Sanremo Rock alla Villa del Bene

Progetto senza titolo-2

Chianluca ospite di Sanremo Rock a Dolcè

Sanremo Rock alla Villa del Bene

Si terrà il terzo e quarto girone delle finali regionali del Veneto, questo sabato 25 luglio 2020, nella fantastica cornice dellaVilla del Bene di Dolcè in provincia di Verona. Sempre nel contesto del 33° Sanremo Rock & Trend Festival vedrò gareggiare 15 tra artisti e band a partire dalle ore 17. Ci sarà la possibilità anche di mangiare e visitare (ad un prezzo speciale di 3 euro) i due eventi della villa dedicati a Raffaello e Circo. Ovviamente ci saranno tutte le precauzioni con le modalità di prevenzione al Coronavirus indicate dal Ministero.

Ariston  esterno .jpg

Gli artisti in gara

Si sfideranno: Tempus Fugit, Fasmate, Jhon Valentin Mussati, Mattia Carlesso, Mosè Santamaria, Giulio Montagna, Davide Tonello, Massimo Valli, Duck Baleno, Lining Redox, Cajgo, Vertigine Dei Giganti, Capobranco, Boulevard, Evolve Alba

IMG_0033

L’ingresso della magica Villa del Bene

La giuria

Tutte le esibizioni saranno valutate da una giuria composta da addetti ai lavori del settore musicale. Tra questi sono annunciati: Mary Tondato di MTmusic, Responsabile Sanremo Rock Veneto e Friuli e Responsabile Ufficio Stampa Nove Eventi; Davide Motta, Direttore Booking di Red&Blue, Promo Artist Agency e Anthill Booking; Fabio Ricci, giornalista e musicista, si occupa di musica da 33 anni. Ha lavorato come compositore, autore, arrangiatore e in ogni ambito della discografia. Si occupa di formazione digitale specificatamente dedicata alla musica, ma non solo. Lavora in radio dal 1987; Melody Bach pianista e clavicembalista ha due diplomi al conservatorio (Brescia e Milano). Concertista e compositrice ha avviato un progetto di collaborazioni con cantanti e strumentisti. Sta terminando un progetto compositivo sulla vita di San Colombano che oltre alle musiche originali avrà un documentario e uno spettacolo teatrale.

IMG_0048.JPG

Uno dei tre cortili che completano la Villa del Bene, lo spazio non manca

Ospiti

Il palco di Villa del Bene vedrà la partecipazione anche di due ospiti: Gianluca Chiarelli in arte ‘Chianluca’ presenta il nuovo singolo “Presenze nel vento”prodotto da Battirumore di Alberto Rapetti. In anteprima di due giorni, visto che l’uscita del singolo sarà proprio il prossimo lunedì. Ci sarà anche Giovanni Usai, tra i protagonisti come lo stesso Chianluca del recenter #rockersinpigiama sostenuto anche da Eventi Milanesi. Giovanni canterà “La canzone di de luca”. Presenta il nostro Fabio Ricci sdoppiandosi anche come giurato. A settembre finali nazionali all’Ariston, con chi emergerà da questa bella serata in un posto davvero magico.

image001.jpg

notizie dal cattering… li trovate qui Vecchio mulino beach

Info

Sabato 25 luglio, dalle ore 17  – Villa del Bene, via Villa del Bene 116 – Dolcè (VR) – https://www.villadelbene.com – Ampio parcheggio di fianco alla villa.

Info: 045 8531196; info@villadelbene.com Gli eventi sono ad ingresso libero con prenotazione consigliata- Partecipare a Sanremo Rock è semplice: basta accedere al sito web ufficiale www.sanremorock.it e inviare via e-mail dall’apposita casella il materiale richiesto audio/video info@sanremorock.it, ufficiocasting@sanremorock.it, tel. +39 327 423 7725.

Stadio Live dal Sant’Orsola

Stadio 3.jpg

Gli Stadio

Gli Stadio faranno un concerto dalla terrazza del Padiglione 23 del Policlinico Sant’Orsola di Bologna. Si terrà il 27 giugno a partire dalle ore 19 in diretta social e con collegamenti con amici e con Catania e Siracusa. Il concerto sarà sia una festa di ringraziamento, Gaetano assicura che però il tacchino non ci sarà, ma anche una sensibilizzazione ad aiutare gli ospedali. Nello specifico oltre il Sant’Orsola anche

“Voi come noi”

Ci sono titoli e slogan che lasciano il tempo che trovano, nel caso di Curreri e soci no. La band si è sempre distinta, nel loro cammino pluridecennale nella nostra musica, come qualcosa di diverso. Grandi professionisti ma con un cuore sempre acceso. Ricorderò la loro più grande lezione di quel concerto a Lodi, metà gennaio nebbia che nemmeno negli anni 40 e sala davvero poco piena… loro? Concerto strepitoso nemmeno fossimo in 100.000. Li o capisci cosa significa essere un musicista, un artista davvero. O resterai sempre uno dei tanti, anche se di successo nel caso. “Voi come noi” è anche il titolo del nuovo singolo in via di pubblicazione, registrato con medici e infermieri.

Scuola Dalliana

Come prima cosa vorrei ringraziare chi ha messo i soldi per permettere questo concerto” ha aperto la conferenza Gaetano “Un modo, questa festa, di guardare in modo positivo. Un arcobaleno, ci saranno anche ospiti come Fresu, Noemi e Solis String Quartet. Lucio Dalla ci sarebbe stato, avrebbe suonato il clarinetto o cantato un pezzo con me”. La band farà anche “La sera dei miracoli” ma la Lucio ci sarà vero? “Si, me l’ha già detto che di sicuro sarà li con noi” chi ha avuto la fortuna di conoscerlo lo sa, così come sa che Curreri è uomo che guarda ben oltre “Quelli come me che hanno la Siae non sono obbligati ad andare a suonare, ma pensate ai tecnici o ai musicisti che supportano i grossi nomi. Loro vivono suonando, io suono e suonerò ovunque in qualsiasi modo. Ma dobbiamo pensare anche agli altri” e poi senza musica che mondo sarebbe? “Quello che chiediamo fortemente” conclude il frontman degli Stadio “è avere regole precise. Diteci come possiamo fare e lo faremo” Ne abbiamo tutti gran bisogno!

Info

Evento Facebook
Official

Donazioni(Iban Fondazione Policlinico Sant’Orsola) – Causale: “Voi come Noi”
IT72I0847236760000000101617

America e date italiane per Il Volo

America e date italiane per Il Volo

Parte già con un sold out, quella del 6 febbraio, il tour americano per i tre de Il Volo che poi arriverà anche in Italia. Dopo Giappone, Europa e Sud America aprono il nuovo decennio con gli Stati Uniti, ci saranno tante date tra le quali: Washington, Boston, Chicago, Los Angeles e altre per un totale di 20 date e 12 stati. L’ultima loro fatica discografica è stato “10 Years” (Sony Music) che è nel video, in alcuni stralci, della conferenza stampa

IL VOLO_credito Cestari

IL VOLO_credito Cestari

Il Volo

Piero, Gianluca e Ignazio hanno festeggiato 10 anni insieme, innumerevoli di concerti in tutto il mondo, oltre 2 milioni di dischi venduti, 220 milioni di streaming sulle piattaforme online, oltre 500 milioni di views e più di 1 milioni di iscritti sul canale ufficiale YouTube de Il Volo. Numeri notevoli, ma c’è sempre chi li attacca, cosa che capisco poco in ogni caso. Quando non mi piace qualcosa non lo ascolto. Giocano in un altro sport, confronto al bel canto, non sono lontanamente paragonabili a dei cantanti lirici (uno però al conservatorio sta studiando). Ma non è questo il punto, cantano quello che all’estero dell’Italia piace sentire e sono sicuramente ottimi ambasciatori del nostro paese. Se la musica fosse una cosa solo da assoluti virtuosi a Sanremo, per restare nel periodo, non ci sarebbero molti artisti. La musica è quello che ti fa sentire, che ti racconta non ginnastica o virtuosismo (lo può certo anche essere) e il voto artistico lo si da nel pattinaggio. E ne sono certo perché da bambino sono stato un pattinatore.

 

Date italiane

30 agosto all’Arena di Verona

31 agosto all’Arena di Verona

4 settembre al Teatro Antico di Taormina

5 settembre al Teatro Antico di Taormina

26 novembre al Pala Alpi Tour di Torino

30 novembre al Mediolanum Forum di Assago, di Milano

4 dicembre al Palazzo dello Sport di Roma

Info

www.ilvolomusic.com

www.instagram.com/ilvolomusic/?hl=it

www.facebook.com/ilvolomusic/

www.ticketone.it (per i biglietti)

Ti è piaciuto questo post?

vuoi ringraziare offrendomi un caffè?

C’è Paypal

Torna Forlani al Cross+Studio #milanostasera

78102210_2694343027350180_7165727486800560128_n.jpgTorna Forlani al Cross+Studio

Questa sera, Sabato 30 novembre 2019, al Cross+Studio di Milano in via Giacomo Watt al 5 dalle 21, torna live Forlani, presentando il suo nuovo disco. Il costo della serata sarà di 10 euro. Nella serata ci saranno i nuovi pezzi ma certamente tutti quelli del precedente “Di sole di nuvole”, disco portato in tour per tutta Italia. Poi una clausura per arrivare a questo nuovo che verrà presentato stasera, ma anche all’apertura della “Dear John Music” casa di tanti giovani emergenti interessanti. Ci sarà modo di riparlarne, intanto se volete una serata musicale live, la band è davvero fatta di ottimi musicisti.

77056024_2700686840049132_6836670727786070016_o.jpg

Info

https://www.facebook.com/events/400541260832011/

https://www.facebook.com/DearJohnMusicSrl/

https://www.facebook.com/ForlaniOfficial/

“Cremonini 2C2C The Best Of” @cremoninicesare

Cremonini 2C2C The Best Of” 

Ieri, martedì 26 novembre 2019, Cesare Cremonini ha presentato il suo “Cremonini 2C2C The Best Of” che, indovinate un po’, è una raccolta dei suoi 20 anni di carriera. In una cornice davvero eccezionale, anche se chiamare cornice questo palazzo pazzesco di Milano, che è quella di casa Crespi il bolognese si è presentato a raccontarci il suo ultimo lavoro ma anche la sua carriera. Elegantissimo, davvero, ma anche super in tensione cosa che rende quanto tenga al suo lavoro. Gli avevano messo uno sgabello ma camminare avanti indietro, tipo tigre in gabbia, è stato il suo must della conferenza stampa. Il disco esce questo venerdì.

Cesare Cremonini

Cesare Cremonini foto di Fabio Ricci

2C2C

Trovo il titolo geniale. Da leggere come 2020 oppure 2 C di Cesare Cremonini o come nel 2020 20 anni ci Cariera. Clap clap! Il disco, i dischi, sono arricchiti se mai ce ne fosse bisogno di 6 inediti. Sei canzoni nuove di cui una strumentale di cui parlo subito dopo. Sono 5 pezzi davvero belli, interessanti come struttura, come ho chiesto anche nella domanda che sentite nel  dopo la sua apertura di conferenza. Dicevo struttura non banale, dimenticate il ritornellone con cambio di tonalità, apertura di archi o cambio di ritmo. Si tratta invece di una scrittura diversa dal classico pop di tutti i giorni. Cosa che l’artista ha dimostrato di fare anche molto bene nella sua carriera. Della raccolta dei sui successi non c’è molto da dire, Cesare scrive bene, come lui stesso ha ammesso anche molto su di lui, per cui non è così facile dare pezzi ad altri. Se proprio si debba ovviamente. Se amate il suo stile tra bonus track e provini casalinghi c’è da entrare ancora di più nel suo mondo. Se no, non avreste nemmeno letto questo articolo.

76688995_437775726885032_3950042157540179968_n.jpg

Pezzo stumentale

Non dimentico lo strumentale, all’ascolto abbiamo notato, anche i colleghi ad essere sincero, che non c’entrava molto con lo stile de nostro, spiegazione arrivata si è trattata di una sfida a scrivere un pezzo in 5/4 con il fido, dai tempi dei Lunapop, Ballo e l’ha vinta questo. Quindi lo strumentale è suo e non di Cremonini. Son ragazzi si sa, anche simpatici ma soprattutto di talento.

Cesare Cremonini_Cover_Cremonini 2C2C The Best of.jpg

Le note della casa discografica

Sarà disponibile da venerdì 29 novembre in tutti i negozi tradizionali e in digitale “Cremonini 2C2C The Best Of”. Anticipato dal singolo attualmente in rotazione radiofonica “Al Telefono”, “Cremonini 2C2C The Best Of” è la prima grande raccolta della produzione ormai ventennale di Cremonini che conterrà 6 brani inediti, 32 singoli di successo rimasterizzati, un album intero di 16 interpretazioni in versione pianoforte e voce, 15 brani strumentali realizzati dal 1999 ad oggi, 18 rarità tra cui tracce demo originali, home recording e alternative takes mai pubblicate, grazie alle quali per la prima volta sarà possibile svelare la magia della nascita delle canzoni e cogliere il loro processo creativo. Un grande progetto discografico, quindi, capace di spiegare quanto Cremonini sia sempre stato un autore, musicista e performer in costante evoluzione sin dai suoi esordi, riuscendo così a contraddistinguersi nel panorama della musica italiana come artista completo, versatile e mai prevedibile, con la caratteristica straordinaria di aver prodotto un repertorio che da vent’anni regala canzoni senza tempo.

Cesare Cremonini live

Cesare Cremonini porterà live questo progetto il prossimo anno con il Cesare Cremonini Tour 2020 che partirà il 21 giugno da Lignano (Stadio Teghil) per poi proseguire a Milano (27 giugno San Siro), a Padova (30 giugno Euganeo), a Torino (4 luglio Olimpico), 7 luglio a Firenze (Artemio Franchi), il 10 luglio a Roma (Olimpico) il 14 luglio a Bari (Arena della Vittoria) prima di chiudersi il 18 luglio all’autodromo Internazionale Enzo E Dino Ferrari di Imola. Il Cremonini Stadi 2020 è organizzato da Live Nation Italia, media partner è Radio Italia Solo Musica Italiana.

Info

www.cesarecremonini.it

www.facebook.com/cesarecremoniniufficiale/

twitter.com/cremoninicesare

www.instagram.com/cesarecremonini/

https://www.youtube.com/user/cesarecremoninimusic

Cabrio e “L’anello sul tavolo” #leintervistesuldivano #intervistemilanesi

Cabrio e “L’anello sul tavolo”

Oggi, 20 ottobre 2019, esce il nuovo singolo di Angelo Soraci, meglio noto come Cabrio. Il titolo del singolo, da oggi in radio e nelle piattaforme digitali, è: “L’anello sul tavolo”. Nato da un’idea dell’artista siciliano e scritta da Marcello Ubertone è stata vestita di pop ed elettronica in nerd style. Però Angelo l’ha eseguita, durante l’intervista, chitarra e voce in una versione per ora inedita. Non chiedo mai di fare live durante le interviste per liberare da una possibile fonte di stress gli artisti. Per carità lo fanno tutti sotto sotto anche per portare live le loro cose, ma così l’intervista mette ancora a maggior confort. Però se ti presenti con la chitarra… eh! Grazie! Nel video qui sopra potete togliervi tutte le curiosità su questo talentuoso cantautore, poi è anche uno che cucina cosa che per me è un valore aggiunto.

fe0fc2e7-9cf3-434f-966a-004ce7e05c42

Angelo Soraci – Cabrio

Cabrio

Cabrio (Angelo Soraci), cantautore e autore messinese indie-pop, vive a Lugano. Affascinato dalla musica fin da piccolo, a 6 anni partecipa alle selezioni dello Zecchino d’Oro e impara a suonare la chitarra da autodidatta. Negli anni si fa notare in concorsi e contest: con il coro I Mirabili vince a Riccione il premio nazionale Musicando; con il nome di Angelo Rock nel 2014 accede alla semifinale nazionale de Il Cantagiro; nello stesso anno come Cabrio partecipa a Sanremo Giovani con il brano “Pensa”, nel 2015 si ripresenta al Festival con “Piccola (ma che storia è mai questa?)” ed entra tra i 60 finalisti. Nel 2017 riceve a La Spezia il Premio Internazionale Artista dell’Anno Cristoforo Colombo nella categoria Cantautori emergenti.

Prime pubblicazioni

Nel 2016 pubblica il suo primo ep autoprodotto, “Pensa”. Cabrio ha collaborato tra gli altri con Ricky Portera (chitarrista di Lucio Dalla e fondatore degli Stadio) nel brano “Io ci voglio credere” e con Maurizio Musumeci aka Dinastia, con cui nel 2017 scrive “Fly”, brano dal ritmo reggae con contaminazioni hip hop. La stessa canzone viene riproposta nel 2018 in versione spagnola con la partecipazione del cantautore Ricky Hombre Libre. In questa versione “Fly” viene trasmessa dalle radio anche in Spagna, USA e America Latina, occupando per più di 10 settimane i primi posti della top ten indie italiana. “Penso a lei” è il primo singolo estratto dal nuovo ep di Cabrio, presentato alla semifinale di Area Sanremo 2019. Il brano fa parte di Maionese Project by Matilde Dischi ed è inserito nella playlist Spotify Musica Randagia, vetrina per i nuovi artisti indie italiani di valore. Il nuovo ep di Cabrio, in uscita nei prossimi mesi, è stato scritto con il cantautore Marcello Ubertone. Parallelamente all’attività musicale Angelo Soraci dal 2010 al 2014 conduce i programmi “Menabò” su Zadio Zenith Messina e “Per colpa di chi” su radio MessinOnda e nel dicembre 2016 con la casa editrice Kimerik pubblica una raccolta di poesie dal titolo “Maltempo di marzo”.

Info

www.youtube.com/channel/UC4-G-LfOy5ynXlSXhqPASwA/videos

www.facebook.com/cabriosong/

www.instagram.com/cabrio_official/

www.twitter.com/angelosoraci

open.spotify.com/album/7gCINWisiztq5EHuj2hSDl

cabriosong@gmail.com

Management: info@thewebengine.it – 351/9923670

Rosmy a Milano

Rosmy a Milano

Questo pomeriggio, dalle ore 18, Rosmy sarà al Mondadori Megastore di via Marghera 28, per presentare il suo “Universale”. Ne ho già parlato qui, non si può che parlarne bene. Dal vivo ci sarà Renato Caruso con la sua chitarra e Mattia Boschi con il suo violoncello. Io passo sicuramente!

Info

www.rosmy.net

www.facebook.com/RosmyOfficialPage/

www.instagram.com/rosmyofficial

www.twitter.com/rosytemps

 

Omar Pedrini live con “Viaggio senza vento”

Omar1.jpg

Omar Pedrini live con “Viaggio senza vento”

Sono passati anni, tanti da quel 1993, quando i Timoria pubblicarono “Viaggio senza vento”. A partire da stasera Omar Pedrini si ricarica sulle spalle uno dei più bei lavori della sua band Timoria. Conoscendolo un po’ penso con molto piacere, con la solita passione. Non si è fatto fermare da nulla, nemmeno dalla salute (per fortuna), in questi anni. Sempre li, nella sua esigenza creativa e comunicativa. Quando eravamo giovani musicisti, ai tempi di “Scorribande” cose belle che faceva la politica per la musica, aprì un loro concerto nell’esotica Casalpusterlengo e ricordo l’ammirazione davanti alla sua schiera di chitarre. Strumento che l’accompagna da tutta la vita e che senza fai fatica a riconoscerlo se l’incontri per strada. Sono passati 25 anni e Universal Music l’ha celebrato con una uscita, nuova, mentre Omar lo fa riportando quelle canzoni dal vivo. Anche senza vento a favore anzi anche senza nessun vento. Perché la voglia di suonare davanti alle persone e raccontare le sue storie ancora non gli è passata.

//rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?lt1=_blank&bc1=000000&IS2=1&bg1=FFFFFF&fc1=000000&lc1=0000FF&t=fabioricci-21&language=it_IT&o=29&p=8&l=as4&m=amazon&f=ifr&ref=as_ss_li_til&asins=B07JJY4Z96&linkId=a139a6ec54627f79aa047f6fecdf2593

Date

22.02 NEW AGE, Roncade (TV)

23.02 LATTERIA MOLLOY, Brescia – SOLD OUT

24.02 LATTERIA MOLLOY, Brescia – SOLD OUT

02.03 SPAZIO 211, Torino

16.03 BLOOM, Mezzago (MB) – SOLD OUT

05.04 LIVE MUSIC CLUB, Trezzo sull’Adda (MI)

06.04 VINITALY AND THE CITY, Bardolino (VR)

19.04 HALL, Padova

27.04 LABORATORIO SOCIALE, Alessandria

03.05 TEATRO FILODRAMMATICI, Treviglio (BG)

Info

www.instagram.com/omarpedriniziorock/

https://www.facebook.com/omarpedriniofficial/

Booking – Tube Agencyinfo@tubeagency.it www.tubeagency.it(+ 39) 3358059072-3387048871

Matthew Lee al Delfino di Milano

Matthew Lee al Delfino di Milano

Matthew Lee sarà al teatro Delfino di Milano per tre giorni ed esattamente l’1, 2 e 3 di Marzo 2019. Grande pianista, cantante ed intrattenitore, come da cognome d’arte che già fa capire il suo genere, è reduce da una tournée mondiale. Ad accompagnarlo live: Frank Carrera alla chitarra, Alessandro Infusini al basso elettrico e Matteo Pierpaoli alla batteria. Si esibirà con al centro dello spettacolo le canzoni del suo ultimo “Piano Man” uscito con Decca-Universal. Qui sopra trovare la conferenza stampa in cui l’ha presentato e sotto una piccola esibizione per la stampa.

Info

www.matthewlee.it

Teatro Delfino: Piazza Carnelli – Milano – Da venerdì 1 a domenica 3 marzo 2019

Orari: venerdì, sabato ore 21.00; domenica ore 16.00 Intero: 25,00€ | Ridotto: 18,00€ Ridotti: over 65/under 25/studenti con badge – Info e prenotazioni: +39 02 87281266 / +39 3335730340

info@teatrodelfino.it

www.teatrodelfino.it

UJIG Fusion al Gecko23

UJIG Fusion al Gecko23

Chiude la prima rassegna al Gecko23 (ex Taxi Blues), in via Brembo 23 a Milano, dedicata alla musica Jazz. Il 24 Gennaio 2019 dalle ore 21.30 chiudono “Jazz in Taxi” gli UJIG, i gruppi di questo genere non brillano certo per i nomi, band sperimentale italo-austriaca a cavallo tra la fusion e rock. Nell’occasione presenteranno il loro LP “The Necessity of Falling” (2018). Il gruppo è composto dagli austriaci Konstantin Kräutler e David Ambrosch e dagli italiani Edoardo Maggioni e Marco Leo.

La manifestazione ha visto serate davvero di grande qualità con musicisti del calibro di Gigi Cifarelli e Paolo Tomelleri, passando anche per Francesco Mauro.

UJIG-locandina_b.jpg

Info

24 gennaio 2019 h.21,30 – GECKO23, via Brembo 23 – Milano

Ingresso con concerto e prima consumazione obbligatoria € 10,00

www.facebook.com/gecko.via.brembo.23/?ref=br_rs