Il pentagramma dell’anima di Stefania Bonomi

PHOTO-2019-03-05-15-52-15

Il pentagramma dell’anima di Stefania Bonomi

Per nove giorni, in rete, si terra il festival dedicato al benessere fisico e psicologicoFai un salto nel web con l’olismo domestico”, organizzato dal Centro Olistico Salto Quantico. Si parte oggi, 25 aprile 2020 dalle ore 15, continuando fino al 3 Maggio con incontri mirati a migliorare la salute psicofisica.  Si varierà da: lezioni di danza, pilates, yoga, cristallo terapia, musicoterapia, scrittura e tante altre discipline. Insomma un cocktail di interessi vario in discipline che mettono al centro la nostra pace interiore. Sarà un festival del benessere e della pace online, visto che diversamente per ora non si può fare. La scrittrice Stefania Bonomi, sarà presente con zoom, in due appuntamenti. Autrice de “Il pentagramma dell’anima”.

IMG-20200421-WA0024.jpg

Stefania Bonomi

Il pentagramma dell’anima

“Il romanzo infatti, non è solo una magica storia d’amore universale ma si base su un’esperienza di pura connessione che l’autrice ha avuto nel momento in cui si è trovata a descrivere il mondo energetico che accoglierà la nostra anima una volta che questa abbandonerà il corpo. Ed allora ecco che si spalancano le porte di un mondo dove l’energia dirige tutte le azioni che andremo a compiere, dove il pensiero è solo rivolto al benessere, dove la luce, il calore, la musica sono i ponti che dovranno essere attraversati per arrivare alla purificazione dell’anima.”

Diretta Zoom

Il dialogo tra l’autrice e il suo pubblico sarà quello di spiegare come è avvenuta la sua canalizzazione con il mondo invisibile, raccontando eventi straordinari accaduti nel corso della stesura del romanzo, per arrivare alla congiunzione tra musica e infinito che possono guarire le ferite emozionali più profonde. Stefania Bonomi incontrerà il pubblico in diretta Zoom in due giornate: Sabato 25 Aprile alle ore 15.00 e Sabato 2 Maggio alle ore 21.00

Info

Costo unico 20 euro per tutti i 9 giorni

https://www.stefaniabonomi.com/

https://www.facebook.com/stefaniabonomiscrittrice/

https://www.instagram.com/stefaniabonomiscrittrice/

https://www.facebook.com/saltoq/ Centro Olistico Salto Quantico

http://www.saltoquantico.it/

E’ possibile accedere agli eventi tramite iscrizione, scrivendo a info@saltoquantico.it

***

Ti è piaciuto questo post?

vuoi ringraziare offrendomi un caffè?

C’è Paypal

Salvatore Coccoluto racconta Lucio Dalla

COVER

Salvatore Coccoluto racconta Lucio Dalla

Esce il libro di Salvatore Coccoluto dedicato alla storia di Lucio Dalla. Si intitola, per la precisione, “Lucio Dalla La vita, le canzoni, le passioni” per l’editore Diarkos. Al costo di 15 euro conta 228 pagine (eam 9788832176322). L’autore, nativo di Terracina, ha già scritto altri titoli per la casa editrice romagnola e scrive stabilmente per numerose tesate web.

Lucio Dalla

«La cosa che mi piace di più non è mai quella che sto facendo ma è quella che farò il giorno dopo, anche se non la so fare».

Lucio, meraviglia, ho avuto modo di intervistarlo ed incontrarlo diverse volte. Personaggio unico nella storia della musica italiana. Tanto interessato dalla sua musica quanto instancabile mentore per artisti. Sapeva mettere dei puntini, lo fa ancora, davanti ai percorsi delle persone. Lasciando che poi si unissero a completare il disegno. Riconosceva un talento al primo sguardo e sapeva alzare e abbassare l’asticella per incoraggiare il percorso. Lo stiamo raccontando con raccolte e riedizioni del suo lavoro (qui sotto un video dell’ultima alla quale ho partecipato) e questo libro mi incuriosisce moltissimo. Di Lucio Dalla musicista e della sua musica immortale (ce ne stiamo rendendo conto solo ora) si è detto già molto e la stiamo sempre più apprezzando. Non mi pare il caso di dilungarmi ora.

Salvatore Coccoluto (biografia)

(Terracina, 1978) è scrittore, saggista e critico musicale. Collabora con il magazine «La Freccia», il settimanale «Note» e Radio Web Italia. Per anni ha scritto per ilFattoQuotidiano.it, Oggi.it e LeiWeb. È autore di numerosi libri, fra i quali ricordiamo Franco Califano. Non escludo il ritorno; Mia Martini. Almeno tu nell’universo; Pino Daniele. Una storia di blues, libertà e sentimento; Gianna Nannini. Amore e musica al potere; Ezio Bosso. La musica si fa insieme; Gioco Partita Incontro. Le imprese dei campioni del tennis italiano, da Nicola Pietrangeli a Flavia Pennetta.

Info

www.facebook.com/diarkoseditore/

www.diarkos.it/

www.salvatorecoccoluto.com/

Ti è piaciuto questo post?

vuoi ringraziare offrendomi un caffè?

C’è Paypal

Sean White porta l’Opera Wu Jiangsan a Milano #chinaweekmilano

Sean White porta l’Opera Wu Jiangsan a Milano

Domenica 24 febbraio 2019, presso il Teatro dal Verme di Milano (ingresso gratuito), ci sarà l’Opera Wu Jiangsan, nel contesto della China Week Milano. Voluta da Zhang Changxiao conosciuto artisticamente cone Sean White, autore del best sellers “Creuza de Mao” libro che introduce i cantautori italiani ai cinesi spiegandone i testi e raccontandoli. La storia di Sean è simile a quella di molti suo connazionali che sono venuti in Italia per studiare. Ma è stato folgorato sulla via della Musica Italiana, così ha abbandonato gli studi ingegneristici al Politecnico per dedicarsi all’arte. Il suo lavoro è essere da tramite tra i due paesi, sia portando la nostra cultura in Cina, sia portando quella cinese qui da noi. L’Opera Wu è un’eccellenza della sua città di origine sarà proprio una serata magica domenica. La “China Week Milano” è la settimana culturale cinese, organizzata dal “Centro dell’Interscambio culturale Italia-Cina” e sostenuta dal Comune di Milano e dal Consolato Generale Cinese. L’evento è realizzato in collaborazione con LongMorning Music Group, associazione fondata da White insieme al collaboratore Mao Xuanxuan (leader della band cinese Walking Ears), per promuovere gli artisti italiani in Cina. Sono stato ad incontrarlo nel suo ufficio che, guarda caso, è proprio nel mio quartiere. Domenica ci sarò sicuramente, anche perché come leggete qui sotto sarà molto interessante.

ChinaWeekMilano_b.jpg

Lo spettacolo

Durante lo spettacolo si esibiranno sul palco artisti cinesi e italiani, che intratterranno il pubblico con diverse esibizioni emozionanti e coinvolgenti. Questo l’ordine della serata: la performance “Broken Bridge”, gli spettacoli di arti marziali “Three Crossroads”, l’esibizione di opera tradizionale “The Picking Jade Bracelet”, l’opera kunqu “Day Girl Sanhua”, le performance “Tuen Mun Xunzi” e “Zhong Yu Married Sister”, la danza tradizionale del leone“Golden Lion Chengxiang”, la danza “Nianbadu Lamp Array” e la performance “Changing Face and Playing Teeth”.

Info

www.facebook.com/Music-Marco-Polo-Zhang-Changxiao-138018653661218

https://www.facebook.com/events/2034689113289726/

Teatro dal Verme di Milano Via S. Giovanni sul Muro ore 20 (ingresso libero)

SeanWhite2_b.jpg

All’Isola un’oasi di talento con ArtRiver @ArtRiver2

All’Isola un’oasi di talento con ArtRiver

Nelle segrete della Fonderia Napoleonica Eugenia di Milano si nasconde, in realtà per nulla, ArtRiver. Una vera associazione di stampo artistico, che si occupa di formare e ti incrociare arte e stili diversi. Si va dai corsi all’affitto dello spazio per presentazioni, sfilate, concerti e non solo. Nato da un gruppo di donne capitanate da Emina Gegic, nell’intervista qui sopra ci racconta con Valeria Zanoni il loro mondo. Valentina si occupa anche dell’ufficio stampa mentre Ade Laide cura gli immancabili social. Insomma un’altra bella risorsa del quartiere Isola che riesce sempre ad inventarsi qualcosa di interessante. Così una sera ho messo in fila quattro passi da casa e sono andato a conoscere meglio queste talentuose ragazze.

Laboratori e corsi

Superare il “classicismo delle associazioni culturali tradizionali” è lo scopo e la missione di ArtRiver. L’importante è comunicare, creare aggregazione, magari anche vedendo un film introvabile e discutendone insieme. Tutto per incentivare la diffusione della cultura teatrale, letteraria e appunto cinematografica. Tra le varie cose che si propongono ci sono i corsi di: Drammaturgia, Recitazione, Scrittura Narrativa, Jazz Storytelling, Eros & Arte, Book Therapy e Sceneggiatura cinematografica. C’è anche “Spritz Mon Amour”, l’aperitivo letterario di Art River che unisce le persone creando momenti di dialogo tra cultura e bollicine.

Info

ArtRiver Via Genova Thaon di Revel, 21 a Milano, presso la Fonderia Napoleonica

Telefono 3331234567 mail info@artriver.it – Prenotazione Corsi & Eventi reserve@artriver.it

twitter @ArtRiver2

www.artriver.it

www.artelaide.wordpress.com

Presentati a Milano i corsi di @serialtvlab #eventostasera

Film_Production

Questa sera, mercoledì 29 Ottobre 2014 alle ore 20, si terrà presso la sede di Avangard Agency in via Pirandello 2 a Milano, la presentazione di Serialtvlab. Si tratta di un incubatore che produce format di serie tv e webserie, realizzandone la puntata pilota. Il progetto prevede un corso di formazione per sceneggiatori di serie tv e webserie da cui verranno selezionate delle persone da inserire nel laboratorio “The writer’s room” che lavorerà ad una produzione che si realizzerà nel. Il corso è previsto in 15 incontri, tutti i mercoledì sera dalle 20 a partire dal 12 Novembre 2014 sotto la supervisione dello sceneggiatore Alessandro Manitto . Per info@avangardagency.it, segnalando Valentina come contatto

Info:

http://www.serialtvlab.it

www.facebook.com/serialtvlab

www.twitter.com/serialtvlab

http://goo.gl/68IX04 google+

http://getglue.com/serialtvlab

http://www.alessandromanitto.com