Tornano i Blur con “The Magic Whip”


Dopo 16 anni tornano i Blur, il 28 aprile uscirà “The Magic Whip”, su etichetta Parlophone. Direi un disco al quale hanno pensato a lungo, mi ricordo ormai vagamente l’intervista realizzata tanti anni fa, a riprova che sono vecchio e che è passato tanto tempo. Gruppo davvero interessante della scena britannica si erano un po’ persi tra litigi, chissà a che scopo poi, con gli Oasis e altro. Ma sostanzialmente si erano persi, ora tornano e sono curioso di sentire come. Il 20 giugno faranno un grande concerto evento a Londra (Hyde park). Nel disco 13 canzoni prodotte da Stephen Street: Lonesome Street, New World Towers, Go Out, Ice Cream Man, Thought I Was a Spaceman, I Broadcast, My Terracotta Heart, There are Too Many of Us, Ghost Ship, Pyongyang, Ong Ong, Mirror Ball.. The Magic Whip sarà disponibile in formato digitale, in CD e in doppio vinile (ottima idea viva il ritorno al vinile!).

Info:

http://www.blur.co.uk

Il concerto di San Siro degli One Direction rivivrà al cinema in ottobre #1DWWAFilm

One Direction_sansiro 

 

Gli One Direction, scoperti da Simon Cowell a X-Factor, saranno il weekend dell’11 e 12 ottobre 2014 nei migliori cinema con “One Direction: Where We Are – Il Film concerto“. Tra l’altro è stata scelta proprio la data di Milano, registrata allo stadio Meazza di San Siro. Successivamente ripartirà il tour mondiale. A Dire il vero si rischia di vedere molto meglio, anzi sicuramente molto meglio, in questa versione al cinema. Ovviamente il tutto sarà completato da bastage e interviste..

I biglietti per le proiezioni saranno messi in vendita il 28 luglio. Nelle prossime settimane, sul sito http://www.1Dconcertfilm.com e sui social ufficiali degli One Direction, saranno rese disponibili ulteriori informazioni sulle sale cinematografiche che proietteranno il film. È possibile seguire il film utilizzando l’hashtag ufficiale #1DWWAFilm. Il 1° Dicembre 2014 uscirà in tutto il mondo il DVD e Blu-ray intitolato “Where We Are – Live from San Siro Stadium”. In Italia “One Direction: Where We Are – Il Film Concerto” è distribuito da Nexo Digital in collaborazione con Sony Music, Radio Kiss Kiss, Team World e MYmovies.it.

info:

http://www.1Dconcertfilm.com

http://www.facebook.com/onedirectionmusic/posts/742652102456253

http://www.facebook.com/onedirectionmusic

witter.com/onedirection – @OneDirection

www.onedirectionmusic.com/

http://www.onedirectionmusic.com/it/news/entry/1d_where_we_are_concert_film_il_live_di_san_siro_al_cinema_l11_e_il_12_otto/

http://www.youtube.com/user/onedirectionchannel

www.nexodigital.it

 

Da oggi il nuovo singolo di Biagio Antonacci

Nuovo_biagio antonacci piazza dei mercanti 2014 013(Biagio recentemente a Milano in incognito!)

È uscito oggi il singolo che anticipa il nuovo album, di inediti, di Biagio Antonacci sarà nei negozi l’8 aprile e in rotazione sulla piattaforma Vevo dal 3 ci sarà il video auto girato dal cantautore milanese con il suo Smartphone” e montato da Mauro Lovisetto. Il singolo che potete sentire da oggi si intitola “Ti penso raramente” e sarà contenuto nell’album “L’amore comporta” (Sony Music). Nei prossimi mesi due eventi live del cantautore, il 24 maggio all’Arena della Vittoria di Bari e il 31 maggio allo Stadio San Siro di Milano con due ospiti di grande richiamo quali: Laura Pausini ed Eros Ramazzotti. A poche ore dall’uscita il singolo è primo sulla piattafroma iTunes. Ricordo con piacere, tantissimi anni fa, la prima intervista che feci a Biagio Milano, una persona aperta ed interessante e nessuno dica che lo sostengo solo perché è tifoso interista!

 

Programmazione #Bluenote di Marzo

Tuck and Patti @ Blue Note - Milano

 

 

1 marzo                      NICK THE NIGHTFLY QUINTET feat. BEBO FERRA

2 marzo                      PAOLINO DALLA PORTA TRIO

4 marzo                      CHRIS MINH DOKY & THE NOMADS feat. DEAN BROWN, GEORGE WHITTY and DAVE WECKL

5 marzo                      PAOLO FRESU QUINTET

6 marzo                      PAOLO FRESU QUINTET

7 marzo                      PAOLO FRESU QUINTET

8 marzo                      MARIO LAVEZZI

9 marzo                      ALEX USAI BLUES BAND

11 marzo                   JACK SAVORETTI

12 marzo                   FUNK OFF

15 marzo                    TUCK & PATTI

16 marzo                    ROBERTO GATTO QUINTET

18 marzo                    RON CARTER

19 marzo                    RON CARTER

21 marzo                   JEFF LORBER FUSION feat. MARIENTHAL, HASLIP, EMORY

22 marzo                   MILES SMILES feat. RONEY, CORYELL, MOUZON, MARGITZA, ARMSTRONG

23 marzo                   ARCHIMIA feat. RED e CHIARA CANZIAN

25 marzo                   THE GRANDMOTHERS OF INVENTION

28 marzo                   TUCK & PATTI

29 marzo                   TUCK & PATTI

30 marzo                   ROSARIO BONACCORSO TRIO feat. FABRIZIO BOSSO e ROBERTO TAUFIC

***

Info:

http://www.bluenotemilano.com

facebook.com/bluenotemilano

twitter.com/Bluenotemilano

http://www.youtube.com/bluenotemilano

 

 

Concorso per compositori “Nutrire la musica” al Padiglione Italia #Expo2015

SAMSUNG

Il tema dell’Expo, come moltissimi sanno, sarà l’alimentazione, per Padiglione Italia anche quella dell’arte (alimentare l’arte). Così è stato presentato oggi a Palazzo Marino, il municipio della nostra città, un concorso per scovare 50 compositori in tutto il mondo che non abbiano più di 40 anni. Considerata la visibilità della musica contemporanea (pezzi da non oltre i 15 minuti) direi che il “nutrire la musica” è sicuramente azzeccato. Questo è il primo, è stato assicurato, ma non certo l’ultimo evento/iniziativa in questa direzione. Qui sotto parte del comunicato stampa che è molto chiaro e quindi…

***

Cinquanta composizioni dal mondo per il Padiglione Italia Expo 2015 in collaborazione con Divertimento Ensemble, MITO SettembreMusica e Sentieri selvaggi

Milano, 17 febbraio 2014 – Cinquanta compositori in gara da tutto il mondo per ideare una partitura musicale ispirata al tema generale di Expo Milano 2015 “Nutrire il pianeta, Energia per la vita”. Una giuria internazionale, composta da dieci nomi di rilievo della musica contemporanea, selezionerà i concorrenti del concorso “Nutrire la Musica”. Un palcoscenico di prim’ordine all’interno del Padiglione Italia durante Expo 2015, per fare eseguire in prima mondiale assoluta le cinquanta partiture inedite, fra le quali scegliere la migliore. A questa verrà attribuito un premio di quindici mila Euro. Un’ulteriore selezione verrà effettuata da MITO SettembreMusica, Divertimento Ensemble e Sentieri selvaggi ed entrerà a far parte delle rispettive programmazioni concertistiche.

Il concorso è stato presentato oggi a Palazzo Marino da Diana Bracco, Presidente di Expo 2015 S.p.A. e Commissario Generale di Sezione per il Padiglione Italia, Carlo Boccadoro, Direttore musicale e artistico di Sentieri selvaggi, Antonio Calbi, Direttore Settore Spettacolo Comune di Milano, Sandro Gorli, Direttore musicale e artistico di Divertimento Ensemble e ideatore del progetto, Francesco Micheli, Vicepresidente Festival MITO SettembreMusica e da Paolo Verri, Responsabile dei Contenuti espositivi ed Eventi di Padiglione Italia.

Il bando lanciato da Padiglione Italia Expo 2015 mira a valorizzare la musica che, in quanto arte, può toccare la complessa tematica della nutrizione da un punto di vista culturale, ambientale, storico e antropologico.

Al concorso possono partecipare compositori di ogni Paese nati dal 1° gennaio 1974. I partecipanti dovranno inviare entro il 30 maggio2014 la partitura di un componimento cameristico. Entro il 15 luglio 2014, una giuria internazionale selezionerà tra le domande pervenute cinquanta compositori, ai quali verrà commissionata una nuova composizione con organico massimo disette esecutori, ispirato al tema generale di Expo Milano 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. La partitura e le parti staccate dovranno essere caricate sul sito internet www.nutrirelamusica.padiglioneitaliaexpo2015.com entro e non oltre il 31 gennaio 2015, pena l’esclusione dal concorso. Nel periodo 2 maggio – 31 luglio 2015 le cinquanta nuove composizioni verranno eseguite in prima assoluta da Divertimento Ensemble e Sentieri selvaggi all’interno degli spazi di Padiglione Italia durante Expo 2015. I cinquanta compositori verranno invitati per la prima esecuzione e per due giornate di prove e incontri precedenti la medesima.

Padiglione Italia conferirà un premio di quindicimila Euro alla migliore composizione selezionata dalla giuria fra le cinquanta pervenute ed eseguite. Una ulteriore selezione tra le cinquanta nuove composizioni verrà effettuata da MITO SettembreMusica, Divertimento Ensemble e Sentieri selvaggi e entrerà a far parte delle rispettive programmazioni concertistiche.

MITO SettembreMusica ospiterà nell’edizione 2015 quattro concerti in cui verranno eseguiti una parte delle nuove composizioni. Due concerti nel palinsesto milanese e due in quello torinese saranno una vetrina internazionale per i giovani compositori. MITO SettembreMusica diventa canale di divulgazione per le nuove musiche, espressione dei bisogni contemporanei, senza prescindere dallo standard di alta qualità che contraddistingue il Festival.

#Tekap in tour “Per fare certe cose”

teka p tour

Sabato 22 febbraio, alle ore 21, ci sarà la prima di 4 date milanesi dei Tekap. Il gruppo, che presenterà l’ultimo album tributo “Per fare certe cose” (Tekap – Decam – TDD – Edel) dedicato interamente ad Enzo Jannacci, si esibirà al teatro Astrolabio via dei Mille 22 Villasanta (MB) ingresso 8 euro. Parliamo spesso di questo gruppo perché ci piacciono parecchio e tra l’altro l’ultimo cd è davvero da ascoltare colmo di citazioni e davvero sorrisi. Con i Tekap non ci si annoia di certo.

***

Prossime date

1 marzo – Balloon (Milano)
23 marzo – La Scighera (Milano)
8 aprile – Rock’n’Roll (Milano)

Info:

http://www.tekap.it

http://www.decam.it

decam.tdd@decam.it

decam.music@decam.it

Dal 17 al 21 febbraio a Milano La Social Media Week

SMW_Milano_19-02-2013 (143)

È stata presentata questa mattina la Social Media Week, che si terra a Milano dal 17 al 21 febbraio. Di seguito il comunicato stampa con tutte le informazioni.

***

The future of Now: Vivere connessi”, oltre 40 eventi e 100 relatori italiani e internazionali per esplorare le idee e le tendenze più originali del digital lifestyle e di come si evolveranno i rapporti personali e lavorativi nel prossimo futuro

Milano, 06 febbraio 2014 – Dal 17 al 21 febbraio torna la Social Media Week, e sarà ancora una volta Milano a ospitarla grazie ad Hagakure, l’agenzia di Digital Marketing che ne cura l’organizzazione con il patrocinio del Comune di Milano. L’evento, che si svolge in contemporanea nella stessa settimana a New York, Tokyo, Bangalore, Barcellona, Copenaghen, Lagos e Amburgo, avrà come tema “The Future of Now: Vivere Connessi” attraverso cui si esploreranno le idee e le tendenze più originali dell’essere sempre connessi, di come la tecnologia influisce sui rapporti personali, sugli affari e sulla società, fino al vero e proprio digital lifestyle.

Tre le location principali nel cuore di Milano: Palazzo Reale, Urban Center in Galleria Vittorio Emanuele e Spazio Eventi Mondadori in Duomo. Copertura live streaming di quasi tutti gli eventi in collaborazione con TIM, il brand di telefonia mobile di Telecom Italia, sul sito Live.tim.it/smw e su quello della social media week, www.socialmediaweek.org/milandove si può consultare anche il programma completo della manifestazione.

Hanno reso possibile la realizzazione di questa edizione: Nokia, anche quest’anno in qualità di City Headline Sponsor. Partner: TIM, Philips, Microsoft, Coca-Cola, Widiba, Yahoo, Europ Assistance. Media Partner: Corriere della Sera, Mondadori, Wired, Radio Deejay, ZERO, Ebuzzing, SPAM Magazine, TVN. Community Partner: Igers Italia, AirBnb, Talent Garden. Technical partner: Nescafé Dolce Gusto.

I Social Media ormai hanno assunto una valenza centrale non solo per quel che riguarda comunicazione e informazione, ma anche nelle relazioni interpersonali e nei processi di business” afferma Marco Massarotto, Partner di Hagakure che aggiunge “Siamo felici, ancora una volta, di portare Milano al centro del dibattito internazionale sull’argomento con ospiti e partner di primo rilievo. Vi aspettiamo, dal 17 al 21 febbraio, per un evento che si preannuncia come un punto di riferimento nazionale su un settore così cruciale per lo sviluppo del Paese nei prossimi anni.”

Primo appuntamento ufficiale, l’evento di apertura lunedì 17 febbraio a Palazzo Marino a cui seguirà un’agenda giornaliera fitta di eventi gratuiti dai molteplici formati – keynote, panel, workshop ed incontri di networking – con più di 100 relatori italiani ed internazionali da università, aziende, istituzioni, blogger e appassionati di digital lifestyle e social media.

I social media e le tecnologie mobili hanno aperto la strada a nuove frontiere di relazioni riempiendo ogni secondo: dal multitasking alla consultazione di diverse applicazioni, dall’organizzazione in tempo reale alla reazione praticamente immediata ai disastri naturali” afferma Gianfranco Chicco, direttore della Social Media Week Milan che sottolinea “L’intento della SMW è quello di esplorare le ultime idee e le tendenze più originali del ‘vivere connessi’ e le sue implicazioni nella sfera personale, sociale e lavorativa”.

Il Digital Lifestyle è protagonista principale degli interventi degli ospiti internazionali, dal benessere fisico e mentale, all’entertainment, dalla sfera sessuale fino al bio sensing. Si parte con  Rohan Gunatillake,  ideatore di Buddhify, un’app sviluppata per favorire la consapevolezza di sé nella vita moderna, che affronterà la relazione tra le nuove tecnologie e il benessere fisico e mentale (Lunedì 17 a Palazzo Reale). Poi toccherà a Cindy Gallop, CEO di IfWeRanTheWorld, piattaforma web sviluppata per mettere in pratica, le buone intenzioni di aziende e cittadini, con il suo keynote “Fate l’amore, non il porno”  toccherà l’attualissimo tema sul modo in cui le giovani generazioni si rapportano con il mondo del porno attraverso Internet (Martedì 18 a Palazzo Reale). Sarà poi la volta di Kenyatta Cheese, esperto di Social TV, appassionato analista della web culture, con il quale si discuterà di televisione e Social Media finalizzati a creare community attorno a format video pensati appositamente per il web (Mercoledì 19,alle 18.00a Palazzo Reale). E infineTomonori Kagaya, imprenditore giapponese, fondatore di Neurowear e guru delle Wearable Technologies, che intende creare nuove esperienze comunicative attraverso le tecnologie di bio-sensing (Giovedì 20 a Palazzo Reale).

La Social Media Week (http://socialmediaweek.org/milan/) è un evento globale che si svolge contemporaneamente in 8 città del mondo. Dopo la scorsa edizione, in Italia torna quest’anno ancora a Milano dal 17 al 21 febbraio, grazie all’agenzia di Digital Marketing, Hagakure, con l’intento di esplorare l’impatto sociale, culturale ed economico dei social media. Il tema globale dell’evento è ”The Future of Now: Vivere Connessi“.

Attività social legate alla Social Media Week:

#vivereconnessi e gli essential

Lanciato l’hashtag #vivereconnessiper raccogliere gli input e le opinioni degli utenti del web al fine di realizzare un Manifesto sul tema di quest’anno: “Always Connected. Vivereconnessi, come lo immagini il prossimo futuro?”, questo è quanto si chiede agli utenti di spiegare secondo la propria visione del futuro. Partecipare è molto semplice: basta pubblicare un video su Twitter o su Instagram con l’hashtag #vivereconnessi, sulla falsa riga dei video già realizzati dal team. Un esempio per tutti arriva da Matteo Righi, Creative Director di Social Media Week Milan, che ha puntato sul rapporto tra i cinque sensi e i Social Network per il suo video su come #vivereconnessi in un mondo in cui uomo e tecnologia sono sempre più integrati.https://www.facebook.com/photo.php?v=713870735289621

Gli Essentials: kit di oggetti indispensabili per sopravvivere in un particolare contesto, tipo la Social Media Week. È quello che si chiede di mostrare sui Social Media, utilizzando l’hashtag #vivereconnessi: scatti dell’equipaggiamento a cui non si può rinunciare nella vita quotidiana. Del resto, sarebbe impossibile nel 2014 immaginare 24 ore vissute senza i propri device preferiti: smartphone e tablet, ma anche auricolari, e-Reader e l’ormai immancabile Wearable Technology.

http://socialmediaweek.org/milan/2014/01/16/smw-essentials-gadget-vivere-connessi/#.Ut0tlvhd7cs

Questa sera Giulia Mazzoni presenta il suo disco a Milano #milanostasera

Giulia Mazzoni_Multicenter Mondadori_b

 

 

La 24enne pianista toscana Giulia Mazzoni presenterà oggi, martedì 4 febbraio, a Milano presso il Multicenter Mondadori (via Marghera, 28 – inizio ore 18.30 – ingresso libero) il suo disco d’esordio “Giocando con i bottoni” (Bollettino / Artist First). L’artista proporrà al pubblico alcuni brani estratti dall’album, raccontandone la storia e i significati in una conversazione con Marco Mangiarotti, giornalista e critico musicale di QN – Il Giorno. “Giocando con i bottoni”, disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming, comprende brani originali interamente composti ed eseguiti da Giulia Mazzoni,.

 ***

 www.giuliamazzoni.com

www.facebook.com/GiuliaMazzoniOfficial

www.twitter.com/GiuliaMazzoni

www.youtube.com/user/giuliamazzoni