Michele Mud LP dell’anno 2020 di Eventi Milanesi

Fabio Ricci (io), Michele Mud, Davide Motta e Melody Bach

Michele Mud LP dell’anno 2020 di Eventi Milanesi

Michele Mud Negrini si è distinto in tanti concerti live che ho visto in quest’ultimo anno. Vera punta di diamante di Anthill Booking di Davide Motta tra suo concerti ed aperture ad artisti più noti (ancora per poco) non si è risparmiato un giorno. Eventi Milanesi ha deciso di premiarlo e per farlo ha istituito un premio qualitativo. Con Melody Bach che mi ha affiancato, come sempre, in questa decisione non abbiamo avuto dubbi. Questo è il primo, non resterà l’unico, premio che il blog assegnerà nel futuro. Sempre più convinto di quanto sia necessario sostenere la musica di qualità. Non quelle dei numeri, quasi sempre fasulli, ma quella che sa prenderti per mano e farti stare meglio. Abbiamo deciso di premiarlo alla Villa del Bene perché di #rockinvilla è uno dei pilastri.

La targa del primo premio per Migliore Album di Eventi Milanesi

La motivazione

In un momento buio della nostra storia, chiusi nelle case, un disco portava la luce. Un lavoro garbato ed elegante, melodico ed intrigante che parla dell’amore più bello. Del volersi bene davvero, di rispetto romantico e di amicizia profonda. Canzoni nelle quali ci si riconosce nel valore. Una produzione ricca di idee e di collaborazioni, a partire dall’essenzialità di una chitarra che si erge a fondamenta della sua musica. Eventi Milanesi ha deciso di premiare, ed è la prima volta che premia qualcuno, con la targa di migliore LP dell’anno 2020 “L’amore non ha ragione” e il suo autore: Michele Mud!

Michele Mud e me

Sostenete la Musica

In fondo ad ogni articolo metto sempre i link per scoprire e sostenere questi artisti. A volte sono scoperte e volte conferme. Anche mettere “mi piace” così come commentare aiutano nel rendere virale quello che postano. Così come non ci si deve stancare di seguire gli eventi dal vivo. Questo blog è nato soprattutto per sostenere le cose che si fanno a Milano e in zone facilmente raggiungibili dalla nostra città. Ma non si ferma, va oltre. Fatelo anche voi, non restate seduti sul divano (fa ridere che il mio format sia #leintervistesuldivano) a lamentarvi che non c’è mai nulla da fare. Uscire e abbeveratevi di arte in ogni forma, sarà cibo per il vostro cuore e il cervello. 

Melody Bach, Michele Mud, Fabio Ricci e Davide Motta

Info

https://www.facebook.com/michelemudmusic

https://www.instagram.com/michelemudmusic/

https://www.youtube.com/channel/UCvbB2wFyQIpoXlkt4wJS3fQ

Io e Michele post targa

Ti è piaciuto questo post?  

vuoi ringraziarmi offrendomi un caffè?

C’è Paypal

Alla Villa Del Bene per #rockinvilla Marco Parente

Alla Villa Del Bene per #rockinvilla Marco Parente

Riparte #rockinvilla finalmente in presenza, domenica 23 Maggio 2021 (dalle ore23 Maggio 2021), la manifestazione organizzata dalla 23 Maggio 2021e di Dolcè – Volargne (Dolcè – Volargne). Oltre all’artista principale ci sono musicisti e cantautori da tutta Italia, con un’ovvia predominanza veneta. L’evento è presentato da Fabio Ricci, giornalista e presentatore milanese, è anche in streaming gratuito. Questa domenica ospitiamo Marco Parente con Chianluca, Michele Mud e i Gravity Zero

Marco Parente

Biografia

Marco Parente nasce il 28 luglio 1969, lo stesso giorno di Duchamp. Comincia la sua carriera come batterista, prestando i suoi colpi tra gli altri ad Andrea Chimenti e i C.S.I. Nel 1996 avvia il suo percorso da solista, sviluppatosi in un coraggioso viaggio lungo dischi che hanno segnato la storia dell’anti-cantautorato italiano: dall’esordio Eppur non basta – con la partecipazione di ospiti del calibro di Carmen Consoli, ristampato di recente in occasione del suo 20ennale – agli innovativi Testa, dì cuore (contenente un duetto con Cristina Donà) e Trasparente (prodotto da Manuel Agnelli degli Afterhours e impreziosito da un pezzo, Farfalla pensante, interpretato anche da Patty Pravo), dagli speculari Neve ridens alla La riproduzione dei fiori e non meno importante la suite ‘Suite Love’, fino ad arrivare al ‘Disco Pubblico’, spartiacque definitivo sulla modalità di pubblicazione e fruizione. Tra i molti apprezzamenti dai colleghi si becca quello di David Byrne. Molti i progetti paralleli, il disco dei Betti Barsantini con Alessandro Fiori fino all’ultimissimo ‘Lettere al mondo’ con l’amico Paolo Benvegnù, spettacoli teatrali (Il Diavolaccio, Il rumore dei libri), parole in dialogo con il suono della poesia (anche al fianco di pesi massimi quali Ferlinghetti e Jodorowsky) quelle de ‘I Passi Della Cometa’ partitura/performance su Dino Campana, pubblicato di recente insieme al ‘Disco metraggio’ American Buffet ,entrambi sotto la trilogia POE3 IS NOT DEAD, che si concluderà con il nuovo disco di inediti in studio “LIFE”, in uscita ad ottobre 2020 per l’etichetta fiorentina BlackCandy Produzioni. Il brano “Nella giungla”, estratto dal nuovo album, sarà disponibile in radio, in digitale e in formato CD in tutti gli stores dal 2 ottobre.

#rockinvilla

Il festival organizzato, per ora in maniera continua e permanente in streaming, dalla Villa Del Bene è fino ad ora assolutamente condotto in maniera antica, insomma mecenatismo puro. La volontà di fare rinascere questo spazio ha portato nomi importanti della cultura musicale italiana. Da “Lassociazione” condotta da Gigi Cavalli Cocchi a Pierpaolo Capovilla, dai Sonohra a Finaz e Nuto della Bandabardò, Marco Furio Forieri (Pitura Freska) per arrivare a Paolo Vallesi fino a Omar Pedrini, Maestro Pellegrini e Gianluca de Rubertis. Senza dimenticare la finale di SanremoRock della scorsa estate. Ma non finisce qui, nelle prossime settimane altri grandi artisti stanno per arrivare a Dolcè. Qualche nome? Arriveranno anche Paolo Benvegù il 10 Luglio, Pino Scotto il 24 Luglio e Carlo Marrale l’11 settembre(Matia Bazar). Prossimi appuntamenti: Marco della Noce (cabaret) 31 luglio, i Sonorha 7 agosto e Pierpaolo Capovilla (reading) il 18 settembre. Nel frattempo è stata già fissata la finale veneta di SanremoRock il 19 giugno.

c
Chianluca

Villa del Bene

Rockinvilla ora rinasce con la seconda stagione finalmente in presenza. L’evento è curato da Davide Motta per Anthill Booking, che ne cura il casting, al quale mandare eventuali proposte. Si tratta di suonare su palco professionale con tecnici davvero non solo molto bravi ma anche davvero preziosi. Pietro D’Elia si occupa dell’audio e Leonardo Compri delle luci. La parte video è tutta nelle abili mani di Andrea Maimeri e Federico Bortolazzi. La resa finale è all’altezza di qualsiasi programma televisivo.

Gravity Zero

Risultati

Abbiamo prodotto oltre 28 ore di musica in 9 appuntamenti streaming dalla prima data con Sasha Torrisi a Dicembre 2020. Tutto totalmente gratuito, con una media di contatti elevata. Punte anche di 35.000 per evento per la comunicazione generata direttamente, senza contare le condivisioni che sono state fatte. Per un totale da dicembre in qui di circa 340.000 contatti e visualizzazioni. Ma quello che è incalcolabile è il valore degli artisti che ci hanno aiutato in questa avventura. 

Marco Parente

Info

L’evento per seguire la diretta 

https://www.facebook.com/events/517176252994584

O dalla pagina della Villa https://www.facebook.com/villadelbene

Link per prenotare il biglietto (gratuito)

(per aiutarci ad organizzare tutto in sicurezza)

***

www.villadelbene.com

www.anthillbooking.it

www.fabioricci.it

www.eventimilanesi.com

Ti è piaciuto questo post?  

vuoi ringraziarmi offrendomi un caffè?

C’è Paypal

Michele Mud e Francesco Colombo al Red Feltrinelli a Milano

Michele Mud e Francesco Colombo al Red Feltrinelli a Milano

di Fabio Ricci

Il nuovo singolo, uscito ieri, che oggi presenta per la prima volta il nostro Michele Mud

Oggi, Sabato 22 Maggio 2021 dalle ore 18:30, suoneranno al Red Feltrinelli di Piazza Gae Aulenti: Michele Mud (protagonista di una #leintervistesuldivano che pubblicherò nei prossimi giorni) e Francesco Colombo. Si tratta di due talenti fuori dall’ordinario. Michele Mud, da Mantova, un cantautore che in Italia ce ne sono pochi, con una qualità nella scrittura che ne faranno un grande della musica nazionale. Francesco Colombo ha una voce e un talento chitarristico davvero impressionante. Due artisti da non perdere Milanesi, quindi non perdeteli, io sarò in prima fila

Il nuovo singolo di Francesco Colombo

Info

Ingresso gratuito prenotazione necessaria a foodevents@lafeltrinelli.it o chiamando il 348.8927921

Red Feltrinelli

Maninalto per la parte discografica e Anthill Booking per i live

Ti è piaciuto questo post?  

vuoi ringraziarmi offrendomi un caffè?

C’è Paypal

Paolo Vallesi alla Villa del Bene

Paolo Vallesi alla Villa del Bene

Domenica 21 Febbraio 2021 si terrà alla Villa del Bene (di Dolcè provincia di Verona) la 4a giornata dedicata a #rockinvilla. Dopo avere ospitato Sasha Torrisi, John Qualcosa (Ambramarie) e tanti artisti sarà la volta di Paolo Vallesi. Al cantautore toscano, che si esibirà piano e voce con un misto tra successi e pezzi nuovi, si affiancheranno grandi talenti quali: Michele Mud, Annarè (da Lucca), Microwave, Gravity Zero e Cloude (da Alessandria, artista Red & Blue). Una proposta eterogenea di artisti molto diversi tra loro ma uniti da Davide Motta di Anthill Booking, che cura la rassegna per la Villa, per la qualità. I concerti sono trasmessi in streamig gratuitamente, con una qualità broadcast davvero notevole. Lo streaming, oltre che dalla pagina della Villa, sarà anche qui. Nell’incontro si parlerà anche del libro di Paolo “La forza della mia vita” che trovate anche su Amazon

Paolo Vallesi

Vallesi

Nasce a Firenze il 18 maggio 1964 ed inizia a studiare pianoforte all’età di 9 anni. Sedicenne, comincia l’attività di musicista e arrangiatore nelle sale di registrazione tra Firenze e Modena. Nel 1989 partecipa alla trasmissione televisiva “Gran Premio” con Pippo Baudo. Nel 1991 partecipa e vince il Festival di Sanremo nella categoria Nuove proposte con il brano “Le persone inutili”. Pubblica il suo primo album con la Sugarmusic di Caterina Caselli dal titolo “Paolo Vallesi” e l’album, con quasi 200.000 copie vendute gli conferisce il suo primo Disco d’Oro. Nel 1992 torna a Sanremo, nella sezione Big, con “La forza della vita” aggiudicandosi il terzo posto. L’album omonimo con oltre 500.000 copie vendute, rimane per molte settimane primo nelle classifiche di album e singoli ed ottiene il Disco di Platino, risultando il secondo album più venduto dell’anno. Il disco viene pubblicato anche in Germania, Francia, Olanda e Scandinavia e, nella versione interamente cantata in spagnolo, in Spagna e nei paesi dell’America latina. Il brano “Sempre”, contenuto nell’album, vince il premio dell’air-play radiofonico al Festivalbar.

Una delle precedenti edizioni con Mud, Fabio Ricci, Sasha Torrisi, Christian Frosio e Chianluca

#rockinvilla

Il festival organizzato, per ora in maniera continua e permanente, dalla Villa del Bene è fino ora assolutamente condotto in maniera antica, insomma mecenatismo puro. La volontà di fare rinascere questo spazio ha portato nomi importanti della cultura musicale italiana. Da “L’associazione” condotta da Gigi Cavalli Cocchi a Pierpaolo Capovilla, dai Sonohra a Finaz e Nuto della Bandabardò. Senza dimenticare la finale di SanremoRock. Ma non finisce qui, nelle prossime settimane altri grandi artisti stanno per arrivare a Dolcè. Due nomi? Omar Pedrini e Paolo Benvegù, forse, sicuramente a mio giudizio, il meglio come compositori nel panorama nazionale. Se scrivere canzoni non è da tutti per loro è assolutamente l’eccellenza.

Michele Mud

Villa del Bene

Per ora niente pubblico, panini e birra e incontri che hanno nobilitato questa passata estate. Per ora solo streaming, ma con una qualità davvero notevole. I tecnici sono davvero molto bravi e pazienti.  Pietro D’Elia si occupa dell’audio e Leonardo Compri delle luci. La parte video è tutta nelle abili mani di Andrea Maimeri e Federico Bortolazzi. Senza dimenticare il motore, insieme al figlio Federico, di tutto che è Gianneugenio Bortolazzi, che poi tutti chiamano Gianni, davvero da elogiare. Una riga anche per il presentatore, Fabio Ricci, non sta a me parlare di me qui. Ma è pur sempre il mio blog mannaggia. Il fantasma della villa, #gertrude, ha approvato questo articolo.

L’ingresso della Villa del Bene

Info

https://www.vallesi.com/

https://www.facebook.com/michelemudnegrini

https://www.facebook.com/annareofficial

https://www.facebook.com/gravityzero.liveacousticvr

https://www.facebook.com/microwave.rockband

https://www.facebook.com/solocloude

www.villadelbene.com

Ti è piaciuto questo post?  vuoi ringraziare offrendomi un caffè? C’è Paypal