magari avremmo testi con più valore. Le rime banali e semplificate non portano certo a muovere i loro fans, ma certo si identificano. Non è combattendo questa cosa con il disprezzo che si vince la battaglia della Musica. Il rocn’n’roll, ma anche il punk e via discorrendo non erano capiti dai genitori. Certo c’era un sottotraccia di movimento e cultura che ora non esiste, questo è se mai il problema. Detto questo spero che la commissione apra oltre alla, importante ma non determinante, perfetta intonazione. Perché di cantanti con la perfetta intonazione non ce ne sono mai stati molti nelle classifiche, qualcosa vorrà dire!

Prerequisiti per partecipare

  • Età compresa tra i 15 anni già compiuti e i 36 anni non ancora compiuti alla data del 31 gennaio 2020
  • Non aver mai partecipato a precedenti edizioni del Festival della Canzone Italiana
  • E’ indispensabile proporre un proprio brano inedito già a partire dalla prima selezione eliminatoria
  • Il brano dovrà essere depositato, obbligatoriamente, presso una qualsiasi società di collecting conforme alla normativa vigente.

Info

https://www.area-sanremo.it/2019/

Annunci

Cabrio e “L’anello sul tavolo” #leintervistesuldivano #intervistemilanesi

Cabrio e “L’anello sul tavolo”

Oggi, 20 ottobre 2019, esce il nuovo singolo di Angelo Soraci, meglio noto come Cabrio. Il titolo del singolo, da oggi in radio e nelle piattaforme digitali, è: “L’anello sul tavolo”. Nato da un’idea dell’artista siciliano e scritta da Marcello Ubertone è stata vestita di pop ed elettronica in nerd style. Però Angelo l’ha eseguita, durante l’intervista, chitarra e voce in una versione per ora inedita. Non chiedo mai di fare live durante le interviste per liberare da una possibile fonte di stress gli artisti. Per carità lo fanno tutti sotto sotto anche per portare live le loro cose, ma così l’intervista mette ancora a maggior confort. Però se ti presenti con la chitarra… eh! Grazie! Nel video qui sopra potete togliervi tutte le curiosità su questo talentuoso cantautore, poi è anche uno che cucina cosa che per me è un valore aggiunto.

fe0fc2e7-9cf3-434f-966a-004ce7e05c42

Angelo Soraci – Cabrio

Cabrio

Cabrio (Angelo Soraci), cantautore e autore messinese indie-pop, vive a Lugano. Affascinato dalla musica fin da piccolo, a 6 anni partecipa alle selezioni dello Zecchino d’Oro e impara a suonare la chitarra da autodidatta. Negli anni si fa notare in concorsi e contest: con il coro I Mirabili vince a Riccione il premio nazionale Musicando; con il nome di Angelo Rock nel 2014 accede alla semifinale nazionale de Il Cantagiro; nello stesso anno come Cabrio partecipa a Sanremo Giovani con il brano “Pensa”, nel 2015 si ripresenta al Festival con “Piccola (ma che storia è mai questa?)” ed entra tra i 60 finalisti. Nel 2017 riceve a La Spezia il Premio Internazionale Artista dell’Anno Cristoforo Colombo nella categoria Cantautori emergenti.

Prime pubblicazioni

Nel 2016 pubblica il suo primo ep autoprodotto, “Pensa”. Cabrio ha collaborato tra gli altri con Ricky Portera (chitarrista di Lucio Dalla e fondatore degli Stadio) nel brano “Io ci voglio credere” e con Maurizio Musumeci aka Dinastia, con cui nel 2017 scrive “Fly”, brano dal ritmo reggae con contaminazioni hip hop. La stessa canzone viene riproposta nel 2018 in versione spagnola con la partecipazione del cantautore Ricky Hombre Libre. In questa versione “Fly” viene trasmessa dalle radio anche in Spagna, USA e America Latina, occupando per più di 10 settimane i primi posti della top ten indie italiana. “Penso a lei” è il primo singolo estratto dal nuovo ep di Cabrio, presentato alla semifinale di Area Sanremo 2019. Il brano fa parte di Maionese Project by Matilde Dischi ed è inserito nella playlist Spotify Musica Randagia, vetrina per i nuovi artisti indie italiani di valore. Il nuovo ep di Cabrio, in uscita nei prossimi mesi, è stato scritto con il cantautore Marcello Ubertone. Parallelamente all’attività musicale Angelo Soraci dal 2010 al 2014 conduce i programmi “Menabò” su Zadio Zenith Messina e “Per colpa di chi” su radio MessinOnda e nel dicembre 2016 con la casa editrice Kimerik pubblica una raccolta di poesie dal titolo “Maltempo di marzo”.

Info

www.youtube.com/channel/UC4-G-LfOy5ynXlSXhqPASwA/videos

www.facebook.com/cabriosong/

www.instagram.com/cabrio_official/

www.twitter.com/angelosoraci

open.spotify.com/album/7gCINWisiztq5EHuj2hSDl

cabriosong@gmail.com

Management: info@thewebengine.it – 351/9923670

Kim il musical oggi al debutto

IMG_20190228_152045.jpg

Kim il musical oggi al debutto

Debutta oggi “Kim il musical”, lavoro di Thomas Centaro che l’ha scritto e ne cura la regia, questa sera Venerdì 8 Marzo 2019 al Teatro Pime di Milano (Via Mosè Bianchi, 94). Le musiche originali sono della sorella del regista Elena. Lo spettacolo sarà in scena anche domani 9 Marzo e nei prossimi 15 e 16 Marzo.

IMG_20190228_152207.jpg

Di cosa parla

Kim prende spunto dalle serie animate anni 90 tipo “ L’incantevole Creamy” e “Magica Emi” e racconta un po’ questo mondo musicale da teen idol a cavallo con la magia. Pare che si chiami Majokko questo stile, questo mondo. Pur amando la cultura nipponica ammetto ignoranza, colmeremo vedendo live, ma scherzi a parte alcune cose raccontate nella conferenza stampa mi hanno molto incuriosito. Non si tratta tanto di una storiella fine a se stessa ma racconta il dietro le quinte spesso crudele di una fantomatica “Fantastic music”. All’ombra dei riflettori la crudeltà di questo mondo, dove quando calano i like sei alla fine della carriera, dove l’estetica conta più del talento. Fino a scoprire che tutto non è come sembra. Ma non spoilerò troppo, anche perché si sono, giustamente, tenuti per loro alcuni risvolti e colpi di scena. La scelta di tenere i prezzi alla portata di tutti è una scelta di Thomas da premiare, così come si potrà comprare il cd con tutte le canzoni, in tiratura limitata, direttamente in teatro a 10 euro.

IMG_20190228_152209.jpg

Cast

 

Chiara Cremascoli (Kim)

Nikolas Lucchini (Kevin)

Beatrice Mariani (Melissa)

Sara Sironi (Isabel Martinez)

Daniel Friggi (Mito Young)

Thomas Centaro (Jack Larsen)

Elena Centaro (Giada Mori)

Alessandra Ruta (Barbara Grant).

Claudio Albertini, Gaia Cotronei, Valentina Ludovico, Silvia Pinto (cori)

IMG_20190228_153834.jpgCrew

Audio e luci: Andrea Centaro – Tecnico Video: Daniele Viola – Costumi di Kim: Andrea Tosetti – Foto: Michelangelo Cecilia – Artwork: Maria Antonietta Fanciullo – Grafiche e web: Andrea Centaro – Social e Press: Claudia Grohovaz – Media Partner: Poltronissima con Luca e Max – programma radiofonico in onda su Radio Stonata e Polito OndeQuadre.

Info

www.thomascentaro.com/kimilmusical

www.facebook.com/KimIlMusical

www.vivaticket.it/ita/event/kim-il-musical/123863

Apertura botteghino: h. 19:00 – Apertura sala: h. 20:00 – Inizio spettacolo: h. 20:45

Promo Cosplayers: € 16,00 (riduzione valida l’8 e il 9 marzo solo in cassa a teatro, presentandoti in costume che tu arrivi dal Cartoomics o in occasione del Carnevale sei il benvenuto)

Intero: € 18,00 + prevendita | Ridotto: € 16,00 + prevendita / Gruppi: € 16,00 + prevendita (online e nei punti vendita da 15 persone in su)

Promo Donne: € 16,00 (riduzione valida l’8 marzo online, nei punti vendita e in cassa a teatro)

Gionnyscandal “Ti amo ti odio”

cover TI AMO TI ODIO.jpeg

Gionnyscandal “Ti amo ti odio”

Si chiama “Ti amo di odio” ed è il nuovo singolo di Gionnyscandal, sarà su tutte le piattaforme da Venerdì 4 gennaio 2019 mentre dall’8 uscirà il video con protagonisti Marta Losito e Valerio Mazzei. Il singolo, genere Emo Trap che io sinceramente fin ora non avevo mai sentito nominare ma pare una novità anche per il mercato nazionale, è pubblicato da Virgin Records (Universal Music Italy). Il brano è scritto dallo stesso artista (al secolo Gionata Ruggeri) e prodotto da Sam Lover.

La canzone

“Ti Amo Ti Odio”- dichiara GionnyScandal –  l’ho scritta durante la mia ultima relazione in quanto continuavo ogni giorno ad amare e ad odiare la stessa persona ed è una delle cose che succedono ad ognuno di noi con la persona con cui si è insieme. La chitarra è suonata da me, mentre tutto il resto della produzione è a cura del mio produttore. Le sonorità sono un po’ Emo e un po’ Trap, e dato il mio background Emo- core in una band ho deciso di unire per la prima volta il genere Emo con la Trap”

Info

www.facebook.com/GionnyScandalUFFICIALE

www.instagram.com/gionnyscandalreal

www.vevo.com/artist/gionnyscandal

Rosmy si racconta con il suo “Inutilmente” #intervistemilanesi

Rosmy si racconta con il suo “Inutilmente”

L’appuntamento in tarda mattinata, presso la sede del suo ufficio stampa a Milano, Rosmy è pronta per raccontare il suo “Inutilmente”, l’ultimo singolo. Ma è anche la “scusa” per raccontare di lei e conoscerla meglio con una intervista. L’ho già incontrata, perché è molto presente, in diversi eventi e sulla sua piacevole deliziosa simpatia ero già al corrente. Rosmy oltre a cantare e suonare è anche una talentuosa attrice. Ma oggi si è parlato solo di musica: bella, sorridente eccola a rispondere alle mie domande (nel video sopra).

“Inutilmente”

Il singolo racconta una storia normale, molto comune poveri noi, di questa società. Dove le persone si conoscono, solitamente, nei social e poi a volte spariscono, senza motivo. Così come dei fantasmi senza lasciare nessuna informazione. È un fenomeno davvero curioso, ma nell’intervista abbiamo parlato più di lei e della sua grandiosa eredità di una famiglia musicale di grande tradizione.

Live

Giovedì 28 giugno 2018 Rosmy sarà in concerto al Ronchi 78 di Milano (Via S. Maurilio, 7 – ingresso libero), alle ore 21.30, accompagnata alla chitarra dal talentuoso Renato Caruso. Ottima occasione per ascoltarla dal vivo dove il suo talento è maggiormente palese. Nel senso che sui dischi sono tutti bravi, quando poi c’è da cantare sul serio…

Info

www.facebook.com/RosmyOfficialPage

www.rosmy.net

#XF12 Asia Argento prende il posto di Levante @Xfactor_Italia

Asia Argento (foto Ansa)

Asia Argento (foto Ansa)

#XF12 Asia Argento prende il posto di Levante

Annunciata oggi la giuria della prossima edizione di X-Factor la numero 12. Confermati Fedez, Mara Maionchi e Manuel Agnelli. Mentre al posto di Levante arriva Asia Argento. Certo nome pronto a fomentare parecchie polemiche. Sia per l’apparente poca attitudine a scegliere e guidare giovani artisti sia per la forte valenza provocativa del personaggio. Già compagna di Morgan gli succede, idealmente, al tavolo dei giudici alzando di molto il livello glam. Di solito a Sky non si sbagliano sui personaggi, vediamo quindi come andrà non possiamo che aspettare con curiosità. Alla conduzione, per fortuna, confermato Alessandro Cattelan per i miei gusti assolutamente irrinunciabile. Sono già partiti i casting per trovare il successore di Lorenzo Licitra, per la verità un po’ desaparecido ma questo non è certo per colpa del talent. Mentre cambia la direzione creativa con Simone Ferrari, giovanissimo artista, che prende il posto di Luca Tommassini ed essendo un fan di quest’ultimo non posso che sperare che Simone sia all’altezza. Ogni tanto una scossa ci vuole, vediamo se anche questa volta X-Factor nella versione italiana avrà visto giusto.

Info

xfactor.sky.it

Twitter: @Xfactor_Italia

Hashtag ufficiale: #XF12

facebook.com/xfactoritalia

instagram.com/xfactoritalia

I Finley in tour

I Finley in tour

Annunciate le date confermate del tour dei Finley. Date che seguono l’uscita del loro LP Amstrong” (che potete trovare qui), Tour per Barley Arts. La band è formata da Pedro (voce), Ka (chitarra), Dani (batteria) e Ivan (basso). Nati, giovanissimi, nel 2002 tra i banchi di scuola, arrivano al loro primo lavoro discografico nel 2006, con “Tutto è possibile” prodotti da Caludio Cecchetto. Nel frattempo sono cresciuti ed è arrivato il momento della svolta e della consacrazione per loro.

Tour

Venerdì 16 febbraio – Bologna, Zona Roveri (ingresso con tessera ARCI) (Ticketone)

Sabato 17 febbraio – Senigallia (AN), Mamamia (Ciatickets)

Sabato 3 marzo – San Donà di Piave (VE), Revolver Music Hall (Mailticket)

Venerdì 9 marzo – Milano, Legend Club (Mailticket)

Venerdì 23 marzo – Torino, sPAZIO211 (Early Bird su Ticketone)

Info

www.finley.it

www.facebook.com/finleyofficial

www.Instagram.com/instafinley

www.twitter.com/finleyofficial

www.youtube.com/finleychannel

FINLEY_foto di Dan Xsoglio_2_b

FINLEY_foto di Dan Xsoglio_2_b