“Live in Fabbrica (del vapore) – Lo Swing incrocia il Pop”

Live in Fabbrica-TrAmando Milano

“Live in Fabbrica (del vapore) – Lo Swing incrocia il Pop”

Il 15 giugno 2018, dalle 21.30 fino a notte fonda, ci sarà l’evento “Live in Fabbrica – Lo Swing incrocia il Pop”. “Famiglia Margini”, “Musica in Gioco” e “Mostrami” si sono unite per questo evento aperto a tutti. L’esposizione di posterArt e il vj set della giovane artista Gabriela Starciuc regalano un’atmosfera cosmica al concerto live swing del quintetto Jazz Lag Project. Poi si balla con la migliore musica degli anni 70/80 in un Dj Set.

Gli artisti

La formazione del quintetto JAZZ LAG per l’inaugurazione di Live in Fabbrica è guidata dalla voce di Eleonora Travini, Batteria Giuseppe Gagliardi, Chitarra Matteo De Rosa, Contrabbasso Fabio Longo, Sax Enzo Lamendola. Gabriela Starciuc, nome d’arte è GBRLSTRCX e presenta un lavoro fotografico che diventa un collage digitale con il tema ricorrente dell’universo.

Programma

●  PosterArt & Vjset d’autore di GBRLSTRCX,

●  Live Swing concert del gruppo “The JAZZ LAG Project” dalle 22.00

●  il DJ set di Jenny Lab Best of ‘70 – ‘80, dalle 23.30

Info

Fabbrica Del Vapore via G. Procaccini 4 – Milano (Ingresso libero)

www.famigliamargini.com

www.musicaingioco.com

www.mostra-mi.it

Annunci

Apericena Solidale a Monza con@SoleterreOnlus

Apericena Solidale a Monza con Soleterre

Domani, martedì 12 giugno 2018 dalle 18.30, si terrà a Monza, in collaborazione con il Centro di Vulnologia una Apericena Solidale per sostenere il progetto “Cure pediatriche e salute materno-infantile” in Uganda. Il ricavato sarà devoluto a questa attività che “si pone l’obiettivo di migliorare la qualità e l’accesso al sistema di salute di base in Nord Uganda potenziando i Centri sanitari periferici riducendo la pressione sull’Ospedale Regionale di Riferimento di Gulu, in particolare sul reparto pediatrico che ha un tasso di sovraffollamento del 132%”. L’evento sarà alla Cascina Frutteto, all’interno del Parco di Monza (Viale Cavriga, 3 – ore 18.30offerta minima 20 euro, compresa di consumazione), in collaborazione con il Centro di Vulnologia di Monza del Gruppo San Donato

locandina_monza_giugno_b.jpg

Info

https://www.facebook.com/Soleterrestrategiedipace/

https://www.youtube.com/user/SoleterreONG

https://twitter.com/soleterreonlus

www.soleterre.org

 

“2 Minuti di calma” con @EdwynRoberts #intervistemilanesi

“2 Minuti di calma” con @EdwynRoberts #intervistemilanesi

Magari lo ricordate ad Amici, ma Edwyn Roberts si è fatto conoscere come ottimo autore in questi anni. Però resta un artista talentuoso ed ecco che, una volta tanto, si è ritagliato un pezzo (ma presto un LP) per se. La canzone che anticipa questo, prossimo, lavoro si chiama “2 minuti di calma” ed è accompagnata da un video davvero carino (che vedete sotto). Poi scopro che è figlio di un liutaio argentino che ha lasciato il suo paese per questo mestiere, che già bastava per starmi simpatico, ma soprattutto viene da Cremona nella quale provincia ho passato gran parte della mia vita: CAT!

L’intervista e la Curci

Così incuriosito da questo pezzo sono andato a trovarlo nella sede delle Edizioni Curci (dove c’è anche la sorella Carosello Records), proprio a fianco del Duomo di Milano. Era qualche tempo che non andavo nella casa guidata da Alfredo Gramito Ricci, ma no non siamo parenti, è rimasto tutto uguale o quasi a quando ci si andava invitati da Matteo Foà che si occupava della promozione. Sembra davvero passato un secolo da quando ci lavorava questo caro amico, ma l’atmosfera molto famigliare di questa azienda che ha il tiro del casalingo ma il fatturato di una major con le sue edizioni. Edwyn è stato notato proprio per il suo talento d’autore, perché Curci fa proprio quello: scova talenti. L’artista cremonese ha scritto per: Laura Pausini, Malika Ayane, Arisa, Paola Turci, Giusy Ferreri e Chiara Galiazzo tanto per citare le più note (tutte donne). Ma oggi parliamo di lui e della canzone che si è scritto, perché del suo autore si fida molto!

Info

https://twitter.com/EdwynRoberts

https://www.facebook.com/EdwynRobertsOfficial/

www.morningbell.it

intervista di www.fabioricci.it

Laura Fortugno “Urlami” e il suo Loft #intervistemilanesi #botteghemilanesi

Laura Fortugno “Urlami” e il suo Loft

Molti la conoscono per “Il loft di Laura” ma ora anche per il suo primo libro dal titolo “Urlami”. Sono andato a trovare Laura Fortugno direttamente nel suo nido milanese. Casa che ha aperto ad amici per delle cene sociali, nel senso che si socializza e ci si conoscere. Perché la nostra oltre che essere una grandiosa padrona di casa è anche un’ottima cuoca. Anche se è talmente piacevole l’ambiente che ha creato che ci si andrebbe volentieri anche per due grissini, invece ci si lecca i baffi.

Urlami

Si chiama “Urlami” ed è un libro che racconta il punto, di non ritorno, di una storia. Scritto da una donna, per come una donna vive e sente quello che le succede intorno. Scritto molto bene, ma Laura non ha fatto che trasferire se stessa in quelle parole. La storia è incentrata in un week end e in un tradimento, il resto è tra quelle righe (odio gli spoiler). Per ora è disponibile dal sito di Book A Book ma ormai, avendo superato le copie minime, verrà anche stampato. Ma direi che sarebbe il caso che anche qualche casa editrice maggiore si accorgesse del suo talento.

Info

https://bookabook.it/libri/urlami/eBook a 5,99 o il cartaceo a 15 euro

https://bookabook.it/libri/urlami/

https://www.facebook.com/groups/1688656501404576/

Stefano Vita

Campane e meditazione al Circolo Ohibò #milanostasera

Francesca de Mori

Francesca de Mori

Campane e meditazione al Circolo Ohibò #milanostasera

Questa sera, 7 giugno 2018 alle ore 20.30, presso il Circolo Ohibò in Via Benaco al numero 1 di Milano si terrà una serata di meditazione sonora con campane di quarzo e campane tibetane. Guidata ed ispirata da Francesca de Mori e Stefano Vita sarà una serata improntata al riarmonizzarsi e al guardarsi dentro. Cosa sempre più necessaria in questa società che corre troppo e che ci fa anche correre male. Le vibrazioni aiutano a ricongiungersi con il tutto intorno a noi. Durante la serata saranno utilizzati anche altri strumenti del massaggio sonoro: le campane del vento, il Theta Drum e la voce. L’universo ci aspetta, una serata di questo tipo ci vorrebbe anche due volte alla settimana… o anche di più!

863a17fa-2c46-4e69-b3bc-5142338a9011

Stefano Vita

Info

https://www.facebook.com/events/127710764764732

www.francescademori.it
www.stefanovita.com
Entrata con tessera Arci (a parte) e contributo minimo richiesto 20 euro

Circolo Ohibò in Via Benaco al numero 1

34284641_2113301198684555_4824367675029323776_n

locandina di Veronica Moglia.

“On Dance” Roberto Bolle accende la danza a Milano @RobertoBolle

“On Dance” Roberto Bolle accende la danza a Milano @RobertoBolle

Presentato ieri, martedì 5 giugno 2018, il festival della danza “On Dance” voluto e organizzato da Roberto Bolle, per la città, Milano, che lo ha adottato tanti anni fa. La stella della danza e orgoglio della scuola del Teatro alla Scala, sarà tra gli animatori non solo ballando in questo festival ma sostenendolo con tutto se stesso. Questa cosa si è ben percepita ieri quando l’ha presentato con il sindaco Sala e l’assessore Del Corno, la gioia era trasparente (lo potete vedere nel video sopra nel video).

Una settimana calda

Sarà tra l’11 e il 17 giugno in tutta la città, letteralmente travolta di iniziative e performance in ogni dove. Cosa ci sarà? Spettacoli, eventi, workshop gratuiti di danza classica, contemporanea e street  con maestri di caratura internazionale, corsi accademici dedicati ai vari generi di danza, laboratori di disegno del movimento, giocodanza, lezioni alla sbarra per tutta la città, flash mob, mostre fotografiche e installazioni live, ritrovi notturni di tango, maratone di swing. Insomma per accontentare tutti. Roberto ha coninvolto molti amici: da Stefano Bollani a Marco D’Amore, da Giuliano Sangiorgi a Lodovica Comello fino a Nicoletta Manni. Gran Galà finale agli Arcimboldi con lo stesso “Roberto Bolle and Friends”.

Qui trovate l’intero programma 

Info

www.ondance.it

https://www.facebook.com/OnDanceAccendiamoLaDanza/

https://www.instagram.com/ondance.it/

“Canto clandestino” domenica 10 a Milano #tdi #cantoclandestino

“Canto clandestino” domenica 10 a Milano #tdi #cantoclandestino

Il Teatro degli Incontri porterà, all’interno della rassegna “Cinema di Ringhiera”, il suo “Canto clandestino” alla Cascina di via Livigno 9 a Milano (inizio ore 18,30). La performance nasce dal libro di Mimmo Sammartino (“Un canto clandestino saliva dall’abisso”) che racconta una tragedia vera, reale. Una storia dimenticata ma che si rinnova di settimana in settimana, una di quelle che nessuno ha visto e quindi non esiste. Esistono solo vittime partite e mai arrivate.

Il Teatro degli Incontri

Ho avuto la fortuna di vedere l’incubazione di questo atto performativo, nato dal lavoro di gruppo con la supervisione dell’equipe capitanata da nostro Gigi Gherzi. Portano le loro performance tra la gente, abbattendo la barriera del palco, con sempre una grande attenzione alla poetica dei gesti e alla loro forza. Mai fine a se stessi, mai banalizzando o ricorrendo alla retorica. Mi spiace un sacco di essermi perso un giro in questa stagione per impegni lavorativi, ma il mio cuore continua a battere con quelli di questo gruppo grandioso e presto rientro!

Locandina

I performer

I performer di questo atto saranno: Barbara Apuzzo, Silvia Baldini, Gabriella Ballarini, Elisabetta Bernardi, Giuseppe Buonofiglio, Raffaella Crisafulli, Giusy Gargano, Gianluigi Gherzi, Giovanna Guizzetti, Aouatef Hammami, Mohammed Kamal, Paola Manfredini, Antonietta Menna, Andrea Molteni, Innocent Osifo, Sara Parziani, Paolo Petrò, Antonella Piccolo, Barbara Piovella, Rossella Raimondi, Giovanna Ranieri, Alessandra Sammartino, Lorenzo Sartori, Laura Sferch, Tommaso Turolla, Tiziana Francesca Vaccaro, Sara Viganò. Ci sarà anche una delegazione del comitato studentesco delle scuole superiori di Milano e la partecipazione dello scrittore Mimmo Sammartino.

Info

ingresso gratuito teatrodeglincontri@gmail.com

#tdi #cantoclandestino

servizio di www.fabioricci.it

teatrodeglincontri@gmail.com

Pagina Fcb

Evento Fcb Canto Clandestino

//rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?lt1=_blank&bc1=000000&IS2=1&bg1=FFFFFF&fc1=000000&lc1=0000FF&t=fabioricci-21&o=29&p=8&l=as4&m=amazon&f=ifr&ref=as_ss_li_til&asins=8838921563&linkId=dc4d7f88eeec34af9bddd242c24bf6fc