Davide Verazzani a Milano racconta gli Sforza

Davide Verazzani a Milano racconta gli Sforza

(di Fabio Ricci)

Venerdì 5 agosto 2022, dalle ore 21, al Castello Sforzesco di Milano ci sarà la serata dedicata all’antica famiglia del ducato, dal titolo “Game of Sforza”. A condurre le danze Davide Verazzani che ha scritto e interpreta questo spettacolo a metà tra il teatro e la divulgazione. Sulla nobile, partita per nulla nobile, famiglia milanese che in pochi anni ne ha combinate di ogni nella città. C’è molto da raccontare e il paragone con la nota serie tv “Game of Thrones” in Italia tradotto con “Il trono di spade”, senza dimenticare il fatto che in quegli anni, alla corte di Ludovico il Moro, arriva Leonardo da Vinci. Giovane e in cerca di consacrazione sarà l’animatore della città in ogni senso, ma non voglio spoilerare troppo.

La locandina dello spettacolo

Davide a #leintervistesuldivano

Naturale invitare il nostro Verazzani a #leintervistesuldivano, per poi scoprire che abitava esattamente, piccolo il mondo, nel mio stesso palazzo due piani sopra. Milano non è così grande in effetti, così ci siamo ritrovati anche a chiacchierare della storia di questa casa che la sua famiglia ha abitato, ma anche lavorato, per tanti anni. Davide, da buon story teller, ne ha sempre tante da raccontare. Ha già scritto parecchi lavori che piano usciranno, il primo ad essere raccontato è stato quello dedicato ai Fab Four, sui The Beatles figurati con me si va a nozze. Tra l’altro avevo una maglietta proprio quel giorno dedicata a loro con “Help!”. Vi lascio con le note della produzione e con l’invito a non perdervelo, io di sicuro ci sarò. 

Lo spettacolo

“Game of Sforza” racconta, in 90 minuti coinvolgenti e senza respiro, la storia della famiglia degli Sforza che governò il Ducato di Milano dal 1450 al 1499, e in soli 50 anni sconvolse la città, portando gloria militare, progresso e cultura. Con gli Sforza, Milano divenne una capitale temuta e apprezzata, che cambiò il suo volto grazie al genio di Leonardo Da Vinci e alla costruzione del Castello Sforzesco e del Naviglio della Martesana. Quella degli Sforza è anche una storia di intrighi e potere, passioni e amori, alleanze e tradimenti. Davide Verazzani, drammaturgo e scrittore, racconta in uno spettacolo divertente ma rigoroso il passato della città di Milano, accorgersi di quanto sia simile al presente e, perché no, meravigliarsi di quanto serie fantasy come Game of Thrones non abbiano inventato quasi nulla. 

Davide Verazzani durante Game of Sforza

Chi è Davide Verazzani

Davide Verazzani, nato nel novembre 1965 a Milano, dopo una laurea in economia e tanti anni come manager e consulente, studia recitazione, regia, drammaturgia e organizzazione teatrale Nel 2015 un suo testo teatrale su Neil Aspinall, road manager dei Beatles, è stato rappresentato, con il titolo A life with the Beatles, la regia di Andy Corelli e l’interpretazione di Ian Sexon, al Fringe Festival di Edimburgo, e nel novembre 2015 presso il King’s Head Theatre di Londra. Il testo teatrale è poi diventato un libro biografico, uscito nel 2017 con il titolo L’ultimo Beatle presso Bietti Editore. Nel 2016 ha creato il progetto Fatti di Storia consistente in spettacoli di teatro di narrazione relativi a fatti realmente accaduti visti sotto aspetti diversi dal solito o inseriti in un contesto più ampio. Gli spettacoli del progetto sono stati rappresentati in tutta Italia; fra questi, Game of Sforza, cioè la storia sforzesca narrata come se fosse una puntata della celebre serie tv Game of Thrones, è risultato sold out per 6 anni di seguito (dal 2016 al 2021) presso l’Estate Sforzesca Milanese. Nel 2017 è tra i fondatori del Cinemino, e nel 2018 fonda Bardha Mimòs, associazione culturale che organizza a partire dal 2019 il FringeMI, festival di arti performative a Milano.

Info

Game of Sforza – I 50 anni che sconvolsero Milano di e con Davide Verazzani Venerdì 5 agosto – ore 21 – Cortile delle Armi – Castello Sforzesco – Ingresso Intero 10 € – Ridotto 8 €

https://www.mailticket.it/manifestazione/T033/game-of-sforza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...