Tornano i Blur con “The Magic Whip”


Dopo 16 anni tornano i Blur, il 28 aprile uscirà “The Magic Whip”, su etichetta Parlophone. Direi un disco al quale hanno pensato a lungo, mi ricordo ormai vagamente l’intervista realizzata tanti anni fa, a riprova che sono vecchio e che è passato tanto tempo. Gruppo davvero interessante della scena britannica si erano un po’ persi tra litigi, chissà a che scopo poi, con gli Oasis e altro. Ma sostanzialmente si erano persi, ora tornano e sono curioso di sentire come. Il 20 giugno faranno un grande concerto evento a Londra (Hyde park). Nel disco 13 canzoni prodotte da Stephen Street: Lonesome Street, New World Towers, Go Out, Ice Cream Man, Thought I Was a Spaceman, I Broadcast, My Terracotta Heart, There are Too Many of Us, Ghost Ship, Pyongyang, Ong Ong, Mirror Ball.. The Magic Whip sarà disponibile in formato digitale, in CD e in doppio vinile (ottima idea viva il ritorno al vinile!).

Info:

http://www.blur.co.uk

Annunci