Oggi il MIA in convegno

Oggi il MIA in convegno

Si terrà questo pomeriggio, Venerdì 23 novembre 2018 con inizio lavori alle 14.30, l’incontro che il MIA (Musica indipendente associata) terrà con i suoi affiliati e gli addetti ai lavoro nel contesto della #musicweek di Milano. Sarà nella splendida cornice della palazzina Liberty di Largo Marinai d’Italia. Per l’occasione, come “scusa”, siamo andati a trovare il presidente Federico Montesanto direttamente nei suoi uffici milanesi della Pirames. Anche lui si occupa direttamente di musica distribuendo digitalmente ma anche producendo tanti talenti interessanti. Già dall’acronimo “Mia” si capisce quanta partecipazione ci sia tra gli associati, che anche oggi saranno ad affollare, come si dice in questi casi “Sold out” anche se non c’era un prezzo d’ingresso, la prestigiosa location scelta per incontrasi. I temi saranno quelli d’interesse per tutti con una ovvia, Federico è un pioniere oltre che un appassionato quando lo sono io, attenzione sui temi riguardanti il digitale. Nel video sopra l’interessate chiacchierata che abbiamo fatto parlando e anticipando i temi di questo convegno. Ma tranquilli non è uno spoiler!

fotomiadefinitivaFEDERICO.jpg

Obiettivi

“Gli obbiettivi di MIA spaziano dal semplice informare correttamente e puntualmente gli associati e la categoria tutta sulle reali dinamiche in atto nel mercato musicale, fino al promuovere iniziative concrete a sostegno dell’industria discografica e della cultura musicale. Tra queste attività ed obbiettivi ci sono certamente le attribuzioni analitiche per tutti i flussi economici che interessano il consumo e l’utilizzo di Musica in Italia, che necessitano di una maggiore trasparenza nei criteri di rilevazione dei dati ufficiali e nella stima del market share degli indipendenti, dell’introduzione di una classifica musicale “a valore” che includa tutti i principali servizi digitali e di un confronto costante e costruttivo con i principali organi di rappresentanza quali, società di collecting e provider di servizi digitali, ma anche con le Istituzioni, le Autorità, gli enti pubblici e privati nazionali, europei ed internazionali, al fine di promuovere iniziative a livello legislativo come la regolamentazione delle posizioni dominanti e dei fenomeni distorsivi della concorrenza e l’adeguamento della normativa IVA per i ricavi generati sui servizi digitali internazionali.”

MIA Logo.jpg

Programma

14.30 – Accoglienza

14.45 – Presentazione di MIA ed introduzione all’evento

15.00 – L’impatto di YouTube sul mercato musicale – Relatore: Chiara Santoro – Music Content Partnerships Manager YouTube

15.45 – Agenda MIA – Relatore: Michele Massimo Pontoriero – Vice Presidente MIA

16.00 – Pausa – rinfresco

16.20 – La Musica è di tutti, la Musica è Mia – Relatori: On. Alessandra Carbonaro – Commissione Cultura Camera dei Deputati, On. Brando Benifei – Member of the European Parliament, On. Federico Mollicone – Commissione Cultura Camera dei Deputati, Enrico Bellini – Public Policy & Gov’t Relations Manager Google, Avv.to Giampietro Quiriconi – Studio Legale Quiriconi, Federico Montesanto – Presidente MIA. – Moderatore: Giampiero Di Carlo – Presidente Rockol

18.00 – Aperitivo

Info

www.musicaindipendenteassociata.org

Le Vibrazioni presentano V @levibrazioni

Le Vibrazioni presentano V @levibrazioni

Oggi, martedì 30 gennaio, Le Vibrazioni hanno presentato presso l’atelier di Giopagani, il loro nuovo disco che si chiamerà “V” in uscita per Music First il 9 Febbraio. Sarà disponibile dopo l’esecuzione live, al Festival di Sanremo, del loro pezzo in gara. Il pezzo del festival sarà “Così sbagliato” con la collaborazione e la scrittura di Luca Chiaravalli.

Dopo cinque anni

Forse “V” sta per 5 o forse per Vittoria o chissà per cosa, ma il punto è che ne sono passati proprio cinque di anni dal loro ultimo lavoro. La band si è ritrovata e sono sempre loro: Francesco Sarcina (voce e chitarre) Stefano Verderi (chitarra e alla tastiera), Marco Castellani (basso) e Alessandro Deidda (batteria). Tornano con 10 brani inediti, aspetto l’uscita del disco con curiosità.

Il rock e Milano

Forse sarebbe più corretto dire le band e Milano. Se la memoria non mi inganna l’ultima ad uscire fu proprio le Vibrazioni. Il cantautorato è sparito dalla città, così come i locali nei quali suonare. Oggi i giovani vanno su altri generi, ma restiamo noi cresciuti con le chitarre. Sinceramente penso che vorremmo continuare a farlo. Ma posti dove vedere e vedere crescere nuove formazioni ce ne sono sempre meno. O forse non ce ne sono praticamente più, unica eccezione il Legend. Nel video qui sopra la conferenza stampa, dove i ragazzi (essendo più giovani di me… posso!) si sono raccontati e presentati molto bene. Magari ci si rivede, ufficio stampa permettendo, dopo il festiva per una chiacchierata più serrata. Ma anche ad una delle date qui sotto live!

Le Vibrazioni Tour 2018

Venerdì 16 marzo – New Age Club – Roncade (TV) Venerdì 23 marzo – Vox Club – Nonantola (MO) Martedì 3 e mercoledì 4 aprile – Teatro Quirinetta – Roma Giovedì 5 aprile – Casa della Musica – Napoli Venerdì 6 aprile – Demodè Club – Bari Giovedì 12 aprile – Teatro Mandanici – Barcellona Pozzo di Gotto (ME) Venerdì 13 aprile – Teatro Golden – Palermo Sabato 14 aprile – Land – Catania Giovedì 19 aprile – Auditorium Flog – Firenze Venerdì 20 aprile – Phenomenon – Novara Martedì 24 aprile – Live Club – Trezzo sull’Adda (MI)

Instore

Lunedì 12 febbraio – Milano @ Mondadori Duomo, ore 18 Martedì 13 febbraio – Genova @ Feltrinelli via Ceccardi, ore 18 Mercoledì 14 febbraio – Torino @ Mondadori Megastore, ore 18 Giovedì 15 febbraio – Stezzano (BG) @ Centro Commerciale Le Due Torri, ore 18 Venerdì 16 febbraio – Padova @ Mondadori Bookstore, ore 18 Sabato 17 febbraio – Bologna @ Feltrinelli Piazza Ravegnana, ore 17 Domenica 18 febbraio – Firenze @ Galleria del Disco, ore 15 Lunedì 19 febbraio – Roma @ Discoteca Laziale, ore 18 Martedì 20 febbraio – Nola (NA) @ Centro Commerciale Vulcano Buono, ore 18 Giovedì 22 febbraio – Palermo @ Feltrinelli via Cavour, ore 18

Info

www.colorsound.it

www.ticketone.it

www.Facebook.com/FraSarcinaeLeVibrazioni

www.Instagram.com/LeVibrazioniOfficial

servizio di www.fabioricci.it