Dante Alighieri a Milano

caronte.jpg

Dante Alighieri a Milano

Arriverà a Milano, dal 7 al 10 marzo 2019 presso il Teatro Ciak, “La Divina Commedia Opera Musical” chiaramente dedicata all’immortale opera di Dante Alighieri. Indovinate un po’? Si tratta di un viaggio tra Inferno, Purgatorio e Paradiso. L’avreste mai detto? Quello che invece sarà una sorpresa sono gli effetti e le coreografie ma anche le videoproiezioni 3D. In mezzo a questo spettacolo, ci sarà la voce di Giancarlo Giannini (che per me da sola già varrebbe il biglietto) a raccontare Dante.

ulisse.jpg

Chi la fa

Prodotta da Music International Company, l’opera vanta un team creativo d’eccezione: Andrea Ortis – regista, autore, attore; Marco Frisina, compositore musicale; Gianmario Pagano, autore, sceneggiatore; Lara Carissimi, scenografa; Roberto Fazio e Virgilio Levi, visual designer; Massimiliano Volpini, coreografo; Valerio Tiberi, lighting designer; Emanuele Carlucci, sound designer; Gabriele Moreschi, direttore tecnico. Una troupe dai nomi di grande prestigio che, con 24 cantanti-attori e ballerini-acrobati e oltre 50 professionisti, porta in tour una produzione ambiziosa, un vero kolossal teatrale. I protagonisti principali sono Antonello Angiolillo nel ruolo di Dante; Andrea Ortis nel ruolo di Virgilio; Myriam Somma nel ruolo di Beatrice; Manuela Zanier nei ruoli di Francesca e Matelda; Angelo Minoli nei ruoli di Ulisse e Guido Guinizzelli; Francesco Iaia nei ruoli di Caronte, Ugolino, Cesare e San Bernardo; Mariacarmen Iafigliola nei ruoli di Pia dei Tolomei e La Donna; Brian Boccuni nei ruoli di Catone, L’Uomo (primo atto) e San Tommaso; Daniele Venturini nei ruoli di Pier delle Vigne, Arnaut Daniel e L’Uomo (secondo atto); Noemi Bordi nel ruolo di Maria. Ballerini: Mariacaterina Mambretti, Danilo Calabrese, Raffaele Iorio, Alessandro Trazzera, Mirko Aiello, Marina Barbone, Michela Tiero, Federica Montemurro, Raffaele Rizzo, Giovanna Pagone, Elisabetta Dugatto, Carla Del Giudice, Matilde Cortivo, Nicola Simonetti

Prossime date

Le prossime tappe del tour La Divina Commedia Opera Musical toccheranno alcune tra le principali città italiane: PADOVA – Gran Teatro Geox (1 e 2 febbraio 2019), PESCARA – Teatro Massimo (dal 7 al 10 febbraio 2019), BARI – Teatroteam (20 e 21 febbraio 2019), MILANO – Teatro Ciak (dal 7 al 10 marzo 2019), BRESCIA – Pala Gt Morato (22 e 23 marzo 2019), FIRENZE – Teatro Verdi (30 e 31 marzo 2019), ROMA – Teatro Brancaccio (dal 2 al 7 aprile 2019).

Info

https://www.divinacommediaopera.it/ (info e biglietti)

https://www.facebook.com/ladivinacommedia/

https://instagram.com/ladivinacommediamusical

Annunci

Matthew Lee al Delfino di Milano

Matthew Lee al Delfino di Milano

Matthew Lee sarà al teatro Delfino di Milano per tre giorni ed esattamente l’1, 2 e 3 di Marzo 2019. Grande pianista, cantante ed intrattenitore, come da cognome d’arte che già fa capire il suo genere, è reduce da una tournée mondiale. Ad accompagnarlo live: Frank Carrera alla chitarra, Alessandro Infusini al basso elettrico e Matteo Pierpaoli alla batteria. Si esibirà con al centro dello spettacolo le canzoni del suo ultimo “Piano Man” uscito con Decca-Universal. Qui sopra trovare la conferenza stampa in cui l’ha presentato e sotto una piccola esibizione per la stampa.

Info

www.matthewlee.it

Teatro Delfino: Piazza Carnelli – Milano – Da venerdì 1 a domenica 3 marzo 2019

Orari: venerdì, sabato ore 21.00; domenica ore 16.00 Intero: 25,00€ | Ridotto: 18,00€ Ridotti: over 65/under 25/studenti con badge – Info e prenotazioni: +39 02 87281266 / +39 3335730340

info@teatrodelfino.it

www.teatrodelfino.it

San Valentino con le “Risate da Oscar”

image001.jpg

San Valentino con le “Risate da Oscar”

Senza sosta la rassegna “Risate da Oscar”, che si tiene organizzata ta KarmArtistico al Teatro Oscar di via Lattanzio a Milano, Sabato 16 febbraio 2019 alle ore 21 ci sarà “San Valentino Cabaret”. Presenta Bruce Ketta (Matteo Iuliani) e sul palco Paolo Scarpelli, Eddy Mirabella e Annamaria Chiarito. Ci sarà anche la partecipazione del tronista Thomas Fierro e della faschion blogger Sara Licata. Organizzata da Francesco Ruta ha già visto esibirsi, in esilaranti spettacoli, nomi molto noti come: Giancarlo Kalabrugovich, Leonardo Manera, Margherita Antonelli e Francesco Rizzuto. Ma anche giovani speranze del cabaret milanese.

Annamaria-Chiarito-4.jpg

Info

KarmArtistico Italia (StudioManagementTv), via Venosa 2

Prevendite on-line al link: https://prevenditekarmartistico.ecwid.com

Prezzo € 10,00 (+ € 2,00 di prevendita)

Ingresso in teatro per il pubblico dalle h.19,30 alle 20,50

Durata spettacolo h.21,00 – 22,30 circa.

Gecko23 Live parte con Iguazù acoustic Trio e Paola Folli #milanostasera

Locandina_Iguazù-acoustic-trio-e-Paola-Folli_b.jpg

Gecko23 Live parte con Iguazù acoustic Trio e Paola Folli

Parte questa sera, giovedì 7 Febbraio 2019, la nuova rassegna del Gecko23 dopo la fortunata Jazz in Taxi della scorsa stagione. A aprire saranno gli Iguazù acoustic Trio e Paola Folli. Inizio del concerto alle ore 21,30 al Gecko23 (ex Taxy Blues) in via Brembo 23 a Milano. Gli Iguazù acoustic Trio porteranno le loro contaminazioni afrocubane e jazz a coronamento la strepitosa voce di Paola Folli, grande signora della voce nazionale. Molti la conoscono per le innumerevoli collaborazione, altri come grande insegnante e vocal coach ma come dimenticare la sua partecipazione ,sempre come allenatrice delle giovani ugole, ad X Factor? I talentuosi Iguazù sono: Fabio Gianni (pianoforte), Marco Mistrangelo (basso) e Alex Battini de Barreiro (batteria e percussioni). Giulio e Gabriella Andreoli, neo gestori del locale, lanciano questo grande spazio tra piazzale Lodi e Corvetto, che era già noto con il vecchio nome con questa nuova rassegna. Sono già stato ad un altro evento, ed il locale è molto grande. Lascia spazio sia a chi vuole seguire la musica sia a chi preferisce farsi quattro chiacchiere. Cosa non certo possibile in spazi minori, certo il Gecko23 è un locale che può ospitare parecchie forme d’intrattenimento avendo uno spazio attrezzato così notevole.

Paola-Folli_b-1.jpg

Info

https://pjmusic.org

www.bluescore.it

https://www.facebook.com/gecko23.milano/

Giovedì 7 febbraio 2019 h.21,30 – GECKO23, via Brembo 23 – 02 3657 4530

Ingresso concerto + consumazione € 12,00

La Poesia della Compagnia Balafori #storiedisaleprove #intervistemilanesi

La Poesia della Compagnia Balafori

Cheope Alice Turati foto di Fabio Ricci

Arriva al Factory32, al 32 di via Watt a Milano, lo spettacolo “Poeta Me” della compagnia Balafori. Parlare di sola danza è un po’ riduttivo perché, benché siano sostanzialmente una compagnia di ballerini, lo spettacolo è anche recitato e si avvicina molto al teatro. Come il titolo suggerisce si tratta di raccontare la poesia attraverso il movimento, quello che muove dentro per arrivare al gesto esterno. In scena cinque talentuosi danzatori che sono: Chiara Serafini, Cheope Alice Turati, Giovanna Belloni, Leonardo Moreno e Cecilia Francesca Croce guidati dalla coreografa Alessandra Costa. Ci saranno due spettacoli uno il 9 Febbraio 2019 alle ore 21 mentre il secondo sarà il 10 Febbraio alle ore 16. In questo ci sarà anche uno studio per un duo dal titolo: “Chiloè…come pesci fuor d’acqua

Leonardo Moreno foto di Fabio Ricci

#storiedisaleprove

Sono stato a trovarli per il mio format #storiedisaleprove che non si limita a raccontare, con una intervista, gli artisti. Ma li segue durante il lavoro di costruzione delle prove. Vederli in questo contesto lascia trasparire molto delle personalità e dell’approccio. Alessandra e Giovanna sono anche venute a trovarmi a Radio Atlanta per una puntata del mio programma Valore (che potete ascoltare qui) e ho avuto modo di conoscerle ancora meglio. La cosa che sicuramente balza all’occhio e la tranquillità con la quale si lavora. Spesso in questi contesti c’è un po’ di tensione, non con i Balafori. Andrò sicuramente a vederli perché già in fase di prove mi hanno molto emozionato con le loro performance. Fatelo anche voi, invece di stare sul divano a lamentarvi del concerto di Baglioni al Festival!

Balafori al lavoro foto di Fabio Ricci

Dicono del loro spettacolo

“Poeta Me” è uno spettacolo di teatro danza dove corpo e voce diventano un unico linguaggio, dove si trova una grande carica emotiva ma anche ironia, umorismo e passione. Le musiche che ci accompagnano e ci ispirano variano dal rock tedesco degli Einesturzende Neubaten ai pezzi intensi e vibranti di Max Richter e di alcuni dei “nostri” cantautori, grandi poeti, come Paolo Conte.

Giovanna Belloni foto di Fabio Ricci

Nel video ho dovuto, per problemi legati ai diritti, sostituire due pezzi che sentirete nello spettacolo con due cose degli Elettro Blue Budda

Info

www.compagniabalafori.wixsite.com
balafori@gmail.com
per le prenotazioni info@factory32.it
di www.fabioricci.it

grazie a SpaziOasi per l’ospitalità

#storiedisaleprove #intervistemilanesi

nuova locandina factory.jpg

Andrea Biagioni in #intervistemilanesi @biagioniandrea1

Andrea Biagioni in #intervistemilanesi

Uscito da x-factor, collaborando con il suo giudice Manuel Agnelli fino a passare tra le sapienti mani di Paolo Iafelice, Andrea Biagioni si è distinto per qualità. Oltre ad essere un gran chitarrista si è scoperto anche cantante e cantautore. Sanremo Giovani gli ha ridato smalto ed eccolo con un nuovo singolo che si chiama “Violet Peonie”. Nei giorni scorsi sono stato ad intervistarlo nel suo ufficio stampa milanese. Persona che merita, è un ragazzo simpatico quanto talentuoso, si è raccontato senza risparmiarsi.

Questo video nasce da un’idea di Augusto Titoni, stilista illustratore del progetto, e di Andrea Biagioni, ispirati dalla condivisione di un modo di essere, di vedere i dettagli e di creare con spirito artigianale un micro mondo che racconta la crescita e i cambiamenti che avvengono nella vita del protagonista.

Info

www.facebook.com/andreabiagioniofficial

www.youtube.com/user/biagioandre88twitter.com/biagioniandrea1

www.instagram.com/adesivadiscografica

(HED) P.E. con opener a Legend

47087346_2318526018375390_5058875079824244736_o.jpg

(HED) P.E. con opener a Legend

Per il concerto del 24 febbraio 2019, al Legend Club Milano, degli (HED) P.E. (band dal particolarissimo sound crossover, che passa dall’alternative metal al punk al rapcore) sono state annunciate queste band: Moruga, Breathing the night e Spirefear.

Saliranno sul palco i Moruga, band di Bergamo, dal groove funk con melodie post rock ma dalla spinta decisamente metal. I Breathing the night proporranno il loro particolare sound che mischia vibrazioni ispirate ai primi lavori dei Thirty Seconds To Mars assieme al grunge dei Nirvana. Ultimi, ma non per importanza, i Spirefear , nati nell’ormai lontano 2002, vantano importanti aperture a band come Linea 77, Extrema, Fuzz Fuzz Machine,Ministri,Motel Connection, Mellowtoy, The Fire, Guilty Method ed Exilia senza contare la partecipazione a numerosi festival e concorsi dove hanno potuto affinare il loro eclettico sound ispirato a Skindred, Pantera,Faith No More, One Minute Silence, Korn, Sepultura e tantissimi altri.

Info

(HED) P.E. + guests Domenica, 24 Febbraio 2019

16,00 € + dp – 20,00 € in cassa la sera del concerto

www.ticketone.it

https://www.facebook.com/events/312959302636388/

//rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?lt1=_blank&bc1=000000&IS2=1&bg1=FFFFFF&fc1=000000&lc1=0000FF&t=fabioricci-21&language=it_IT&o=29&p=8&l=as4&m=amazon&f=ifr&ref=as_ss_li_til&asins=B00004VXPQ&linkId=dff44ec40faf60f38e35b14fbc491428